laRegione
gestioni-immobiliari-a-lugano-siamo-allo-sbando
Ti-Press
Città con vista
28.03.22 - 12:40
Aggiornamento: 16:47

Gestioni immobiliari a Lugano: ‘Siamo allo sbando?’ 

Interrogazione del gruppo liberale radicale al Municipio cittadino sull’operato della società che parrebbe “perlomeno lacunoso”

Parrebbe una gestione "perlomeno lacunosa di diversi immobili di proprietà del Comune" quella sollevata da un’interrogazione del gruppo liberale radicale in Consiglio comunale a Lugano. Ciò si legge "solleverebbe seri dubbi sulla serietà e sulla professionalità della società Gestioni Immobiliari per Istituzionali Sa". Considerato l’obbligo della società di fornire al Municipio rapporti regolari circa la propria attività, il gruppo Plr chiede se le segnalazioni corrispondano a verità e se effettivamente, con la richiesta consuetudine, GipI Sa fornisce rapporti sulla propria attività al Municipio. Diversamente – viene evidenziato – "alla luce delle segnalazioni ricevute, sorgerebbero dubbi sulla veridicità degli eventuali rapporti o se circostanze molto gravi (come per esempio l’occupazione di appartamenti di proprietà del Comune da persone che non pagano la pigione) siano state sottaciute al Municipio".

L’interrogazione mira dunque a sapere se il Municipio non ritiene di dover chiedere un rapporto completo sullo stato degli immobili e della loro gestione, "anche solo per fugare i dubbi già sollevati in passato e per chiarire una volta per tutte se GIpI Sa è in grado di gestire immobili che rendono, solamente in pigioni, sette milioni e mezzo di franchi l’anno". I consiglieri liberali radicali chiedono inoltre se il credito di quasi 11 milioni per le ristrutturazioni interne dei locali vetusti e per la realizzazione di una prima serie di interventi di manutenzione straordinaria sia stato utilizzato, se vi sia un effettivo controllo e se GIpI Sa fornisca dei rapporti anche su questi lavori.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
gestioni immobiliari gruppo liberale radicale immobili interrogazione lugano plr
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
2 ore
Age e Aim, la rete idrica è sempre sottopressione
Rimangono in vigore le raccomandazioni all’uso parsimonioso dell’acqua e i divieti. La situazione è critica, ma alcuni Comuni riescono a cavarsela
Locarnese
5 ore
Tegna, ‘no alla variante che finirà per cancellarci’
L’Associazione sportiva preoccupata per le mire pianificatorie del Municipio per la zona dei Saleggi, con il sacrificio del campo da calcio (e del club)
Ticino
14 ore
Ipct, Pronzini si rivolge alla Commissione di mediazione
Il deputato dell’Mps ha chiesto alla cassa pensioni la decisione sulla riduzione del tasso di conversione. Accesso differito. Il parlamentare non ci sta
Luganese
15 ore
Soprusi, schiaffi e ustioni ai figli per 4 anni, il caso in aula
Genitori alle Correzionali, la pubblica accusa chiede pene parzialmente da espiare. Una perizia ha accertato la loro incapacità genitoriale
Luganese
16 ore
Rovio, il movente sarebbe il furto del figlio alla nonna paterna
Il padre avrebbe sparato alla schiena del 22enne forse a causa degli 80’000 franchi spariti dalla casa di Gravesano della parente
Mendrisiotto
16 ore
Chiasso, due campi esterni da padel all’ex Boffalorino
La domanda di costruzione per il progetto sarà presentata entro fine mese. L’area nel frattempo è stata sistemata
Bellinzonese
17 ore
Progetto Ritom a tetto: così cambia l’idroelettrico leventinese
Ffs e Aet presentano l’avanzamento del cantiere. Poi toccherà alla centrale del Piottino. Valutazioni in corso per Lucendro e alcune riversioni
Luganese
18 ore
Montagnola, auto urta un muretto e si ribalta: un ferito
Le condizioni del guidatore non dovrebbero destare particolari preoccupazioni
Bellinzonese
20 ore
‘Più zone naturali per combattere le isole di calore’
È la richiesta dei Verdi in un’interpellanza rivolta al Municipio di Bellinzona, che riprende a sua volta una proposta della Lista civica di Mendrisio
Locarnese
23 ore
Abusi edilizi, Municipio di Losone bacchettato dagli Enti locali
Vanno contro le disposizioni pianificatorie cantonali alcune licenze legate alla sopraelevazione d’immobili rilasciate. Parte l’interrogazione
© Regiopress, All rights reserved