laRegione
28.02.22 - 15:31
Aggiornamento: 01.03.22 - 19:56

Flp, a giorni sarà completato il rinnovo della flotta

Le Ferrovie luganesi lanciano un concorso fotografico per salutare i vecchi treni arancioni e dare il benvenuto ai nuovi

flp-a-giorni-sara-completato-il-rinnovo-della-flotta
Ti-Press
Uno dei nuovi convogli Flp, presso la stazione di Sorengo

Entro metà marzo è previsto il rinnovo completo della flotta delle Ferrovie luganesi (Flp), i cui dipendenti con i lavoratori della ditta Stadler negli scorsi mesi si sono impegnati per l’inserimento dei nuovi tram-treni sulla linea Lugano-Ponte Tresa.

Proprio in queste settimane stanno arrivando gli ultimi convogli così da completare la fornitura dei nove Tramlink. Entro metà marzo è dunque previsto il rinnovo completo della flotta. Di conseguenza, sempre a metà marzo, i vecchi treni arancioni, che dal 1978 hanno trasportato innumerevoli passeggeri, cesseranno la loro attività sulla linea.

Il completamento della flotta ha dato lo spunto per lanciare un concorso per salutare i vecchi treni e dare il benvenuto ai nuovi. In questi giorni e fino al 20 marzo 2022, è possibile partecipare a un concorso fotografico che le Flp hanno indetto per celebrare il momento storico che la ditta e i suoi passeggeri stanno vivendo. Sui treni verrà distribuita una cartolina – scaricabile anche sul sito di Flp – dalla quale è possibile staccare il ben noto sorriso che caratterizza la livrea dei treni delle Ferrovie Luganesi.

Utilizzando il sorriso è possibile scattare una fotografia per poi condividerla sul proprio profilo Facebook o Instagram (utilizzando l’hashtag #FLPilsorrisocontinua) oppure inviarla via e-mail a comunicazione@flpsa.ch.

La fotografia ritenuta più simpatica e originale permetterà alla vincitrice o al vincitore di aggiudicarsi un nuovissimo monopattino elettrico. Tutti i dettagli per la corretta partecipazione e il regolamento del concorso sono disponibili sul sito web di Flp.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
52 min
Abbattuto un giovane lupo in Valle di Blenio
La sua cattura, avvenuta lunedì sera ad Aquila vicino all’abitato e a una stalla, era stata autorizzata il 23 novembre
Bellinzonese
2 ore
Rabadan in rosso, fra le novità 2023 un lieve aumento dei prezzi
Perdita di 117mila franchi, di cui 41mila per Lumino. Via il braccialetto, arriva il QR code. Si lavora a un programma completo. Ecco il gioco da tavolo
Mendrisiotto
5 ore
Piscina coperta regionale, ‘il Cantone dia delle certezze’
Tre deputati momò del Centro tornano alla carica. Sul progetto il Distretto attende ‘risposte chiare e inequivocabili’
Locarnese
5 ore
Via Stazione: dall’autosilo in giù tutto il fronte sarà demolito
Da ieri all’albo comunale di Muralto il progetto da 50 milioni per due nuove costruzioni a contenuti misti e un diverso “rapporto” con il Grand Hotel
Ticino
5 ore
Imposta di circolazione, dalla confusione al circo
Il pessimo spettacolo della politica: incapace di trovare un’intesa, ma capace di alimentare confusione. E poi chissà perché le urne vengono disertate...
Luganese
11 ore
Fra i 17 e i 27 milioni per la nuova piscina di Trevano
La notizia è trapelata a margine dell’assemblea dell’Ente regionale di sviluppo del Luganese. Passi in avanti per il Parco regionale del Camoghè.
Mendrisiotto
13 ore
Un territorio raccontato attraverso tredici storie di vita
Le conversazioni del poeta Massimo Daviddi e i ritratti del fotografo Aldo Balmelli in un libro che restituisce lo sguardo dei protagonisti
Ticino
14 ore
Tetto ai premi di cassa malati, Carobbio: ‘Grave non parlarne’
Per la consigliera agli Stati il ‘no’ all’entrata in materia è ‘un brutto segnale’. Chiesa: ‘rifiutiamo il principio, e per il Ticino cambierebbe poco’
Luganese
15 ore
Lugano, il futuro del fiume Cassarate passa dal Liceo 1
Per la riqualifica un’inedita collaborazione fra Dipartimento del territorio e ragazzi dell’istituto scolastico, fra nuovi accessi e un percorso didattico
Ticino
16 ore
Vigilanza sulla Procura federale, proposta Fiorenza Bergomi
La Commissione giudiziaria sottopone le proprie indicazioni all’Assemblea federale in vista delle nomine in programma per il 14 dicembre
© Regiopress, All rights reserved