laRegione
23.01.22 - 19:01
Aggiornamento: 19:19

Montagnola, una nuova guida per il museo Hermann Hesse

La direttrice Regina Bucher lascerà l’incarico alla fine di quest’anno. La fondazione si attiva per ricercare una persona in grado di sostituirla

montagnola-una-nuova-guida-per-il-museo-hermann-hesse
Ti-Press/Archivio
Regina Bucher in un’immagine di qualche anno fa

La fondazione Hermann Hesse di Montagnola è alla ricerca di una nuova guida al posto dell’attuale direttrice Regina Bucher. L’annuncio con la ricerca di un sostituto è apparso nei giorni scorsi anche sui media tedeschi e svizzero tedeschi. La partenza di Regina Bucher era prevista, ci spiega il sindaco di Collina d’Oro Andrea Bernardazzi: «In accordo con il Consiglio di fondazione, l’attuale direttrice è rimasta più a lungo di quanto programmato. Regina Bucher avrebbe già dovuto essere al beneficio della pensione, ma ha accettato di prolungare il suo impegno fino a quando non si troverà un’altra persona in grado di condurre bene il museo come ha fatto lei per tanti anni. L’attuale direttrice dovrebbe comunque lasciare l’incarico alla fine di quest’anno». La fondazione è alla ricerca di un profilo capace di gestire il museo nella veste di curatrice/curatore, con una buona conoscenza delle opere e della vita di Hermann Hesse. Vengono inoltre richieste esperienze di lavoro in posizioni analoghe, spirito imprenditoriale e buoni contatti con istituzioni, aziende e privati. Occorre dimostrare buone conoscenze dell’inglese, ottime conoscenze orali e scritte della lingua tedesca e dell’italiano e la capacità di assumere la responsabilità operativa e amministrativa della fondazione.

Il 2022 è un anno importante per il museo. Ricorrono diversi anniversari significativi: è il 25esimo anniversario della nascita del museo, il 145esimo anniversario della nascita dello scrittore, il 60esimo anniversario della sua morte e i 100 anni della prima pubblicazione di Siddharta. Il museo venne creato il 2 luglio del 1997, grazie a un’iniziativa privata e alla gestione di un’associazione. La fondazione Hermann Hesse Montagnola risale invece al 1° gennaio del 2000 ed è rappresentata, tra gli altri, dal Comune di Collina d’Oro e dalla famiglia Hesse, con lo scopo di tenere alti il ricordo e la memoria dello scrittore e pittore Hermann Hesse. La fondazione gestisce il museo Hermann Hesse di Montagnola, che con i suoi 12’000 fino a 15’000 visitatori annuali, è diventato uno dei luoghi culturali più interessanti e attrattivi del Luganese e del Ticino. La fondazione consente inoltre al museo lo svolgimento di un vasto programma con letture, mostre e numerose manifestazioni che vengono regolarmente presentate in Svizzera e all’estero in collaborazione con numerosi musei e istituzioni culturali su diversi temi inerenti allo scrittore e pittore che visse anche a Montagnola.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
4 min
Due arresti per la tentata rapina a Coldrerio
Un 18enne era stato aggredito lunedì pomeriggio. I presunti autori del gesto stavano provando a rubargli il cellulare.
Bellinzonese
52 min
Preso a calci da 20 giovani? ‘No, una lite per degli occhiali’
Cadenazzo: la polizia e il gerente di un bar ridimensionano la notizia (preoccupante se fosse confermata) pubblicata stamane da un portale
Luganese
1 ora
Tentata rapina a Ponte Tresa, due arresti
In relazione ai fatti, in manette sono finiti due giovani domiciliati nel Luganese, già fermati ieri dal personale delle dogane
Mendrisiotto
2 ore
Sei itinerari tematici per i parchi insubrici
Il progetto Insubriparks coinvolge, tra gli altri, il Parco del Penz, nonché quello delle Gole della Breggia
Luganese
5 ore
Ex maestro di Montagnola: riflessione aperta sul terzo grado
Dopo l’assoluzione in Appello, con il ribaltamento della condanna in Pretura penale, le motivazioni della Corte su ‘concreto pericolo’ e perizia
Locarnese
5 ore
Negozio alimentari e Posta: ‘Gordola può star tranquilla’
Il vicesindaco René Grossi, da proprietario dell’immobile interessato, risponde alle critiche preventive di Plr e Verdi Liberali
Ticino
12 ore
Giudice supplente, proposta l’elezione di Federica Dell’Oro
Così la commissione Giustizia e diritti. La parola al plenum del Gran Consiglio
Gallery
Mendrisiotto
13 ore
Mendrisio fa un passo avanti sul sentiero del Laveggio
Il Consiglio comunale vota all’unanimità i fondi per completare i camminamenti lungo il fiume, nel solco di un parco intercomunale
Mendrisiotto
14 ore
Coldrerio, un 18enne aggredito e picchiato da due persone
Funziona il dispositivo di ricerca della polizia: fermati gli autori del tentativo di rapina. La loro posizione è al vaglio degli inquirenti
Luganese
15 ore
La Città lancia un percorso formativo rivolto ai commercianti
Lugano Living Lab promuove un incontro all’ex asilo Ciani per far conoscere le ‘opportunità’ e favorire una digitalizzazione alla portata di tutti
© Regiopress, All rights reserved