laRegione
campione-spera-nel-bonus-da-20-milioni
Ti-press
Confine
07.02.21 - 14:38
di Marco Marelli

Campione spera nel 'bonus' da 20 milioni

Viene proposto dall'emendamento di due parlamentari italiani nell'ambito del decreto 'Milleproroghe'

Passo in avanti per sistemare i disastrati conti del Comune di Campione d'Italia che da tre anni continua a essere senza un bilancio, in quanto gravato da debiti per oltre 20 milioni di euro, fardello meno pesante rispetto a qualche mese, dopo che grazie ad uno stanziamento straordinario, è stato possibile pagare le fatture ai creditori ticinesi (istituzionali e privati).

La possibilità di mettere in sicurezza le risorse finanziarie del Comune dell'enclave riflette la decisione presa dalle Commissioni riunite Affari Istituzionali e Bilancio della Camera dei deputati che, nella discussione per la conversione in legge del decreto 'Milleproroghe', hanno ammesso l'emendamento presentato dai parlamentari Mauro Del Barba e Marco Di Maio (entrambi di Italia Viva). L'emendamento prende lo spunto dal fatto che il Comune di Campione d'Italia dal 2015 già beneficia di un contributo annuale di 10 milioni di euro, e prevede che lo stanziamento per quest'anno salga a 30 milioni di euro e a 20 milioni di euro per ciascuno degli anni dal 2022 al 2025. Stanziamenti, quelli che per il quinquennio non a fondo perso, ma da restituire nel corso dell'anno. Cioè a scalare sul contributo annuale di 10 milioni di euro. La proposta dei due parlamentari di Italia Viva sembra essere l'unica percorribile per consentire al Comune dell'enclave di uscire dalle secche. L'attenzione in riva al Ceresio è principalmente orientata sul Tribunale civile di Como. Tutti guardano infatti ai giudici fallimentari che ancora non hanno sciolto la riserva destinata a incidere il futuro del Casinò. Se insomma dichiararlo fallito e concedere alla Casinò Campione d'Italia il tempo utile per predisporre un piano industriale e un piano di rientro dal debito per ottenere il Concordato preventivo. La decisione dei giudici fallimentari è attesa a giorni.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
campione italia milioni euro parlamentari
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
31 min
Incontro ravvicinato tra i momò e il governo federale
In gita fuori porta, il Consiglio federale si è ritrovato a tu per tu con politici e popolazione. Incursione dei contrari a terza corsia A2 e area Tir
Ticino
48 min
Passate le nubi nere della pandemia, Arcobaleno torna a crescere
Nell’anno del 25°, la Comunità tariffale del trasporto pubblico parte sotto i migliori auspici. ‘I prezzi sono convenienti’, ribadiscono più voci
Ticino
1 ora
‘Banca dati polizia: progetto affidato alla Confederazione’
Il governo risponde all’interrogazione di Galusero. Lui: ‘Sono deluso, l’assenza ancora oggi di un database nazionale fa il gioco della criminalità’
Ticino
2 ore
Insieme a luglio arrivano i radar
La polizia comunica in quali località verranno effettuati settimana prossima i controlli della velocità mobili e semi-stazionari.
Luganese
2 ore
Plan B Lugano, il governo: ‘Rischio ridotto di riciclaggio’
Rispondendo a un’interrogazione, il Consiglio di Stato smorza le preoccupazioni in virtù della natura locale delle transazioni in criptovalute
Mendrisiotto
2 ore
Occhi puntati su Simonetta Sommaruga. ‘Ne sono cosciente’
Dalle corsie A2 ad AlpTransit, la direttrice del Datec sa che le resistenze dei momò sono forti e le aspettative elevate
Bellinzonese
2 ore
Si cerca Giuseppe Brioschi, è scomparso martedì da Bellinzona
La polizia prega chiunque dovesse vederlo di chiamare il Comando allo 0848 25 55 55.
Ticino
2 ore
Carceri, agenti di custodia cercansi: aperto il concorso
Il direttore Laffranchini parla a laRegione del numero di assunzioni che potrebbero esserci. Il 20 luglio serata informativa a Rivera
Ticino
3 ore
La campagna ‘Montagne sicure’ allarga il raggio d’azione
Quest’anno particolare attenzione a segnaletica dei sentieri, e-bike, cani da protezione delle greggi e vacche nutrici. Gobbi: ‘Collaborazione importante’
Bellinzonese
4 ore
Centro sci nordico, fallita la società incaricata della gestione
La Sagl responsabile di ristorante e albergo ha depositato i bilanci. A pesare sarebbero i costi di gestione. Questa sera l’assemblea della Sa.
© Regiopress, All rights reserved