laRegione
29.12.21 - 18:13

Ex Macello, fermate due persone

Momenti di tensione quando alcuni autonomi hanno tentato di evitare il fermo: la polizia ha usato lo spray al pepe

ex-macello-fermate-due-persone

Verso le 17.30 le forze dell’ordine hanno fermato due persone che stavano partecipando al presidio odierno nell’area attorno all’ex Macello di Lugano rioccupato da una quindicina di autonomi oggi verso le 13. Ci sono stati momenti di concitazione quando alcuni autogestiti hanno tentato di intervenire per evitare che gli agenti li portassero in centrale. La polizia ha usato lo spray al pepe.

Intanto, l’area attorno all’ex Macello rimane presidiata da una trentina di agenti che pian piano stanno evacuando le persone che sono radunate nel prato dietro agli edifici, sul lato orientato verso la scuola comunale di Lambertenghi. Nel frattempo attorno agli spazi occupati da una quindicina di persone, alcuni partecipanti sono nuovamente saliti sul tetto dell’edificio centrale dove si tenevano i concerti. Il Municipio di Lugano ha già sporto denuncia contro gli occupanti per violazione di domicilio.

Leggi anche:

Gli autogestiti rioccupano l’ex Macello

Ex Macello, denuncia penale contro gli occupanti

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
25 min
Anche a Campra si scia: piste aperte da giovedì 8
Gli appassionati dello sci di fondo potranno utilizzare 15 chilometri di percorsi blu e rossi
Bellinzonese
33 min
Restaurato l’orologio della chiesa parrocchiale di Biasca
I lavori si sono conclusi recentemente e sono costati circa 16mila franchi. Una cifra che è stata completamente coperta grazie alle offerte pervenute
Mendrisiotto
41 min
I treni Intercity devono fermarsi anche nel Mendrisiotto
Il Consiglio degli Stati ha approvato tacitamente una mozione del Nazionale per l’inserimento della regione nella rete dei treni a lunga percorrenza
Locarnese
2 ore
Locarno-Timisoara, fra i nativi digitali l’amicizia è concreta
Tappa romena del gemellaggio fra classi di informatici, nato nell’ambito del progetto ‘La scuola al centro del villaggio’ promosso dal Cpt/Spai
Mendrisiotto
2 ore
Niente rapporto sui Preventivi a Mendrisio. E il Cc slitta
Annullata la seduta del legislativo, prevista per il 12 dicembre. La proroga chiesta dal primo cittadino non è stata concessa dagli Enti locali
Locarnese
2 ore
Terre di Pedemonte, un servizio doposcuola da approfondire
Un’interpellanza del Gruppo LiSA invita il Municipio a chinarsi sul tema. L’idea ‘caldeggiata’ dall’Assemblea dei genitori
Mendrisiotto
5 ore
Da officina a postribolo: a Balerna fa discutere una richiesta
Alla domanda per cambio di destinazione d’uso, sono già state presentate delle opposizioni. Un residente: ‘Non è coerente con lo sviluppo del quartiere’
Ticino
13 ore
‘I detenuti con misure terapeutiche vanno adeguatamente seguiti’
La richiesta al governo delle commissioni ‘Giustizia’ e ‘Carceri’ è ora nero su bianco. La mozione firmata da tutti i gruppi parlamentari
Ticino
14 ore
‘Avanti’, la porta è aperta a tutti
Presentato il nuovo movimento fondato da Mirante e Roncelli dopo le dimissioni dal Partito socialista. ‘Una forza di centro sinistra, moderna e aperta’
Luganese
15 ore
Pura, condannata a 4 anni la donna che accoltellò l’ex marito
La Corte ha accolto integralmente le richieste di pubblica accusa e accusatore privato, sostenendo che l’imputato abbia mentito per costruirsi un alibi
© Regiopress, All rights reserved