laRegione
02.08.21 - 14:23
Aggiornamento: 03.08.21 - 16:22

Passeggiando per Lugano ed immergersi nel lago

L'illustratrice Kiki Skipi protagonista dell'ultima opera promossa in pieno centrocittà da Arte urbana Lugano

passeggiando-per-lugano-ed-immergersi-nel-lago
Kiki Skipi

Dopo la grande opera di Lucamaleonte, Arte urbana Lugano (Aul) presenta un nuovo intervento urbano che sarà realizzato nel quadro del LongLake Festival, in pieno centro storico a Lugano. In scena l’illustratrice italiana Kiki Skipi, che sarà al lavoro nel vicolo Crocicchio Cortogna di Lugano dal 3 al 9 agosto. L’opera, in linea con il percorso artistico di Kiki, evocherà un universo immaginario e fantastico, abitato da personaggi senza volto e si svilupperà su due pareti, che, situate una di fronte all’altra, vanno a stringere il passaggio costituendo così lo stretto vicolo. A intervento terminato il passante potrà sentirsi letteralmente immerso… è infatti al mondo lacustre a cui questo lavoro enigmatico è ispirato. Ma l’immersione a cui si allude va ancor più in profondità: per Kiki, che disegna da sempre, fare arte equivale ad andare dall’analista. Si tratta infatti, ogni volta, di condividere un profondo viaggio introspettivo alla ricerca di sé stessi.  

La biografia dell'artista

L’artista sarà al lavoro indicativamente dalle 9 alle 17. In caso di brutto tempo l’artista non sarà al lavoro. Sono dunque possibili variazioni di date e orari. Ma vediami nei dettagli chi è Kiki Skipi. Chiara Pulselli, il suo vero nome, è nata a Sassari nel 1988. Dopo aver preso il diploma al socio psicopedagogico di Oristano e dopo una parentesi di 3 anni a Milano dove ha studiato fotografia, Kiki torna in Sardegna per iscriversi all’Accademia di Belle Arti di Sassari. Qui si accorge che il disegno, la pittura e l’illustrazione le permettono di tirar fuori le sue mutevoli personalità; tante piccole e grandi donnine che partono dallo studio dell’autoritratto ma che ora hanno una vita propria… a volte sono infantili altre volte più mature e riservate, ma tutte sempre senza volto, per dare una lettura più profonda a chi osserva in modo da immedesimarsi nell’immaginario rappresentato. Oggi vive e lavora a Bologna. 

Dal 2010, l'Aul si impegna nello sviluppo di connessioni sempre nuove e sorprendenti tra i cittadini e lo spazio urbano. Grazie a questa iniziativa è favorito l’incontro tra la creazione artistica emergente, il particolare contesto urbano e tutti i cittadini che in esso vivono e crescono. Gli interventi proposti nel quadro di Aul permettono così di aprire nuove prospettive, relazioni e riflessioni rispetto all’ambiente che ci circonda.  

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Video
Ticino
21 ore
La Chiesa si mette in attesa ‘un po’ particolare’ del Natale
Messaggio alla Diocesi ticinese del vescovo Alain de Raemy in occasione domenica dell’inizio del cammino d’Avvento
Luganese
1 gior
A2, PoLuMe anche da Gentilino alla Vedeggio-Cassarate
L’Ustra conferma: in autostrada si potrà usare la terza corsia d’emergenza come ‘dinamica’ in caso di necessità fino a Lugano nord
Ticino
1 gior
Cantonali ’23, Andrea Giudici torna in pista. E lo fa con l’Udc
Deputato liberale radicale dal 2003 al 2019, l‘avvocato locarnese proverà a tornare in Gran Consiglio: ’I democentristi rappresentano meglio le mie idee’
VIDEO
Locarnese
1 gior
‘Non si può ammazzare una donna per un ciuffo di capelli’
Tre 18enni che frequentano il Liceo Papio hanno deciso di compiere un gesto simbolico a sostegno delle donne iraniane che lottano per i propri diritti
Bellinzonese
1 gior
‘Hanno dato il massimo ma sono stati travolti da una tempesta’
La difesa dei vertici della casa anziani di Sementina chiede l’assoluzione contestando anche le direttive di Merlani. Morisoli: ‘Fatto il possibile’
Ticino
1 gior
Targhe, il governo rilancia con 2 proposte. Dal Centro nuovo No
Il Consiglio di Stato tende la mano con delle alternative di calcolo. Gli iniziativisti non ci stanno, la sinistra sì. Ognuno per la sua strada, ancora
Ticino
1 gior
‘Polizia unica? Sfruttiamo le potenzialità del sistema attuale’
Fsfp in assemblea. E sul delicato e controverso dossier si attende che la politica decida.‘Venga però sentita anche la nostra Federazione’
Gallery
Mendrisiotto
1 gior
Boffalora: al posto della villetta arrivano due palazzine
Altro cantiere residenziale in vista alla porta nord di Chiasso. L’operazione annuncia un investimento di oltre 6 milioni di franchi
Locarnese
1 gior
Picchiò un ragazzo in Piazza Grande, 3 anni di carcere
Un 19enne di origini siriane residente nel Luganese colpevole anche di rapina, infrazione e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti
Ticino
1 gior
Il salario minimo legale non sarà adeguato al rincaro
Il Consiglio di Stato boccia la mozione di Ivo Durisch (Ps): ‘Un adeguamento sarebbe contrario alla volontà del legislatore e alla legge’
© Regiopress, All rights reserved