laRegione
23.03.21 - 13:50
Aggiornamento: 17:22

Contrabbandava dall'Italia orologi di lusso. Indagato 36enne

L'Amministrazione federale delle dogane ha scoperto un traffico di 217 pezzi durato un paio di anni. Coinvolta con l'uomo anche una società luganese

contrabbandava-dall-italia-orologi-di-lusso-indagato-36enne
Aggirati tributi per 130mila franchi (Ti-Press)

È un importante traffico illegale di beni di lusso da oltreconfine quello portato alla luce dall’Amministrazione federale delle dogane (AFD). L'inchiesta, appena conclusa dagli inquirenti dell'AFD e condotta in collaborazione con le autorità doganali italiane, ha permesso infatti di dare dimensioni, durata e conseguenze al contrabbando di orologi preziosi - si parla di 217 pezzi - che vede il coinvolgimento di un 36enne italiano (attualmente d’ignota dimora). È lui il "principale accusato", come conferma la stessa Amministrazione. Lui ha messo in piedi il traffico che ha determinato l'aggiramento di tributi doganali per oltre 130mila franchi.

Secondo quanto ricostruito, gli orologi, di valore e acquistati in Italia in varie gioiellerie, venivano caricati dal 36enne su suoi veicoli. Poi, di volta in volta, si sceglieva il valico ticinese - diversi quelli utilizzati nel tempo - da cui passare senza provvedere a sdoganare la merce. Un andirivieni avvenuto nell'arco di almeno due anni, fra il marzo 2014 e il marzo 2016, e che configura una "omessa dichiarazione" e costituisce "un’infrazione alla Legge sulle dogane e alla Legge federale concernente l’imposta sul valore aggiunto".

I beni di lusso erano destinati al mercato svizzero e in particolare alla piazza luganese. Ovvero lì dove una società elvetica ha il suo punto vendita. Società alla quale, come hanno ricostruito gli inquirenti, il 36enne ha rivenduto la merce. Tant'è che a rispondere dei tributi mancati sono stati chiamati sia l'uomo che la società.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
8 ore
‘Dovete osare, la possibilità di fare bene è concreta’
Le elezioni cantonali e il Congresso del Centro, il presidente Dadò sprona candidati e candidate a scendere in campo. Ovvero, a fare campagna
Ticino
10 ore
‘Approfondiremo il tema, ma così su due piedi sono scettico’
Speziali dice la sua sulla congiunzione delle liste con l’Udc per le ‘federali’. Per il presidente Plr: ‘Differenze piuttosto evidenti tra i due partiti’
Bellinzonese
13 ore
‘Fin lì era filato tutto liscio, poi la bottigliata in testa’
Per il sindaco di Cadenazzo Marco Bertoli, il battibecco di Carnevale sarebbe nato da una sigaretta accesa all’interno del capannone
Bellinzonese
17 ore
Coriandoli ma non solo: a Cadenazzo volano pure pugni e calci
Prima serata di bagordi carnascialeschi segnata da una persona ferita al capannone. Il presidente: ‘Episodio fortunatamente isolato e circosrcritto’
Locarnese
22 ore
Brissago, il bando di pesca finisce imbrigliato nelle reti
Il Tribunale amministrativo concede l’effetto sospensivo al ricorso di un professionista che contesta l’ampliamento dell’area inizialmente concordata
Ticino
1 gior
Città dei mestieri, ‘un punto centrale, ora bisogna irradiarsi’
Presentato il bilancio del terzo anno: in continua crescita gli utenti alla ricerca di informazioni su formazione professionale e mondo del lavoro
Mendrisiotto
1 gior
Truffe per almeno due milioni di franchi: venti mesi sospesi
Condannato alle Assise correzionali di Mendrisio un 67enne per fatti avvenuti tra il 2012 e il 2014. Danneggiate oltre 19 persone.
Ticino
1 gior
Aumento delle stime fiscalmente neutro, oltre 17mila le firme
I promotori dell’iniziativa popolare costituzionale hanno depositato oggi in Cancelleria le sottoscrizioni
Ticino
1 gior
‘La polizia farà la sua parte per ridurre la spesa pubblica’
Lo ha detto Norman Gobbi durante l’annuale Rapporto di Corpo della Cantonale. ‘Positivo il bilancio del 2022 e la capacità di adattamento’
Ticino
1 gior
‘Bandir gennaio’ non bandisce anche i radar
Come ogni venerdì, ecco la lista delle località nelle quali verranno effettuati controlli elettronici della velocità dal 30 gennaio al 5 febbraio
© Regiopress, All rights reserved