laRegione
10.12.21 - 15:53
Aggiornamento: 27.12.21 - 19:06

La Navigazione potenzia la rotta fra Morcote e Porto Ceresio

Con l’imminente cambio di orario, ci sarà una nuova corsa alle 19.30 indirizzata al traffico pendolare. Nuova corsa pomeridiana anche tra Lugano e Gandria

la-navigazione-potenzia-la-rotta-fra-morcote-e-porto-ceresio
Ti-Press
Potenziato il trasporto dei pendolari

Con l’imminente cambiamento di orario, la Società Navigazione del Lago di Lugano (Snl) potenzia le proprie corse. Due in particolare le tratte interessate: quella fra Morcote e Porto Ceresio e quella circolare fra Lugano, San Rocco e Gandria.

Per quanto riguarda la prima, la Snl incrementa l’offerta appartenente al servizio pubblico della comunità tariffale Arcobaleno, con un nuovo collegamento pendolare nella fascia oraria delle 19.30. Un’opportunità in più per chi rientra dalla città o dalla vicina area industriale e commerciale del Pian Scairolo. Riguardo alla seconda tratta, essa sarà a tempo: dal 12 dicembre al 2 aprile prossimi, sarà pomeridiana dal lunedì al venerdì e appartiene alla cosiddetta Green Line: si tratta cioè della motonave elettrica, che in pochi mesi di servizio, sottolinea la Snl in una nota, ha già permesso di evitare notevoli quantità di inquinamento.

Infine, per tutto il periodo invernale sarà attivo il battello ristorante, tutti i giorni in partenza dal debarcadero di Lugano centrale diretto a Morcote.

Non sono previste per contro variazioni sul bacino svizzero del Lago Maggiore.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
27 sec
‘In Gendarmeria mancano effettivi’
Gli agenti affiliati all’Ocst chiedono le necessarie risorse affinché la Cantonale possa operare in modo adeguato. Il sindacato ha ora due copresidenti
Locarnese
59 min
Locarno, arrestata la vittima del pestaggio in Rotonda
Il 26enne dello Sri Lanka è stato trasferito in Ticino su ordine della Procura. Per lui, che nega ogni addebito, si ipotizza l’accusa di tentato omicidio
Ticino
1 ora
Amalia Mirante è pronta per presentare ‘Avanti’
Questo il nome che l’ex esponente del Partito socialista ha scelto per il suo ‘movimento’. I contenuti verranno presentati lunedì
Ticino
2 ore
Fra le caselle dell’avvento occhio a non aprir quella dei radar
L’elenco delle località dove settimana prossima verranno eseguiti controlli
Luganese
2 ore
‘Casinisti’ attenti, a Lugano arriva il ‘rumorometro’
Il nuovo dispositivo, già testato nei primi due mesi di quest’anno, ha lo scopo di ridurre preventivamente il rumore causato dagli automobilisti
Ticino
2 ore
Livelli, Sirica furioso: ‘Speziali inaffidabile e pavido’
Il copresidente Ps critica duramente la ‘sfiducia’ del presidente Plr al messaggio governativo per la sperimentazione del loro superamento alle Medie
Ticino
3 ore
BancaStato crede nelle start-up e investe (altri) 5 milioni
I fondi sono desinati a idee nel digitale, high-tech e biomedicina. Fabrizio Cieslakiewicz: ‘In un periodo di difficoltà crediamo nell’innovazione’
Ticino
3 ore
Diocesi in rosso: previsto deficit di 1,8 milioni
Chiusura del 2021 in negativo di oltre 31mila franchi, ma per il 2023 il deficit di gestione previsto è da capogiro
Bellinzonese
3 ore
Giubiasco, furgone urta un’auto e si rovescia sul fianco
L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi attorno alle 13.30. Il bilancio, fornito da Rescue Media, parla di due feriti apparentemente non gravi
Bellinzonese
4 ore
Nuova area Tir di Giornico, molto più di un centro di controllo
Inaugurato il Ccvp: costato 250 milioni, verifica le anomalie dei camion diretti verso il Gottardo. Con lo svincolo opportunità per l’area industriale
© Regiopress, All rights reserved