laRegione
MOLTENI A./PELLA G.
ALTMAIER D./STRICKER D.
17:00
 
investimento-mortale-a-sigirino-fu-omicidio-intenzionale
Lo scooter a terra dopo il tamponamento mortale (Rescuemedia)
Luganese
11.06.21 - 15:090
Aggiornamento : 19:09

Investimento mortale a Sigirino, fu omicidio intenzionale

La Corte di appello ha accolto parzialmente il ricorso della difesa e ha ridotto la pena inflitta al 39enne da 10 a 9 anni di prigione

È colpevole di omicidio intenzionale con dolo eventuale, il conducente 39enne di nazionalità italiana che investì e causò la morte di uno scoterista sull'autostrada A2 all'altezza di Sigirino il 10 novembre del 2017. La sentenza della Corte di appello e di revisione penale (Carp), presieduta dalla giudice Giovanna Roggero-Will, è giunta alle parti stamattina. Una sentenza che ha accolto parzialmente il ricorso presentato dagli avvocati difensori, Yasar Ravi e Luisa Polli, riducendo la pena a carico del 39enne italiano da 10 a 9 anni di carcere e una pena pecuniaria di 7'500 franchi. Ribadita l’espulsione dalla Svizzera per un periodo di 10 anni. La giudice ha confermato i capi d'imputazione che erano stati riconosciuti anche dalla Corte delle Assise criminali di Lugano, presieduta dal giudice Mauro Ermani lo scorso 13 ottobre. Quel giorno di quasi quattro anni fa, l’automobilista tamponò a forte velocità lo scooter guidato da un 36enne, provocandone la morte. Al momento dell’impatto, dopo una serie di sorpassi temerari stava viaggiando a una velocità di circa 150 chilometri orari, sotto l’influsso di alcol (con un tasso medio del 2,18 per mille) e psicofarmaci. Nel dibattimento in Appello la difesa ha chisto invano la derubrica del principale capo di imputazione a omicidio colposo, battendosi di conseguenza per una massiccia riduzione della pena. Il procuratore pubblico, Nicola Respini, ha invece chiesto ai giudici di respingere l'istanza di ricorso presentata dal legale e di confermare di conseguenza il verdetto pronunciato dalla Corte di primo grado. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
3 min
Bertoli: 'Un anno di scuola in presenza, obiettivo raggiunto'
Alla conferenza stampa di fine anno scolastico c'è soddisfazione: 'Non era scontato, è andata bene grazie all'impegno di tutti gli attori coinvolti'
Ticino
16 min
Pandemia, il prezzo della scuola ‘in presenza’
I docenti sottolineano le difficoltà incontrate in un anno per nulla ‘normale’ e chiedono un sostegno per gli allievi lasciati indietro
Locarnese
21 min
Pedemonte, moltiplicatore e investimenti fanno a pugni
Municipio contrario all'abbassamento della pressione fiscale visti gli investimenti in arrivo. Accolti consuntivo e Piano particolareggiato zona monumentale e Stazione
Mendrisiotto
42 min
Stabio approva il consuntivo e investe nel Museo
Accettate anche la convenzione per la gestione del Servizio ambulanza Mendrisiotto (Sam) e la costituzione dell'Ente regionale per lo sport
Bellinzonese
1 ora
Bellinzona ha la sua prima spazzatrice elettrica
Per il Municipio l'acquisto di questo veicolo conferma l'impegno della Città ‘a voler diminuire le emissioni dei suo mezzi’
GALLERY
Mendrisiotto
1 ora
I pompieri di montagna si sono formati a Mendrisio
Un corso di tre giorni in varie zone boschive del territorio ha permesso di istruire 24 pompieri
Mendrisiotto
1 ora
Premiati gli alunni di Mendrisio che vanno in Pedibus
A ricevere il riconoscimento anche quest'anno oltre una cinquantina di ragazze e ragazzi del Borgo e di Rancate. Hanno scelto di andare a scuola a piedi
Ticino
1 ora
Nel 2020 boom di campeggiatori in Ticino
L'incremento maggiore è stato registrato nel Mendrisiotto e Basso Ceresio
Luganese
1 ora
'La più grande truffa Covid': chiesti fino a 5 anni di pena
Alle Criminali di Lugano, il pp Daniele Galliano: un raggiro milionario organizzato con società vuote e cifre d'affari fittizie ai danni dello Stato
Video
Luganese
1 ora
Guasto elettrico, ritardi e treni soppressi fra Lugano e Mendrisio
Soppressi i treni a causa di un guasto a Maroggia-Melano, bus sostituitivi da Melide e Mendrisio
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile