laRegione
30.03.21 - 16:01
Aggiornamento: 19:39

Origlio, il consuntivo 2020 conferma la solidità

Il Comune chiude i conti in attivo pur avendo sostenuto le attività del territorio, ma stima un calo del 10% delle entrate fiscali

origlio-il-consuntivo-2020-conferma-la-solidita
La Casa comunale di Origlio (Ti-Press)

Un avanzo d'esercizio pari a 100'444 franchi: è il risultato positivo registrato dal consuntivo 2020 di Origlio. In una nota, il Municipio informa che le entrate ammontano a 5,4 milioni di franchi a fronte di uscite pari a 5,44 milioni, in calo dell'1,38% rispetto a quanto preventivato. Occorre tenere conto che l'esecutivo ha sostenuto diverse attività presenti sul territorio con contributi o rinuncia al prelievo di tributi per oltre 43'000 franchi nell'ambito della crisi sanitaria dovuta alla pandemia. Il gettito d'imposta è stato stimato, sulla base del moltiplicatore d'imposta al 70%, a 4,03 milioni, con entrate per imposte immobiliari e per imposte personali pari a poco meno di 321'000 franchi. Si tratta di una stima prudenziale, considerata l'incertezza sulla congiuntura economica mondiale, che permette di operare con margini di sicurezza accettabili in caso d'importanti variazioni sui gettiti. La stima delle entrare fiscali (-10%) considera, per quanto possibile, le eventuali ripercussioni negative sui gettiti causate dall'attuale situazione di crisi legata alla pandemia che ha caratterizzato l'esercizio 2020. Sul fronte degli investimenti si registra invece una spesa netta di 1,07 milioni di franchiIl Comune a fine 2020 dispone di un capitale proprio di oltre 3.5 milioni, tale da permettere di affrontare le gestioni future con sufficienti garanzie a fronte di eventuali e imprevedibili mutamenti, informa il Municipio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
26 min
Lugano, a processo per un buco da oltre 8 milioni
Rinviato oggi, a causa dell’assenza dell’imputato principale, il procedimento a carico di quattro persone accusate di reati finanziari e patrimoniali
Bellinzonese
1 ora
Migliorie in vista lungo i percorsi che portano a Prada
La novità è emersa durante la Giornata cantonale dei sentieri. Sottolineata l’importanza della sicurezza e della ricerca di fondi
Locarnese
9 ore
‘Le Corti inCanto’: offriamo delicatezza in cambio di passione
Dopo 15 edizioni il Gruppo Centro Storico di Locarno vuole cedere il testimone a chi intenda dare continuità alla manifestazione
Ticino
11 ore
Divertimento, pregiudizi, didattica, ricerca... cos’è il gaming?
Chiacchierata a tutto tondo col ricercatore Supsi Masiar Babazadeh: ‘Non è solo Super Mario, ci sono programmi usati anche dalle aziende per i neoassunti’
Bellinzonese
11 ore
Una Bellinzona più pulita val bene una fredda giornata di vento
Clean Up Day: oltre alle scuole si è attivato anche un gruppo di volontari capitanato dall’amministratrice di un profilo Facebook dedicato alla città
Luganese
19 ore
Orti familiari comunali a Lugano, ‘tutti devono concorrere’
Il bando scade il 14 ottobre. La municipale Cristina Zanini Barzaghi: ‘Gli anziani i più interessati, già passati attraverso altre crisi economiche’
GALLERY
Mendrisiotto
21 ore
Mendrisio, ‘Sagra del Borgo riuscita al 100 per cento’
Nella tre giorni di festa che ha caratterizzato il nucleo storico non ci sono stati interventi per risse o violenze. Sam sollecitato in due occasioni.
Mendrisiotto
23 ore
Chiasso, natura e paesaggio per il ‘nuovo’ Faloppia
Il Municipio presenta al Consiglio comunale la richiesta di un credito di 300mila franchi per elaborare il progetto definitivo di riqualifica
Ticino
23 ore
Il governo dice sì al fondo per apprendisti in difficoltà
Accolta la proposta di Fonio ed Ermotti-Lepori. Sarà gestito dal Decs, rifornito da pubblico e privato, e servirà a rifondere le direzioni delle sedi
Luganese
1 gior
Parco Morosini di Vezia, inaugurazione col sole
Il polmone verde, restaurato e valorizzato, riaperto al pubblico. Gli edifici storici sono tornati all’antico splendore
© Regiopress, All rights reserved