laRegione
24.03.21 - 14:56

Anche a Morcote scatta l'obbligo della mascherina

La misura entrerà in vigore a partire da sabato nei principali luoghi pubblici del Comune turistico

di Guido Grilli
anche-a-morcote-scatta-l-obbligo-della-mascherina
TI-PRESS
Morcote

Dopo Lugano, anche un'altra località turistica - Morcote - introduce l'obbligatorietà della mascherina nei principali luoghi pubblici del villaggio lacuale. "Il Municipio, "vista l’attuale situazione pandemica e tenuto conto delle indicazioni espresse dal Consiglio di Stato, ha deciso di introdurre l’obbligo di portare la mascherina negli spazi pubblici maggiormente frequentati del Comune, così da tutelare la salute della popolazione residente oltre che quella di visitatori" - si legge in un comunicato stampa diramato oggi dall'Esecutivo. 

Ecco in quali luoghi e aree  

La misura entrerà in vigore a partire da sabato 27 marzo nelle seguenti aree: nucleo storico di Morcote, portici e strette Lungolago, dall’autosilo di Garavello fino al Parco Scherrer, all'interno dello stesso Parco Scherrer, al sagrato della Chiesa di Santa Maria del Sasso, al porto e spiaggia comunale Vedo Arbostora e alla spiaggia comunale Riva dal Fornell.  Verrà posata una specifica segnaletica. I servizi di polizia - sottolinea il Municipio - "vigileranno sul rispetto di tale misura con controlli puntuali e regolari, privilegiando il dialogo, l’informazione e la sensibilizzazione". Infine, il Municipio "esprime vicinanza alla popolazione, augurandosi che questo momento difficile possa terminare al più presto".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
7 min
Si (ri)alza forte, la Vos da Locarno
Lo storico coro cerca il rilancio dopo un periodo difficile dovuto in particolare alla pandemia, che ne ha dimezzato gli effettivi. ‘Ma l’entusiasmo c’è’
Ticino
5 ore
Un ‘audit’ cantonale per i diritti umani
Domani all’Usi si discuterà di come fare per migliorarne il rispetto anche a livello locale. Tra gli ospiti anche la ginevrina Léa Winter
Luganese
5 ore
Lugano, l’appello: ‘La bici è la mia compagna, ritrovatemela’
La storia di Chiara e della sua e-bike, rubata alla Stazione Ffs e rivenduta. ‘La Polizia mi ha detto di dimenticarmela ma io non mi arrendo’.
Grigioni
12 ore
Parco Calanca avanti tutta: il sì dell’associazione alla Charta
L’assemblea dei delegati ha votato all’unanimità lo strumento pianificatorio. Il 29 gennaio parola alla popolazione. Se avallato, il dossier andrà a Coira
Luganese
12 ore
Massagno, si è spento Paolo Grandi
Aveva 82 anni. Promotore e presidente dell’associazione Carlo Cattaneo, fondò la delegazione ticinese dell’Accademia italiana della cucina
Mendrisiotto
14 ore
Per l’ente turistico un ‘Preventivo 2023 prudente’
Molte incertezze date dalla situazione internazionale. Previsto un disavanzo di oltre 60mila franchi. Circa i pernottamenti il 2022 si prospetta positivo.
Grigioni
14 ore
Grono mira a rendere meno cara la vita ai suoi cittadini
Popolazione preoccupata in particolare dall’aumento della bolletta elettrica. Moltiplicatore: il Municipio propone di ridurlo al 90%
Luganese
15 ore
Lugano, carovita al 2,5% per i dipendenti della Città
Il Municipio adegua le scale salariali del personale e il presidente della Commissione Fabio Schnellmann esprime soddisfazione
Bellinzonese
15 ore
Esplode la spesa ‘perché il Municipio non ha fatto i compiti’
Preventivo ’23 di Bellinzona: la maggioranza Plr, Sinistra e Centro della Gestione giudica troppo blanda la spending review e teme misure drastiche
Locarnese
15 ore
Il Museo di Val Verzasca nominato all’EMYA 2023
Tra i sette istituti culturali svizzeri iscritti per il prestigioso riconoscimento europeo vi è anche la struttura con sede a Sonogno
© Regiopress, All rights reserved