laRegione
Friborgo
5
Berna
3
fine
(1-1 : 0-2 : 4-0)
Lakers
1
Lugano
3
fine
(1-1 : 0-1 : 0-1)
Zurigo
7
Ginevra
5
fine
(1-1 : 3-4 : 3-0)
Ambrì
3
Losanna
2
fine
(0-1 : 2-1 : 1-0)
La Chaux de Fonds
7
Winterthur
0
fine
(1-0 : 6-0 : 0-0)
Kloten
5
Langenthal
2
fine
(0-0 : 4-2 : 1-0)
Sierre
8
Zugo Academy
1
fine
(2-0 : 4-1 : 2-0)
Turgovia
4
Visp
1
fine
(1-0 : 2-1 : 1-0)
lugano-scagionato-l-agente-denunciato-da-wicht
Paolo Clemente Wicht nella sua foresteria (Ti-Press/Archivio)
Luganese
09.04.21 - 17:390

Lugano, scagionato l'agente denunciato da Wicht

Confermato il decreto d'abbandono della Procura: senza fondamento le accuse di favoreggiamento, abuso di autorità e violazione del segreto d'ufficio

Scagionato definitivamente da ogni accusa l'agente di polizia denunciato al Ministero pubblico per favoreggiamento, abuso di autorità e violazione del segreto d'ufficio dal giurista e fiduciario 54enne Paolo Clemente Wicht tuttora indagato per reati finanziari. Lo ha reso noto il Comando della Polizia cantonale che ha preso atto con soddisfazione della sentenza pronunciata dalla Corte dei reclami penali (Crp) ha confermato il decreto di abbandono deciso in prima istanza nei confronti di un suo agente. Come già avvenuto nel giugno 2020, quando era stato emanato un decreto di abbandono, sono ora venute nuovamente a cadere le contestazioni avanzate nelle varie sedi giudiziarie dal fiduciario, che metteva in particolare in discussione l'operato dell'agente. La Corte composta dai giudici Mauro Mini (presidente), Raffaele Guffi e Giovan Maria Tattarletti ha confermato che l'agire dell'ispettore principale non ha configurato i reati di favoreggiamento, abuso di autorità e violazione del segreto d'ufficio. In particolare è stato ritenuto che non c'è alcun elemento per sostanziare indizi di colpevolezza a carico del denunciato e che l'agente abbia agito nell'ambito delle sue competenze, senza travalicarle. Queste conclusioni pongono ora fine al procedimento penale, dal momento che contro la sentenza della Corte dei reclami penali non è stato interposto ricorso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
52 min
‘Cresciuti fra i binari’, la vita ai Domus di Chiasso
Un libro racconta l’emozionante vissuto di chi ha abitato i tre palazzi accanto alla ferrovia ai margini della cittadina di confine di allora
Ticino
2 ore
Risanamento Ipct, i sindacati non esultano
Vpod e Ocst non osteggiano la soluzione di compromesso raggiunta in Gestione, ma fanno capire di preferire il finanziamento diretto
Ticino
2 ore
Impianti di risalita, il credito da 5,6 milioni scende in pista
Il Gran Consiglio dà luce verde al rapporto commissionale. Caprara (Plr): ‘Non è una cambiale in bianco, ci sono criteri da ottemperare’
Ticino
2 ore
Pareggio di bilancio agendo ‘prioritariamente’ sulla spesa
Il Gran Consiglio dà via libera all’iniziativa Udc emendata dalla proposta del Plr per rendere ‘meno rigido’ il testo. Sinistra sulle barricate
Luganese
3 ore
Ha truffato il principe di Genova, condannato a 24 mesi
La sentenza è stata emessa dalla Corte delle Assise criminali di Lugano nei confronti di un 66enne che gli ha sottratto 817mila franchi
Grigioni
5 ore
Santa Maria nel Parco Val Calanca? ‘Un valore aggiunto’
Stando al direttore Henrik Bang e a uno studio di fattibilità, l’estensione del perimetro valorizzerebbe il patrimonio naturale e culturale
Locarnese
5 ore
Gambarogno, per quel terreno vecchi accordi troppo vaghi
Di proprietà del Comune, ospita stabili patriziali e in futuro forse sarà usato per l’ampliamento della discarica di inerti. Pronta una Convenzione
Bellinzonese
6 ore
Liceo di Bellinzona, 548 allievi contro la sede provvisoria
Consegnata la petizione che chiede al Gran Consiglio di rivalutare il progetto. Preoccupano i tre anni di ‘transizione’ nei prefabbricati
Grigioni
6 ore
Mesocco, più sicurezza nelle gallerie del gruppo Brusei
Lungo l’A13 conclusi i lavori che includono undici nuove uscite, un locale tecnico e un cunicolo
Ticino
6 ore
L’Uss invita a scendere in piazza per chiedere aumenti salariali
L’organizzazione sindacale denuncia il latente peggioramento delle condizioni di lavoro e il mancato rispetto dei vincoli legali sul salario minimo
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile