laRegione
comano-e-di-nuovo-ricorso-sulla-casa-per-anziani-consortile
Il terreno scelto per l'edificazione: nel riquadro gli antistanti studi della Rsi, nell'immagine di sfondo il camino di aerazione della Vedeggio-Cassarate
laR
 
28.07.21 - 05:30

Comano, è di nuovo ricorso sulla casa per anziani consortile

Per i ricorrenti il progetto rimane problematico: ‘Un casermone-ghetto in contrasto con le leggi su sviluppo e pianificazione territoriale’

«Non possiamo accettare affermazioni ricattatorie». Il pianificatore Pierino Borella e l'ex consigliere comunale di Comano Renzo Conti non ci stanno: non solo hanno inoltrato ricorso anche la seconda variante della casa per anziani consortile che dovrebbe sorgere in località Campagna, di fronte agli studi televisivi della Rsi, ma replicano anche alle dichiarazioni del sindaco. Alex Farinelli all'indomani dell'approvazione all'unanimità del Consiglio comunale della variante bis il 23 marzo scorso, aveva ammonito che un ulteriore stop avrebbe affossato il progetto. L'intenzione di opporsi nuovamente, formalizzata a inizio luglio, era infatti già stata manifestata. «Una dichiarazione a dir poco ricattatoria – secondo i ricorrenti –, non si capisce il timore del sindaco per un ricorso se la proposta di variante Pr rispetta il quadro di legalità stabilito che regola la materia».

Ritirata nel 2016 una prima variante

Il progetto della casa per anziani Cinque Foglie – che riguarda un consorzio formato, oltre che da Comano, da Cureglia, Porza, Savosa e Vezia – è ormai decennale. Avviata nel 2012, la procedura si è arenata una prima volta nel 2016 al Tribunale amministrativo cantonale (Tram), che aveva accolto – a differenza del Consiglio di Stato – le ragioni dei ricorrenti. Il Comune non si era ancora allineato a quelle che allora erano delle nuove norme federali legate alla pianificazione di dettaglio. Il Municipio ha quindi ritirato la variante, rifacendo il lavoro. Diverse le modifiche effettuate dal team guidato dall'architetto responsabile Tibiletti e associati: la casa è stata piazzata sì nello stesso luogo ma con un altro orientamento, sono inoltre stati stralciati dal progetto iniziale i contestati ecocentro – che in realtà si trova nelle immediate vicinanze e dovrebbe venir spostato – e magazzino comunale. Questa nuova variante, senza «ulteriori margini di miglioramento» come ci ha detto a suo tempo Farinelli, è quindi approdata pochi mesi fa in Cc, che l'ha approvata. Ma agli oppositori continua a non piacere.

‘Un casermone-ghetto per gli anziani’

Secondo Borella e Conti, resta problematica l'ubicazione: «L'inserimento nel paesaggio non è possibile, rispettando i principi della Legge sullo sviluppo territoriale. La nuova edificazione prevista comprende un edificio mastodontico (una settantina di posti letto, ndr) lungo 80 metri, largo 18 e alto 16, con 5 piani. Cioè un vero e proprio casermone-ghetto per gli anziani in contrasto con i principi da rispettare sull'inserimento paesaggistico». Violata sarebbe stata anche la Legge sulla pianificazione territoriale, quando in fase embrionale gli organi consortili – confrontando un'eventuale edificazione in località Corba o Campagna – si erano schierati a favore di quest'ultima a causa di «errori di valutazione» relativi a qualità dell'aria e immissioni di rumore. Inoltre, in un rapporto di dieci anni fa, sottolineano gli opponenti, lo stesso consorzio aveva criticato il luogo scelto per la lontananza dai nuclei abitati e le difficoltà di attraversamento su una strada trafficata.

Al sindaco di Comano abbiamo contestato questo nuovo ricorso, che inevitabilmente allungherà i tempi, ma ha preferito non esprimersi: a causa delle ferie giudiziarie, c'è possibilità fino al 20 agosto per inoltrare ulteriori opposizioni. Farinelli tuttavia aveva già replicato a determinate critiche, sottolineando ad esempio che quando è stato deciso di costruire il camino di aerazione della galleria Vedeggio-Cassarate – inizialmente non previsto e non lontano dal terreno scelto – il Comune ha preteso delle condizioni e sono state fatte delle misurazioni prima e dopo l'edificazione della galleria per misurare la qualità dell'aria, che è migliorata a causa della diminuzione del traffico.

Leggi anche:

Comano, passa in Consiglio comunale la casa anziani 2.0

Comano, sarà ricorso anche per la casa per anziani 2.0

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
alex farinelli casa anziani comano comano pierino borella renzo conti
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
23 ore
Finiscono le vacanze, torna la colonna: 10km al Gottardo sud
Fra Biasca e Airolo si arrivava nel primo pomeriggio di oggi a due ore di attesa
Ticino
1 gior
Furti per 5mila franchi nei distributori automatici, due arresti
Un 40enne e una 30enne avrebbero colpito le gettoniere di almeno 8 apparecchi soprattutto nei pressi delle stazioni ferroviarie
Luganese
1 gior
È morto il motociclista coinvolto ieri in un incidente a Croglio
L’uomo, un 28enne italiano, ha urtato violentemente un’automobile all’altezza di Madonna del Piano, venendo sbalzato dal mezzo e rovinando a terra
Locarnese
1 gior
A Locarno ‘movida’ prolungata, gli esercenti: ‘è un primo passo’
Le reazioni di bar e ristoranti dopo la decisione dell’Esecutivo di prolungare la possibilità per quest’ultimi di mettere musica di sottofondo 
Mendrisiotto
1 gior
InterCity a Chiasso, ‘Difenderemo sempre la nostra fermata’
Molti i temi in agenda per la seduta extra-muros che impegnerà il Municipio a fine mese. Il punto con il sindaco Bruno Arrigoni.
Gallery
Luganese
1 gior
Auto contro moto a Madonna del Piano: un ferito grave
Incidente della circolazione attorno alle 20 sulla strada che da Ponte Tresa conduce a Fornasette, chiusa per i rilievi del caso
Ticino
1 gior
Il luglio 2022 è stato il secondo più caldo di sempre in Ticino
Il mese appena trascorso ha visto uno scarto di +2,6 °C rispetto alla norma 1991-2020: il record rimane a luglio 2015, con uno scarto di oltre 3°C
Ticino
1 gior
Strategia energetica, Marchesi (Udc): ‘Il nucleare al centro’
Il presidente e consigliere nazionale democentrista ‘preoccupato’ per la situazione attuale svela la sua ricetta: ‘Finora da Berna proposte insufficienti’
Bellinzonese
2 gior
Dieci chilometri di colonna sotto il sole tra Biasca e Airolo
Rientro dei vacanzieri e momentanea chiusura della galleria del San Gottardo mandano l’asse autostradale in tilt
Bellinzonese
2 gior
Tunnel del San Gottardo chiuso in entrambe le direzioni
Veicolo in avaria poco prima di mezzogiorno: situazione ‘calda’ sull’asse autostradale ticinese
© Regiopress, All rights reserved