laRegione
19.10.21 - 15:17
Aggiornamento: 17:32

Polo sportivo e degli eventi di Lugano, sostegno dell’Ersl

Il comitato dell’Ente regionale per lo sviluppo del Luganese dice sì al progetto e s’impegna a concordare con la Città un aiuto finanziario

polo-sportivo-e-degli-eventi-di-lugano-sostegno-dell-ersl
Ti-Press
Un altro gol per il Pse

Il Polo sportivo e degli eventi di Lugano raccoglie il sostegno del comitato dell’Ente regionale per lo sviluppo del Luganese. In vista della votazione del 28 novembre sul Referendum dell’Mps che ne chiede la bocciatura, il sodalizio esprime il suo convinto sì al progetto, evidenziando quanto la sua edificazione sia importante “per tutto il Luganese e per il Ticino”.

Tre motivi per dire sì

La decisione del sì da parte del comitato dell’Ersl – si evidenzia in una nota stampa – è fondata su tre pilastri. Primo. “Il nuovo stadio, il palazzetto dello sport e l’aumento dell’offerta di infrastrutture sportive con il centro sportivo Al Maglio sono necessari per assicurare una risposta adeguata al bisogno di movimento e attività sportive dei giovani e, in generale, di tutta la popolazione, compresa la terza età”. Secondo. “La possibilità di ospitare a Lugano incontri sportivi di livello internazionale (nel calcio ma anche nella pallacanestro o la pallavolo) è importante per promuovere l’immagine di Lugano e di tutta la regione (e il Ticino) a livello internazionale. Una promozione che porterà benefici al turismo ma anche a numerose attività economiche che generano posti di lavoro e reddito”. Terzo. “Per la realizzazione del Pse si prevede una spesa di 167 milioni di franchi per i contenuti sportivi ai quali si aggiungono gli investimenti privati per un totale di oltre 300 milioni. Per l’Ersl questo investimento porterà stimoli positivi a tutta l’economia regionale, anche grazie all’impegno del Municipio di Lugano di chiedere ai promotori di favorire le aziende locali”. Per queste ragioni, il Comitato Ersl auspica che i cittadini di Lugano esprimano un «Sì» il prossimo 28 novembre 2021. Sottolinea il comitato dell’Ersl: “Dopo l’auspicata approvazione del progetto, il Comitato Ersl si impegna ad aprire le discussioni con la Città per concordare le modalità per riconoscere in modo più concreto l’importanza regionale del Pse anche attraverso forme di partecipazione all’investimento o ai costi di gestione di altri Comuni del Luganese”.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
5 ore
Camorino, auto in fiamme sullo svincolo della A2
Il fatto è avvenuto ieri sera poco prima delle 23. Non si registrano feriti o intossicati
Gallery
Locarnese
22 ore
La Rega decolla nei consensi e nella simpatia
Ben 14’000 visitatrici e visitatori hanno approfittato dell’opportunità di gettare uno sguardo dietro le quinte della base e dell’hangar
Luganese
23 ore
Inaugurato il nuovo Consorzio depurazione acque della Magliasina
Entrato in servizio a Purasca nel 1987 è stato oggetto di ampliamento e ottimizzazione generale fra il 2018 e il 2022
Luganese
1 gior
Precipita mongolfiera: fra curiosi e passanti... la sorpresa
Si è trattato di un’esercitazione congiunta fra la Società svizzera di salvataggio di Lugano e il Gruppo aerostatico Ticino
Mendrisiotto
1 gior
Case ‘Greenlife’, il Municipio nega la licenza edilizia
A Novazzano l‘esecutivo boccia il progetto del complesso abitativo in zona Torraccia. ’Non è in sintonia con il paesaggio’
Locarnese
1 gior
Delitto Emmenbrücke, il presunto colpevole resta in carcere
Richiesti altri tre mesi di carcerazione preventiva per l’uomo sospettato di aver assassinato la 29enne di Losone nel luglio 2021. C’è anche la perizia
Ticino
1 gior
‘Hanno distrutto la vita di mio padre 87enne. E la giustizia?’
Cede dei terreni a due figlie, ma per la terza ‘è un raggiro, non era in grado di capire’. Quando la fragilità della terza età è sfruttata dai famigliari
Mendrisiotto
1 gior
Tra l’Alabama e il Ticino
L’economista della Supsi Spartaco Greppi commenta la strategia economica prospettata da Ticino Manufacturing dopo l’adesione al salario minimo
Ticino
1 gior
Ancora alcuni posti liberi per la giornata sul servizio pubblico
Giovani a confronto. La manifestazione si svolgerà a Bellinzona l’8 ottobre
Ticino
1 gior
Jaquinta Defilippi e Quattropani dichiarano fedeltà alle leggi
Dopo la loro elezione a magistrati da parte del Gran Consiglio. Lei procuratrice pubblica, lui pretore di Leventina
© Regiopress, All rights reserved