laRegione
21.03.22 - 11:47
Aggiornamento: 17:58

‘Un lungolago pedonale per Lugano la domenica’

Il gruppo Ppd torna alla carica e perora la causa di una misura definitiva.‘Valore aggiunto per la vivibilità e toccasana per commerci e turismo’

un-lungolago-pedonale-per-lugano-la-domenica
Ti-Press
Si attende di godersi il ‘quai’

Alla pedonalizzazione del centro storico di Lugano manca una tessera del mosaico: il lungolago. A perorare la causa, una volta di più, è il gruppo Ppd-Gg-Verdi liberali. "Per la città di Lugano il viale lungo il Ceresio rappresenta un valore aggiunto riconosciuto da tutti e confermato anche dagli urbanisti e dagli specialisti in mobilità lenta – si rilancia in una interrogazione che vede quale firmatario il consigliere comunale Luca Campana –. In questo senso abbiamo apprezzato la riduzione a 30 chilometri orari della velocità e la possibilità data ai ciclisti di utilizzare le corsie del bus. Siamo consapevoli della difficoltà per il momento di togliere il traffico dal ‘quai’ durante i giorni lavorativi, anche se questo dev’essere l’obiettivo. Il nuovo Masterplan – e ce ne rallegriamo – va in questa direzione".

‘Ricadute positive’

Sin qui, in effetti, ricorda il gruppo, il Municipio ha manifestato "una certa disponibilità alla chiusura del lungolago al traffico motorizzato la domenica: ma ciò è stato fatto a singhiozzo". Ora è giunto il momento di rendere la pedonalizzazione domenicale "definitiva". Del resto, si fa notare nell’atto parlamentare, "una tale decisione sarebbe certamente vista di buon occhio dalla popolazione. Lo dimostra l’importante presenza di pedoni anche nei mesi invernali, quando il lungolago grazie alle belle giornate era frequentatissimo, ma non è purtroppo stato chiuso al traffico (un’occasione persa ci viene da dire)".

Questa misura, d’altro canto, "rappresenterebbe inoltre un toccasana per i commerci interessati al turismo e sarebbe in sintonia con il futuro potenziamento del trasporto pubblico con il nuovo tram-treno che incentiverà, ne siamo certi, la gente a recarsi in centro senza utilizzare l’automobile. Ciò contribuirà pure a rendere più dinamica e attrattiva la vita nel quartiere del centro città, portando, si spera, a riconvertire a residenza molti immobili".

Le domande al Municipio

E qui si innestano gli interrogativi del Ppd. L’esecutivo cittadino, si chiede, ha "valutato la chiusura al traffico veicolare del lungolago durante i mesi invernali? Se sì, per quali motivi si è deciso di non chiuderlo?". A partire dal periodo di Pasqua il Municipio ha annunciato la ripresa delle chiusure domenicali. Di conseguenza, "si tratterà di chiusure sistematiche che avverranno ogni domenica o di chiusure saltuarie legate a eventi collaterali?". Ma soprattutto, c’è l’intenzione di pedonalizzare il lungolago la domenica in modo permanente? E vi è altresì la volontà di "agevolare dei permessi per attività da tenersi sul lungolago la domenica?". Non da ultimo: "Il semaforo posto all’altezza del Municipio da anni ormai è una installazione ancora provvisoria: quando sarà reso definitivo?".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
5 min
La ‘trappola’ in via Arbigo: ‘Il mio cane poteva morire’
Brutta esperienza per una giovane di Losone, che portando a spasso l’amico a 4 zampe ha evitato per poco che ingoiasse una penna ‘travestita’ da boccone
Ticino
1 ora
Superamento dei livelli, parla Bertoli: ‘Serve segnale chiaro’
Dopo il niet di Speziali e le critiche di sindacati e docenti, il direttore del Decs: ‘Pronto a fugare ogni dubbio, la politica non meni il can per l’aia’
Mendrisiotto
1 ora
Novazzano ‘non è meno sicuro di altri comuni’
Durante il Consiglio comunale di lunedì il Municipio ha risposto a un’interpellanza sulla rapina avvenuta il 28 novembre in un’abitazione.
Luganese
1 ora
Lugano, folle fuga sotto l’influsso di cocaina: condannato
La Corte delle Assise criminali ha inflitto al 25enne ventitré mesi sospesi con la condizionale. L’imputato ha ammesso tutti i fatti.
Grigioni
2 ore
Frana in Val Calanca, iniziato lo sgombero della strada
Due escavatrici sono entrate in azione dopo l’esclusione del pericolo imminente di altri crolli. Obiettivo riaprire la carreggiata prima del weekend
Ticino
3 ore
In carcere in Ticino per spaccio dopo l’estradizione dall’Italia
Sul 36enne residente in Italia pendeva un mandato di cattura internazionale emesso dalla Magistratura ticinese
Bellinzonese
4 ore
Gottardo Arena, approvato il principio dei posteggi a pagamento
Luce verde alla convenzione tra Comune e Hcap. Slitta però a lunedì il voto sul messaggio per permettere di applicare la tassa in occasione delle partite
Grigioni
5 ore
Quasi 300’000 franchi ai media del Grigioni italiano
Il Gran Consiglio retico intende rispondere alla difficile situazione in cui si trovano i mezzi di comunicazione
Locarnese
5 ore
Bosco Gurin riparte dopo due stagioni difficili
Nel fine settimana, grazie alle copiose nevicate, impianti aperti. Dimenticata la pandemia e l’inverno 2021/22 dalle temperature estive, c’è grande attesa
Ticino
5 ore
Furti e brutte sorprese natalizie, anche quest’anno c’è Prevena
La Polizia cantonale lancia l’operazione di sensibilizzazione contro borseggi e rapine in casa nel periodo natalizio, con uno sguardo alle truffe online
© Regiopress, All rights reserved