laRegione
15.12.20 - 15:14
Aggiornamento: 18:15

Savosa, corse d'orientamento per tutti i gusti

Il gruppo locale propone una serie di percorsi, dal giro del laghetto d'Origlio a quello dei boschi fra Arosio e Cademario

savosa-corse-d-orientamento-per-tutti-i-gusti
Uno sport per scoprire il territorio vicino a casa

Riscoprire il territorio e, allo stesso tempo, rendere una passeggiata divertente con la famiglia è l’obiettivo del progetto C.O. (Corsa d’Orientamento) per tutti, curato dal Gruppo orientisti Lugano e dintorni (Gold). La disciplina è adatta a tutti e a tutte le età, si svolge nella natura, in ambienti sempre diversi e con percorsi sempre nuovi. Il senso dell’avventura, unito al movimento all’aria aperta costituiscono il fascino di questo sport, che richiede un buon equilibrio fra capacità fisiche, tecniche e mentali. Per far conoscere questo sport, il Gold Savosa ha deciso di proporre alcuni itinerari nel luganese facili e accessibili a tutti, da affrontare con una cartina di corsa d'orientamento in mano. Lungo il percorso bisognerà trovare i punti di controllo, e a ogni punto, verrà fornito un indizio: collezionandoli tutti ci si ritroverà con un piccolo rompicapo da risolvere. Fra le proposte figurano il giro del laghetto d'Origlio, del bosco di san Clemente, quello della collina di Porza e di Breganzona, il giro del bosco fra Arosio e Cademario. I percorsi sono disponibili da subito. Basta scrivere una mail a info@gold-savosa.ch indicando in quale zona desideri svolgere l’attività e richiedere una  la cartina col percorso in formato Pdf. Maggiori informazioni e le soluzioni dei giochi si trovano su http://www.gold-savosa.ch/co/perTutti/, il sito del Gold Savosa.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
4 ore
‘Appalti internazionali, si chieda il certificato anti-mafia’
Con una mozione Ermotti-Lepori e altri deputati invitano il Consiglio di Stato a modificare il regolamento della legge sulle commesse pubbliche
Luganese
4 ore
Lugano, crisi in vista: nel 2023 -20% di reddito disponibile
Un rapporto della Statistica urbana prevede tempi duri per i cittadini di Lugano qualora l’attuale crisi perdurasse con la stessa intensità
Luganese
4 ore
Manno, datore di lavoro a processo per omicidio colposo
I fatti riguardano la morte di un suo dipendente nel 2017, caduto da circa 6 metri di altezza mentre lavorava. Secondo la difesa è colpa della vittima
Ticino
5 ore
Ffs, aumentano i passeggeri e i treni in transito in Ticino
Roberta Cattaneo: ‘Alle 70mila persone sui Tilo dobbiamo aggiungere le molte che usano Ir e Ic’. Zali: ‘Traffico passeggeri incrementato del 15%’
Ticino
5 ore
‘È una risposta concreta ai bisogni degli anziani’
La commissione parlamentare Sanità e sicurezza sociale firma il rapporto di Lorenzo Jelmini favorevole alla Pianificazione integrata
Ticino
6 ore
Malattie trasmissibili: esclusione da centri diurni e colonie
La nuova direttiva del medico cantonale estende il campo di applicazione. Giorgio Merlani: ‘Chiediamo il massimo scrupolo’
Mendrisiotto
6 ore
Oggi il punto di riferimento è l’Ente regionale per lo sport
A un anno dal varo si è già risposto ai bisogni del territorio. A cominciare dalla logistica. Lurati: ‘Il 2023 sarà il vero Anno zero’
Mendrisiotto
7 ore
Con ‘Gnammaggio e l’ApeRitivo’ alla scoperta della Val di Spinee
Pubblicato il quinto racconto per bambini scritto da Moreno Colombo. L’opera contiene anche dei disegni da colorare
Locarnese
7 ore
Locarnese: ‘Periferie e agglomerato, parti dello stesso albero’
Presentati i risultati di uno studio sulla demografia e il parco immobiliare di Onsernone, Verzasca, Vallemaggia e Centovalli. Con proposte di rilancio
Ticino
9 ore
I formaggi ticinesi premiati in Svizzera e nel mondo
Il ‘Merlottino’ della Lati ha ottenuto la medaglia di bronzo ai ‘World Cheese Awards’. Diversi premi anche a livello nazionale
© Regiopress, All rights reserved