laRegione
nelle-acque-del-ceresio-il-primo-battello-di-linea-elettrico
Accordo raggiunto
27.04.21 - 16:57
Aggiornamento: 17:33

Nelle acque del Ceresio il primo battello di linea elettrico

Formalizzata la partnership tra la Società Navigazione del Lago di Lugano

Con la formalizzazione della partnership tra la Società Navigazione del Lago di Lugano e il gruppo tedesco Baumüller si consolida il rapporto di collaborazione tra i due Gruppi nell’ambito del progetto di elettrificazione annunciato negli ultimi mesi da parte della società luganese. Il progetto di elettrificazione della MN Ceresio 1931 sarà un primato ticinese. Una volta ultimato l’intervento sarà il primo battello di linea a garantire un’operatività quotidiana full-electric - evidenzia con fierezza in un comunicato stampa la Società Navigazione del Lago di Lugano, "consapevole che la grande sfida dell’imminente futuro per i mezzi di trasporto in generale sarà la realizzazione di una mobilità sostenibile, con questa consapevolezza ha inaugurato il “Progetto 20-35” per apportare un impatto significativo nella lotta al cambiamento climatico in Canton Ticino.

Un lago green entro i 2035 

Il presidente di SNL, Agostino Ferrazzini, con entusiasmo ha commentato l’importanza del traguardo raggiunto “Con questa collaborazione è sempre più vicino l’obiettivo di un lago più green entro il 2035. Per noi è compito fondamentale e prioritario adoperarci per poter garantire alle generazioni future una navigazione sostenibile e moderna. Tutto il nostro impegno è rivolto a raggiungere soluzioni pionieristiche e all’avanguardia, e, per questo siamo lieti di poter contare sul supporto del gruppo Baumüller. I mesi che ci attendono saranno di duro impegno, ma siamo certi che entro l’estate 2021 potremo varare la nuova Ceresio full-electric”. Dal canto suo, Andreas Baumüller, amministratore delegato del gruppo Baumüller, ha  commentato: "Dopo il completamento del retrofit, la MN Ceresio 1931 gestirà le operazioni quotidiane del battello esclusivamente con la propulsione elettrica. I fumi di scarico e il livello di rumore comune ai battelli diesel saranno così in futuro un ricordo del passato". 

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ceresio lago navigazione partnership primo battello società
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
21 min
L’impresa sostenibile, tra marketing e realtà
A colloquio con l’economista Marialuisa Parodi sulla cosiddetta ‘finanza ESG’, basata cioè su rating di adeguatezza ambientale e sociale
Luganese
3 ore
Flp, lunghe attese e ritardi coi bus sostitutivi
Alcune persone questa mattina non sono riuscite a salire sui mezzi troppo pieni
Mendrisiotto
5 ore
Age e Aim, la rete idrica è sempre sottopressione
Rimangono in vigore le raccomandazioni all’uso parsimonioso dell’acqua e i divieti. La situazione è critica, ma alcuni Comuni riescono a cavarsela
Locarnese
8 ore
Tegna, ‘no alla variante che finirà per cancellarci’
L’Associazione sportiva preoccupata per le mire pianificatorie del Municipio per la zona dei Saleggi, con il sacrificio del campo da calcio (e del club)
Ticino
17 ore
Ipct, Pronzini si rivolge alla Commissione di mediazione
Il deputato dell’Mps ha chiesto alla cassa pensioni la decisione sulla riduzione del tasso di conversione. Accesso differito. Il parlamentare non ci sta
Luganese
19 ore
Soprusi, schiaffi e ustioni ai figli per 4 anni, il caso in aula
Genitori alle Correzionali, la pubblica accusa chiede pene parzialmente da espiare. Una perizia ha accertato la loro incapacità genitoriale
Luganese
19 ore
Rovio, il movente sarebbe il furto del figlio alla nonna paterna
Il padre avrebbe sparato alla schiena del 22enne forse a causa degli 80’000 franchi spariti dalla casa di Gravesano della parente
Mendrisiotto
20 ore
Chiasso, due campi esterni da padel all’ex Boffalorino
La domanda di costruzione per il progetto sarà presentata entro fine mese. L’area nel frattempo è stata sistemata
Bellinzonese
21 ore
Progetto Ritom a tetto: così cambia l’idroelettrico leventinese
Ffs e Aet presentano l’avanzamento del cantiere. Poi toccherà alla centrale del Piottino. Valutazioni in corso per Lucendro e alcune riversioni
Luganese
21 ore
Montagnola, auto urta un muretto e si ribalta: un ferito
Le condizioni del guidatore non dovrebbero destare particolari preoccupazioni
© Regiopress, All rights reserved