laRegione
15.10.21 - 18:12
Aggiornamento: 18:34

L’Operazione Macello vince il premio Agustoni

Convince la giuria, il documentario realizzato da Anna Bernasconi per Falò sulla demolizione di un edificio del centro sociale

l-operazione-macello-vince-il-premio-agustoni
Rsi
Un’immagine del documentario con le ruspe in azione

La demolizione dell’ex Macello di Lugano è il tema del documentario prodotto dalla Rsi, per Falò, che ha vinto il premio Carla Agustoni 2021, indetto da Amca, Associazione per l’aiuto medico al Centro America. Intitolato ‘29.05 Operazione Macello’ e realizzato da Anna Bernasconi è stato “un lavoro di approfondimento dal notevole valore giornalistico, pur muovendosi in un contesto reso difficile dall’aperta contrapposizione tra gli autogestiti e il Municipio”. Il documentario, “dando voce a chi ha perso un punto di riferimento importante, unisce i puntini di un evento non ancora del tutto chiaro, che ha scosso la relazione tra istituzioni e cittadini e con essa lo Stato di diritto, a prescindere dall’opinione di ciascuno sull’esperienza del Molino. La sensibilità dimostrata in questo lavoro soddisfa appieno i requisiti del premio, che intende promuovere riflessioni sulle diverse sfaccettature della giustizia sociale. La giuria ha voluto attribuire una menzione speciale anche a ‘L’uomo che cammina’ di Monica Bonetti, documentario radiofonico diffuso su Rete Due nell’ambito del programma Laser, dedicato alla marcia di Lokman Kadak. Il richiedente asilo curdo, arrivato in Svizzera dalla Turchia nel 2018, che si è visto rifiutare il permesso di soggiorno. La cerimonia di premiazione ha avuto luogo stasera nell’ambito del Film Festival Diritti Umani Lugano al Cinema Corso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
2 ore
Mobilità Usi al top: ‘Coltiviamo la dimensione internazionale’
L’ateneo ticinese è tra i pochi in Svizzera (4 su 36) ad aver raggiunto l’obiettivo del 20% dei diplomati con un’esperienza all’estero. Ecco i motivi
Orselina
3 ore
Nuovo albergo-ristorante Funicolare, c’è la licenza edilizia
Da novembre il cantiere per l’edificazione ex novo della struttura, simbolo turistico collinare soprastante la Madonna del Sasso
chiasso
4 ore
Un Nebiopoli all’insegna del vero spirito del Carnevale
Svelato il programma dell’evento, che dopo due anni di pandemia torna ‘in grande’. Ne abbiamo parlato con il presidente del comitato Alessandro Gazzani
Grigioni
4 ore
Giovane morta dopo il party: nessuno voleva perdere la patente
Le persone interrogate hanno confermato che si è atteso a lungo prima di portare la 19enne in ospedale per paura di incappare in controlli di polizia
Bellinzonese
4 ore
Quartiere Officine: per i Verdi ‘ancora troppi posteggi’
Giulia Petralli apprezza che il Municipio di Bellinzona abbia rivalutato il progetto iniziale, ‘ma ci sono ancora punti che non ci soddisfano’
Luganese
5 ore
Lugano mantiene la tradizione del Pane di Sant’Antonio
Con una decisione presa a maggioranza, il Municipio ha incaricato la Cancelleria e la Divisione attività culturali di preparare un progetto
Ticino
6 ore
Pensioni, la rete ErreDiPi evolve e diventa un’associazione
La scelta, dice il portavoce Quaresmini, ha l’obiettivo di essere interlocutori solidi e di partecipare attivamente agli incontri tra governo e sindacati
Luganese
6 ore
Trattamento stazionario a un giovane reo di tante ‘bravate’
Inflitti 22 mesi da espiare a un 23enne che, in pochi giorni, ha commesso diversi reati. Pena sostituita con il ricovero in una struttura chiusa
Luganese
7 ore
Incidente sulla A2, code in direzione sud
Si segnalano disagi al traffico tra Muzzano e la galleria di Collina d’Oro
Luganese
8 ore
Inserimento professionale, Lugano tira le somme
Presentato il rapporto d’attività 2022 del Settore formazione e lavoro della Divisione socialità
© Regiopress, All rights reserved