laRegione
23.09.20 - 15:21
Aggiornamento: 15:54

Lugano, è tempo di Festa d'autunno

Il primo fine settimana di ottobre in centro città arriveranno le bancarelle. Lungolago pedonalizzato per due giorni

lugano-e-tempo-di-festa-d-autunno
L'edizione dell'anno scorso (Ti-Press)

Il cambiamento stagionale si è già fatto sentire. Con la fine dell'estate, le temperature si abbassano ed è tempo di vendemmia. A Lugano l'appuntamento è per sabato 3 e domenica 4 ottobre quando arriverà la tradizionale Festa d'Autunno che animerà il centro e il lungolago per due giorni. Il mercatino colorerà il lungolago con le bancarelle, tra oggetti d’artigianato e leccornie di stagione. Il mercatino sarà aperto sabato dalle 11 alle 21 e domenica dalle 10 alle 20 e il lungolago sarà pedonalizzato dalle 8 di sabato fino alle 23 di domenica. 

Edizione limitata per la sicurezza

"Questa edizione si rimodella in base alle norme in vigore, ma mantiene intatto il suo significato e la qualità dell'offerta. I ristoranti del centro permetteranno di godere appieno della gastronomia tradizionale e dei vini del territorio, mentre una ricca proposta di eventi garantirà un fine settimana all'insegna del piacere di stare insieme" ha dichiarato Roberto Badaracco, titolare del Dicastero cultura sport ed eventi. Ai concerti in piazza Manzoni l'accesso sarà libero (al massimo 300 posti) a il distanziamento verrà garantito con 1,5 metri di distanza tra i posti a sedere. Gli eventi family al Patio del Municipio si svolgeranno nel rispetto della distanza e ai laboratori, gli adulti dovranno usare la mascherina. L’accesso all’area sarà circoscritta e l’entrata gratuita è consentita solo fino a esaurimento posti (a seconda della tipologia di evento il numero potrà variare), previa iscrizione in loco.

Fra mostre e visite guidate

Grazie a FotoClub Lugano, FotoClub Chiasso e Fotoclub Turrita la passeggiata sul lungolago si arricchisce con la mostra “La salute delle piante” allestita al Belvedere in cui si potranno ammirare immagini fotografiche volte a sensibilizzare il pubblico sul mondo vegetale. L'accesso è libero e la mostra sarà visitabile fino al 18 ottobre. Con Lugano Region saranno organizzate anche visite a piedi gratuite per scoprire la città previste dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 16 (posti limitati, ritrovo e biglietti gratuiti presso Lugano Region Tourist Information in Piazza della Riforma).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
1 ora
Spaccio di cocaina, un arresto nel Mendrisiotto
Un 46enne della regione è finito in manette nell’ambito di un’inchiesta svolta con i servizi antidroga delle polizie di Mendrisio, Chiasso e Stabio
Mendrisiotto
3 ore
Trasporto di 712 grammi di eroina, l’incarto torna al Ministero
La droga è stata intercettata a Coldrerio. La Corte delle Assise criminali non ha approvato l’atto d’accusa emesso nei confronti di un 49enne svizzero
Ticino
5 ore
Le liste per Consiglio di Stato e Gran Consiglio hanno un numero
Sorteggiato l’ordine di apparizione sulla scheda delle prossime elezioni Cantonali del 2 aprile 2023. Domani la pubblicazione delle liste complete
Locarnese
7 ore
Cani liberi all’ex aerodromo di Ascona: le multe non piacciono
Municipio e Polizia replicano: ‘La legge parla chiaro: guinzaglio obbligatorio. Noi interveniamo su segnalazione di cittadini che reclamano’
Mendrisiotto
7 ore
Pozzo Polenta, l’inchiesta amministrativa si allarga
Adesso al tavolo dell’autorità cantonale ci sono entrambe le società petrolifere che hanno gestito la stazione di servizio
Mendrisiotto
10 ore
‘Io oggi sogno un Mendrisiotto unito’
Abbiamo parlato di aggregazione con Giorgio Fonio. E il consigliere comunale di Chiasso e gran consigliere ha una sua visione per il futuro
Gallery
Bellinzonese
10 ore
I terreni abbandonati ora profumano di lavanda
L’associazione Stregaverde ridà vita ai sedimi trascurati piantando fiori e spezie. Coltivata un’area vicino a Sasso Corbaro. Si cercano volontari e fondi
Locarnese
10 ore
Sébastien Peter alla guida dei servizi culturali cittadini
La scelta del Municipio di Locarno è caduta sul 38enne attivo nel campo della promozione culturale a Bienne. Inizierà il suo mandato in primavera
Ticino
10 ore
Unitas, ex membri di comitato: ‘Non sono denunce per ripicca’
Le testimonianze: ‘Siamo bersaglio di ostilità per aver portato alla luce gli abusi. Ci accusano di aver agito perché estromessi. O troppo tardi. È falso’
Luganese
16 ore
Plan B continua a dividere Lugano
Dalla discussione generale in Consiglio comunale, critiche più o meno velate da Ps, Verdi e Centro, mentre Udc, Lega e Plr lodano l’operazione
© Regiopress, All rights reserved