laRegione
04.10.21 - 15:46
Aggiornamento: 18:27

Fondazione Tamagni, ‘educatori di prossimità in Malcantone’

Il sodalizio in ricordo di Damiano chiede che il servizio ideato dall’Associazione Prometheus sia esteso

di Guido Grilli
fondazione-tamagni-educatori-di-prossimita-in-malcantone
TI-PRESS
TheVan, il servizio di prossimità di Lugano

La Fondazione Tamagni costituita in ricordo di Damiano auspica che, con la collaborazione della Città di Lugano, della regione del Malcantone e dei nuovi operatori della Città di Bellinzona, il servizio di prossimità ideato dall’Associazione Prometheus possa estendersi a tutto il Malcantone “per un aiuto concreto ai giovani del territorio”. Lo evidenzia la stessa Fondazione Tamagni in un comunicato stampa. Che si aggancia, plaudendone gli esiti, al documentario di Falò trasmesso dalla Rsi lo scorso 23 settembre nel quale sono state evidenziate “importanti misure di prevenzione a tutela dei giovani che si stanno intraprendendo in Ticino”. La stessa Fondazione ha sin dall’inizio della sua attività sostenuto il servizio di prossimità della Città di Lugano “e appoggia il progetto pilota dell’Associazione Prometheus” che si sta sviluppando in Malcantone Ovest.

La Fondazione Tamagni si dice “pienamente concorde con le dichiarazioni rese durante la trasmissione di Falò da Marco Mombelli, capitano del Reparto 2 della Polizia giudiziaria, che ha lodato l’impegno diffuso sul territorio dagli educatori di prossimità definiti figure fondamentali per una prevenzione a 360 gradi non solo della violenza, ma anche dell’abuso di sostanze e di alcool”.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
10 min
Dalla Vpod oltre 7’700 firme per cure sociosanitarie di qualità
Consegnate oggi le sottoscrizioni che chiedono anche più attenzione alle prestazioni socioeducative. Ghisletta: ‘Cautamente ottimista, serve migliorare’
Luganese
31 min
Tentata rapina al chiosco in stazione a Ponte Tresa, due fermi
Un uomo, insieme a una complice, ha minacciato la commessa con un’arma da taglio chiedendo l’incasso. I due hanno poi desistito e sono fuggiti a piedi
Luganese
31 min
Campione d’Italia, 12 kg di canapa destinati al Ticino
In prigione al Bassone da giovedì per tentata estorsione, il 30enne albanese si rifiuta di rispondere agli inquirenti
Luganese
1 ora
Tesserete, un Park & Ride trova posto sul terreno Arl
Presso la stazione dei bus sorgeranno una quindicina di posteggi. Il presidente del Cda Gianmaria Frapolli: ‘Vogliamo favorire la mobilità pubblica’
Luganese
1 ora
Aston Bank, scoperto ridotto a meno del 10 per cento
Alle Assise correzionali di Lugano si è parlato anche del fallimento della banca. Sedici mesi sospesi a un 53enne ex dipendente
Mendrisiotto
2 ore
Laveggio in... bianco: c’è finita della polvere d’argilla
Sul posto Pompieri e tecnici del Dipartimento del territorio: sospesi i lavori in un cantiere a Stabio. I pescatori vigilano
Locarnese
2 ore
Lungo il ‘Maschinenweg’ la strada della gestione si divide
A Ronco s/Ascona vi sono due rapporti sul credito di 100mila franchi necessario alla sistemazione del sentiero antincendio che taglia il pendio
Luganese
2 ore
Esce di strada e sbatte contro un rimorchio, è grave un 76enne
Incidente intorno alle 13.30 a Villa Luganese. Probabilmente un malore alla base della perdita di controllo del veicolo
Bellinzonese
3 ore
Quasi mille abitanti in più a Bellinzona
Nel 2022 sono stati registrati 3’098 arrivi e 2’315 partenze, 360 nascite e 377 decessi. La popolazione è formata da 198 nazionalità diverse
Ticino
6 ore
Le sirene d’allarme suoneranno l’1 febbraio per il test annuale
La consueta prova dei dispositivi di allarme avverrà a partire dalle 13.30. La comunicazione ufficiale anche in lingua ucraina per non suscitare paure
© Regiopress, All rights reserved