laRegione
11.03.21 - 20:01
Aggiornamento: 22:14

Arogno chiede di essere reintegrato in Val Mara

Petizione sottoscritta da 384 cittadini chiede al Gran Consiglio l'inserimento nel progetto aggregativo malgrado l'esito del voto

arogno-chiede-di-essere-reintegrato-in-val-mara
La petizione chiede di cambiare direzione rispetto al voto di qualche mese fa (Ti-Press)

Dopo risultato della votazione (3 sì e 1 no) e il messaggio del Consiglio di Stato, Arogno si è trovato in una situazione scomoda. È quindi partita una raccolta firme che ha coinvolto parte del Gruppo Indipendente (Grindi), membri della Lega e del Plr. La petizione ha raccolto in poco tempo 384 firme autentificate (pari al 51% degli aventi diritto) a favore di un reintegro di Arogno nel progetto Val Mara. In contrasto con l'esito della voto consultiva che aveva bocciato il progetto. Secondo i promotori dell'iniziativa che verrà sottoposta al Gran Consiglio tramite la commissione aggregazione dei comuni, il nuovo Municipio avrà un compito fondamentale per il futuro benessere di Arogno: traghettare il paese nella nuova realtà del comune aggregato e operare per il bene di tutta la regione.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
2 ore
Grave incidente ad Avegno, un motociclista rischia la vita
Un 56enne del Locarnese ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro lo spartitraffico riportando gravi ferite
Mendrisiotto
15 ore
La Castello Bene conquista il Nebiopoli 2023
Il corteo mascherato ‘cattura’ 20mila spettatori. Per gli organizzatori del Carnevale chiassese è l’edizione dei record
Luganese
17 ore
Auto contro moto a Novaggio, grave il motociclista
L’incidente sulla strada verso Miglieglia. Il giovane è stato sbalzato a terra dall’impatto frontale
Mendrisiotto
17 ore
Il Corteo di Nebiopoli fa il pieno di satira e pubblico
La sfilata mascherata si riappropria del centro cittadino tra guggen, gruppi e carri (venuti anche da fuori) e le cannonate di coriandoli da Sion
Luganese
18 ore
Scontro auto-moto a Manno, ferito il motociclista
L’incidente intorno alle 15:45 in via Cantonale. Non sono note le condizioni del ferito, portato in ospedale dopo i primi soccorsi sul posto
Luganese
21 ore
A Lugano incendio in una discarica in zona Stampa
Un grosso incendio si è sviluppato questa mattina provocando molto fumo e un odore sgradevole. Una persona in ospedale per intossicazione
Locarno
23 ore
Solduno, un poliziotto di prossimità gentile e apprezzato
Dopo 37 anni di servizio va in pensione il sergente maggiore Fabrizio Arizzoli. L’Associazione di quartiere esprime la sua gratitudine
Mendrisiotto
1 gior
“Nei paesini la gente è solidale, ma in città...”
Non sembra essere un periodo facile per il volontariato, che dopo la pandemia sembra aver perso drasticamente attrattiva
Ticino
1 gior
Caso Unitas, Mps e Noi (Verdi) tornano alla carica
Nuove interpellanze: ’Le risposte scritte del Consiglio di Stato sollevano altri interrogativi’
Luganese
1 gior
La comunità cripto trova casa in centro città
L’Hub s’insedierà nell’edificio che ospitava il Sayuri e una banca, tra via Motta e Contrada Sassello. Lunedì discussione generale in Consiglio comunale
© Regiopress, All rights reserved