laRegione
27.10.21 - 16:41

Rilasciata licenza edilizia per centro polisportivo Ochsner

I municipali Marco Cattani e Daniele Piccaluga hanno consegnato brevi manu all’imprenditore la licenza da parte del Comune di Monteceneri

rilasciata-licenza-edilizia-per-centro-polisportivo-ochsner
Marco Cattani, Gianni Ochsner e Daniele Piccaluga

Nuovo, significativo, passo verso la costruzione del centro polisportivo a Sigirino. Il Comune di Monteceneri ha infatti rilasciato la licenza edilizia a Gianni Ochsner, promotore del maxiprogetto. A consegnare all’imprenditore gli atti brevi manu sono stati questa mattina i municipali Marco Cattani e Daniele Piccaluga.

Tre piste di ghiaccio, neve artificiale

Il centro, ricordiamo, sorgerà ai piedi del dosso di Taverne. Una struttura di ampie dimensioni e vasta portata regionale. Sui sei livelli previsti troveranno posto attività industriali innovative, nonché una forte componente dedicata allo sport – in particolar modo invernale – nell’ambito della formazione dei giovani e dello svago. Saranno costruite tre piste di ghiaccio: una principale, una per l’allenamento e una per il curling. Poi tre palestre e altri spazi, inclusi simulatori adatti a varie discipline sportive con anche neve artificiale. Completano l’offerta della struttura anche un ostello per la gioventù strettamente legato alle attività sportive, la ristorazione e degli spazi multiuso.

Obiettivo: aprire entro il 2025

L’investimento previsto è di 56 milioni di franchi e in molti sono interessati al progetto, vista anche la cronica carenza di spazi per sport di ghiaccio nella regione. Ochsner si augura di poter realizzare il centro per la fine del 2024 o l’inizio del 2025, di modo da poter organizzare dei campus per le Olimpiadi di Milano-Cortina del febbraio 2026. L’imprenditore rimane tuttavia prudente: a maggio è stata dichiarata irricevibile un’opposizione al Piano di quartiere del consigliere nazionale Rocco Cattaneo, che aveva frenato l’iter per diversi mesi. E altri ricorsi non sono da escludere.

Leggi anche:

C'è fame di ghiaccio: Ochsner progetta, Cattaneo si oppone

Sigirino: centro polisportivo Ochsner, caduta l'opposizione

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
19 min
Jaquinta Defilippi e Quattropani dichiarano fedeltà alle leggi
Dopo la loro elezione a magistrati da parte del Gran Consiglio. Lei procuratrice pubblica, lui pretore di Leventina
Ticino
1 ora
Un ottobre da... radar
Tutti i punti osservati speciali dalla Polizia cantonale della settimana fra il 3 e il 9 ottobre: occhio alla velocità
Bellinzonese
1 ora
Camorino, servono 2,5 milioni in più per il Centro polivalente
Il Consiglio di Stato chiede un credito suppletorio ai già stanziati 11 milioni: ‘Necessario aumentare le superfici degli alloggi’ per richiedenti l’asilo
Luganese
1 ora
Lugano, disavanzo di 5,3 milioni nel Preventivo 2023
Dato positivo, ma da relativizzare, spiega Foletti, considerando il nuovo sistema di calcolo. Moltiplicatore d’imposta: si propone di lasciarlo al 77%
Ticino
2 ore
‘Serve una lista forte’, Mirante critica la direzione Ps
Per l’esponente socialista la proposta di lista che la direzione presenterà al Congresso del 13 novembre si basa su un ragionamento ‘fallace a azzardato’
Locarnese
3 ore
Locarno, licenziato l’agente dei presunti atti d’esibizionismo
L’esecutivo cittadino ha comunicato in giornata la decisione presa. Il poliziotto, dal canto tuo, ricorrerà al Consiglio di Stato
Bellinzonese
3 ore
Camorino: ‘La Città si ricordi la nostra volontà politica’
Le esortazioni dell’ex sindaco Donadini, mense scolastiche, parchi giochi e una sede per le società: sono alcuni temi dell’incontro col Municipio turrito
Mendrisiotto
3 ore
Ritorno al salario minimo: ‘Doveva andare così’
Il fronte sindacale (Ocst e Unia) commenta il dietrofront di Ticino Manufacturing. Rischio delocalizzazione, ‘si paga pegno ma non alla legge’
Ticino
8 ore
Ticino Manufacturing lascia TiSin e si adegua al salario minimo
L’associazione annuncia di aver sciolto il contratto con il ‘sindacato’ e di aver ritirato il ricorso contro la decisione dell’Ispettorato del lavoro
Locarnese
10 ore
Troppi supermercati e troppo traffico in quel di Losone?
Attraverso un’interpellanza Mario Tramèr (il Centro) chiede al Municipio se e come potrebbe il Comune limitare l’insediamento di nuove attività simili
© Regiopress, All rights reserved