laRegione
Confine
07.02.21 - 14:38

Campione spera nel 'bonus' da 20 milioni

Viene proposto dall'emendamento di due parlamentari italiani nell'ambito del decreto 'Milleproroghe'

di Marco Marelli
campione-spera-nel-bonus-da-20-milioni
Ti-press

Passo in avanti per sistemare i disastrati conti del Comune di Campione d'Italia che da tre anni continua a essere senza un bilancio, in quanto gravato da debiti per oltre 20 milioni di euro, fardello meno pesante rispetto a qualche mese, dopo che grazie ad uno stanziamento straordinario, è stato possibile pagare le fatture ai creditori ticinesi (istituzionali e privati).

La possibilità di mettere in sicurezza le risorse finanziarie del Comune dell'enclave riflette la decisione presa dalle Commissioni riunite Affari Istituzionali e Bilancio della Camera dei deputati che, nella discussione per la conversione in legge del decreto 'Milleproroghe', hanno ammesso l'emendamento presentato dai parlamentari Mauro Del Barba e Marco Di Maio (entrambi di Italia Viva). L'emendamento prende lo spunto dal fatto che il Comune di Campione d'Italia dal 2015 già beneficia di un contributo annuale di 10 milioni di euro, e prevede che lo stanziamento per quest'anno salga a 30 milioni di euro e a 20 milioni di euro per ciascuno degli anni dal 2022 al 2025. Stanziamenti, quelli che per il quinquennio non a fondo perso, ma da restituire nel corso dell'anno. Cioè a scalare sul contributo annuale di 10 milioni di euro. La proposta dei due parlamentari di Italia Viva sembra essere l'unica percorribile per consentire al Comune dell'enclave di uscire dalle secche. L'attenzione in riva al Ceresio è principalmente orientata sul Tribunale civile di Como. Tutti guardano infatti ai giudici fallimentari che ancora non hanno sciolto la riserva destinata a incidere il futuro del Casinò. Se insomma dichiararlo fallito e concedere alla Casinò Campione d'Italia il tempo utile per predisporre un piano industriale e un piano di rientro dal debito per ottenere il Concordato preventivo. La decisione dei giudici fallimentari è attesa a giorni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
22 min
In Appello i tre ventenni accusati di stupro di una coetanea
Sono comparsi alla sbarra i due fratelli e l’amico, tutti già condannati, che nel 2021 hanno approfittato di una ragazza: secondo loro era consenziente
Ticino
1 ora
La fiducia dei consumatori è bassa, ma gli acquisti non calano
È il dato, per certi versi sorprendente, che emerge dai dati della Seco. Stephani (Ustat): ‘Più preoccupazione per i rincari che per la disoccupazione’
Bellinzonese
2 ore
Raccolta di beni di prima necessità per la Turchia
La merce si potrà portare all’ingresso dell’Espocentro da domani a mezzogiorno. I primi furgoni partiranno già giovedì
Locarnese
3 ore
La formazione dei docenti in Ticino compie 150 anni
Nel 2023 l’anniversario dell’istituzione della Scuola magistrale, oggi Dipartimento formazione e apprendimento, verrà sottolineato con diverse iniziative
Bellinzonese
4 ore
Ospedali di valle, ‘De Rosa sapeva delle pressioni?’
Interpellanza Mps al governo sui rapporti intercorsi fra il primo firmatario Martinoli e i vertici del Dss coinvolti nel gruppo di lavoro
Locarnese
4 ore
L’Osteria Palazign nelle mani del Patriziato di Comologno
Grazie all’interessamento e all’aiuto (anche) del Cantone presto l’acquisto dell’immobile, che con Palazzo Gamboni costituisce un tutt’uno
Locarnese
4 ore
Ronco s/Ascona, il ‘Comune sano’ può proseguire
Accolto dal legislativo il credito per l’ulteriore fase del progetto; archiviati i conti preventivi, come pure tutte le trattande all’ordine del giorno
Mendrisiotto
6 ore
Spaccio di cocaina, un arresto nel Mendrisiotto
Un 46enne della regione è finito in manette nell’ambito di un’inchiesta svolta con i servizi antidroga delle polizie di Mendrisio, Chiasso e Stabio
Mendrisiotto
8 ore
Trasporto di 712 grammi di eroina, l’incarto torna al Ministero
La droga è stata intercettata a Coldrerio. La Corte delle Assise criminali non ha approvato l’atto d’accusa emesso nei confronti di un 49enne svizzero
Ticino
10 ore
Le liste per Consiglio di Stato e Gran Consiglio hanno un numero
Sorteggiato l’ordine di apparizione sulla scheda delle prossime Elezioni cantonali del 2 aprile 2023. Domani la pubblicazione delle liste complete
© Regiopress, All rights reserved