laRegione
Luganese
19.05.21 - 16:43
Aggiornamento: 19:42

Pornografia: nei guai funzionario comunale

Il Ministero pubblico ha interrogato un uomo, dipendente di una amministrazione locale della periferia luganese

pornografia-nei-guai-funzionario-comunale
Ti-press

Un funzionario di un comune della periferia luganese è sotto inchiesta per il reato di  pornografia, pare relativo alla 'trattazione' di filmati pornografici aventi per soggetti dei fanciulli: la pedopornografia. L'uomo è stato fermato negli scorsi mesi dalla polizia cantonale e interrogato dagli inquirenti, per poi essere subito rilasciato. L'inchiesta è in corso, sull'accaduto il Ministero pubblico da noi interpellato non rilascia dichiarazioni.

Della vicenda ha riferito il portale Tio.ch secondo cui il fatto sarebbe ormai di dominio pubblico, al puto che tra la popolazione si rincorrono le voci sui motivi della lunga “vacanza” dell’uomo. Tra i “si dice” come causa viene citata la pedopornografia. In parallelo all'inchiesta penale, è stata aperta da parte dello stesso Municipio un’inchiesta amministrativa che dovrebbe chiudersi nelle prossime settimane. Il cambio di legislatura non ha infatti agevolato la presa di una decisione, per lo meno a livello professionale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
24 min
Raccolta di beni di prima necessità per la Turchia
La merce si potrà portare all’ingresso dell’Espocentro da domani a mezzogiorno. I primi furgoni partiranno già giovedì
Locarnese
2 ore
La formazione dei docenti in Ticino compie 150 anni
Nel 2023 l’anniversario dell’istituzione della Scuola magistrale, oggi Dipartimento formazione e apprendimento, verrà sottolineato con diverse iniziative
Bellinzonese
2 ore
Ospedali di valle, ‘De Rosa sapeva delle pressioni?’
Interpellanza Mps al governo sui rapporti intercorsi fra il primo firmatario Martinoli e i vertici del Dss coinvolti nel gruppo di lavoro
Locarnese
2 ore
L’Osteria Palazign nelle mani del Patriziato di Comologno
Grazie all’interessamento e all’aiuto (anche) del Cantone presto l’acquisto dell’immobile, che con Palazzo Gamboni costituisce un tutt’uno
Locarnese
2 ore
Ronco s/Ascona, il ‘Comune sano’ può proseguire
Accolto dal legislativo il credito per l’ulteriore fase del progetto; archiviati i conti preventivi, come pure tutte le trattande all’ordine del giorno
Mendrisiotto
4 ore
Spaccio di cocaina, un arresto nel Mendrisiotto
Un 46enne della regione è finito in manette nell’ambito di un’inchiesta svolta con i servizi antidroga delle polizie di Mendrisio, Chiasso e Stabio
Mendrisiotto
6 ore
Trasporto di 712 grammi di eroina, l’incarto torna al Ministero
La droga è stata intercettata a Coldrerio. La Corte delle Assise criminali non ha approvato l’atto d’accusa emesso nei confronti di un 49enne svizzero
Ticino
8 ore
Le liste per Consiglio di Stato e Gran Consiglio hanno un numero
Sorteggiato l’ordine di apparizione sulla scheda delle prossime Elezioni cantonali del 2 aprile 2023. Domani la pubblicazione delle liste complete
Locarnese
10 ore
Cani liberi all’ex aerodromo di Ascona: le multe non piacciono
Municipio e Polizia replicano: ‘La legge parla chiaro: guinzaglio obbligatorio. Noi interveniamo su segnalazione di cittadini che reclamano’
Mendrisiotto
10 ore
Pozzo Polenta, l’inchiesta amministrativa si allarga
Adesso al tavolo dell’autorità cantonale ci sono entrambe le società petrolifere che hanno gestito la stazione di servizio
© Regiopress, All rights reserved