laRegione
CAPRIASCA
10.10.21 - 14:40
Aggiornamento: 13.10.21 - 18:00

‘Sentimenti visibili’ in mostra a Roveredo

Nel nucleo del paese sopra Tesserete le opere degli ospiti dell’Istituto San Nicolao, tra art brut e integrazione concreta

sentimenti-visibili-in-mostra-a-roveredo

Due grandi occhi dipinti su una porta sbirciano chi imbocca il sentiero per i monti. Un rampicante su un muro di sasso fa capolino da una cornice decorata coi motivi della vite. Un finto televisore illustra immagini di mare “aspettando Carosello”. Ma c’è anche una piovra nera, trafitta da raggi rossi per esorcizzare i cattivi pensieri. Sono alcuni dei lavori che ora colorano il nucleo di Roveredo, in alta Capriasca. ‘Art brut’ in arrivo dal vicino Istituto San Nicolao, che da oltre 40 anni ospita una dozzina di persone disabili in una «comunità autoeducante», come ha spiegato il direttore Furio Vanossi in occasione del vernissage di sabato. Un momento di integrazione concreta, che ha visto gli ospiti del San Nicolao e le loro famiglie – insieme agli educatori e allo staff della Casa – unirsi agli abitanti del villaggio per un pomeriggio di arte, musica e poesia. Molti i visi allegri, molti anche gli sguardi commossi per un incrocio d’esperienze così intenso e partecipato.

In mostra per Roveredo (fino al 20 ottobre) ci sono i lavori creati durante la pandemia, quando la clausura forzata ha costretto ‘il San Nicolao’ a trovare nuovi modi per sfogare la fantasia. Agli artisti della comunità si è aggiunto anche il poeta Gianmaria Terrani: ha letto insieme al padre Graziano alcuni suoi versi che molti hanno trovato sorprendenti (gli scritti e le foto di Gianmaria costituiscono anche il primo lascito dell’archivio cantonale dedicato alle persone con diversità cognitive). «Sono un ragazzo down e ne sono contento», ha spiegato mentre il centinaio di presenti si scioglieva in applausi e abbracci. Il coro dell’associazione Autismo svizzera italiana ci ha messo la vivacità dei suoi canti, preceduti dalle ‘poesie musicali’ di Magda Bianchini e Stefano Marcionelli. Intanto gli artisti hanno accompagnato i presenti a scoprire le loro opere, un altro bel modo per stare tutti insieme dopo un doloroso lockdown. Come dice Gianmaria: «Faccio parte della famiglia».

Leggi anche:

Diversità cognitiva, un archivio con molteplici espressioni

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Gallery
Locarnese
5 ore
La Colonna Alpina di Soccorso ha una nuova casa
Cerimonia di inaugurazione stamane a Riazzino per la sede del Cas Locarno: il coronamento di un progetto nato nel 2020
Gallery
Ticino
5 ore
I Verdi liberali: ‘Almeno due deputati in Gran Consiglio’
Elezioni cantonali 2023, il Pvl Ticino presenta la lista per il governo e il programma. Parlamento, fiducioso l’ex presidente Mobiglia: è la volta buona
Mendrisiotto
14 ore
Morbio Inferiore, si accende la discussione sul moltiplicatore
Il Municipio propone due punti in meno. La minoranza della Gestione: ‘scelte mirate senza scivolare in tentazioni propagandistiche’. Ultima parola al Cc
Locarnese
14 ore
Tegna, l’ultimo grido del presidente: ‘Salviamo il campo!’
Marco Titocci ha firmato da solo il rapporto di minoranza commissionale sul messaggio con le varianti di Pr nel comparto Maggia-Melezza
Luganese
14 ore
Un laghetto di Muzzano sempre più... “nature”
Intervento in vista per la riva nord-est, prosegue il programma di valorizzazione avviato vent’anni fa
Mendrisiotto
23 ore
Evasione fiscale in un locale a luci rosse di Chiasso
Le prime indicazioni parlano di diversi milioni di franchi non dichiarati. Sequestrato materiale informatico.
Ticino
23 ore
‘In Gendarmeria mancano effettivi’
Gli agenti affiliati all’Ocst chiedono le necessarie risorse affinché la Cantonale possa operare in modo adeguato. Il sindacato ha ora due copresidenti
Locarnese
1 gior
Locarno, arrestata la vittima del pestaggio in Rotonda
Il 26enne dello Sri Lanka è stato trasferito in Ticino su ordine della Procura. Per lui, che nega ogni addebito, si ipotizza l’accusa di tentato omicidio
Ticino
1 gior
Amalia Mirante è pronta per presentare ‘Avanti’
Questo il nome che l’ex esponente del Partito socialista ha scelto per il suo ‘movimento’. I contenuti verranno presentati lunedì
Ticino
1 gior
Fra le caselle dell’avvento occhio a non aprir quella dei radar
L’elenco delle località dove settimana prossima verranno eseguiti controlli
© Regiopress, All rights reserved