laRegione
03.06.21 - 14:23
Aggiornamento: 04.06.21 - 09:36

Demolizione ex Macello, Ghisletta (Ps) invia un'istanza d'intervento

La segnalazione, inoltrata alla Sezione degli enti locali, chiede di accertare ‘le molto verosimili illegalità in seno e da parte del Municipio di Lugano’

demolizione-ex-macello-ghisletta-ps-invia-un-istanza-d-intervento
Ti–Press

I processi decisionali che hanno portato alla demolizione del centro sociale Molino a Lugano, avvenuta nella notte fra sabato e domenica, sono circondati, secondo il socialista Raoul Ghisletta, da parecchie ombre. Per questo motivo, insieme ad alcuni rappresentanti delle sezioni luganesi del Ps e del Pc, ha inoltrato alla Sezione degli enti locali un'istanza d'intervento in merito alla decisione del Municipio di procedere alla distruzione di parte dell’ex Macello, bene di proprietà della Città.

Nel testo vengono sollevati vari punti fra cui “la richiesta, da parte della polizia di Lugano, di attivarsi per la demolizione precedentemente ad una decisione municipale”, come pure il fatto che il via libera sia stato dato da soli cinque municipali su sette.

Inoltre vi sarebbero alcune lacune riguardo alla legge edilizia sollevate dal sindacato Unia che denuncia “la violazione molto probabile dell’obbligo legale di valutare, tramite una ditta specializzata, i pericoli di presenza di sostanze dannose alla salute degli operai in caso di interventi su edifici antecedenti al 1990”. 

“Chiedo che la Sezione enti locali faccia al più presto piena luce sulla legalità o illegalità dei processi decisionali e amministrativi della Città di Lugano nella demolizione dell’ex Macello, ritenuto che la vicenda sta suscitando forti emozioni e tensioni nella cittadinanza e nelle istituzioni politiche locali. Occorre fare chiarezza anche per porre un freno alla perdita di credibilità dell’esecutivo del Comune di Lugano e al danno d’immagine subito dalla Città di Lugano con la demolizione inconsulta e repentina dell’ex Macello”, si legge nell'istanza.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
4 ore
Tra l’Alabama e il Ticino
L’economista della Supsi Spartaco Greppi commenta la strategia economica prospettata da Ticino Manufacturing dopo l’adesione al salario minimo
Ticino
4 ore
Ancora alcuni posti liberi per la giornata sul servizio pubblico
Giovani a confronto. La manifestazione si svolgerà a Bellinzona l’8 ottobre
Ticino
4 ore
Jaquinta Defilippi e Quattropani dichiarano fedeltà alle leggi
Dopo la loro elezione a magistrati da parte del Gran Consiglio. Lei procuratrice pubblica, lui pretore di Leventina
Ticino
5 ore
Un ottobre da... radar
Tutti i punti osservati speciali dalla Polizia cantonale della settimana fra il 3 e il 9 ottobre: occhio alla velocità
Bellinzonese
6 ore
Camorino, servono 2,5 milioni in più per il Centro polivalente
Il Consiglio di Stato chiede un credito suppletorio ai già stanziati 11 milioni: ‘Necessario aumentare le superfici degli alloggi’ per richiedenti l’asilo
Luganese
6 ore
Lugano, disavanzo di 5,3 milioni nel Preventivo 2023
Dato positivo, ma da relativizzare, spiega Foletti, considerando il nuovo sistema di calcolo. Moltiplicatore d’imposta: si propone di lasciarlo al 77%
Ticino
7 ore
‘Serve una lista forte’, Mirante critica la direzione Ps
Per l’esponente socialista la proposta di lista che la direzione presenterà al Congresso del 13 novembre si basa su un ragionamento ‘fallace a azzardato’
Locarnese
7 ore
Locarno, licenziato l’agente dei presunti atti d’esibizionismo
L’esecutivo cittadino ha comunicato in giornata la decisione presa. Il poliziotto, dal canto tuo, ricorrerà al Consiglio di Stato
Bellinzonese
7 ore
Camorino: ‘La Città si ricordi la nostra volontà politica’
Le esortazioni dell’ex sindaco Donadini, mense scolastiche, parchi giochi e una sede per le società: sono alcuni temi dell’incontro col Municipio turrito
Mendrisiotto
7 ore
Ritorno al salario minimo: ‘Doveva andare così’
Il fronte sindacale (Ocst e Unia) commenta il dietrofront di Ticino Manufacturing. Rischio delocalizzazione, ‘si paga pegno ma non alla legge’
© Regiopress, All rights reserved