laRegione
10.06.20 - 09:27
Aggiornamento: 12:29

Violento incidente a Capo San Martino, tre feriti (uno grave)

Due auto in collisione frontale sulla Cantonale, tra Paradiso e Melide. Una donna è rimasta intrappolata tra le lamiere: è stata liberata con la pinza idraulica

violento-incidente-a-capo-san-martino-tre-feriti-uno-grave
(foto: Rescue Media)
+10

Un grave incidente della circolazione è avvenuto stanotte, attorno all'una, sulla strada Cantonale che collega Paradiso a Melide, in zona Capo San Martino. La dinamica è ancora al vaglio degli inquirenti, ma stando alle prime informazioni due auto, una Skoda e una VW, entrambe immatricolate in Ticino, che circolavano in senso opposti, per motivi da stabilire, sono entrate violentemente in collisione frontale.

Nel comunicato di polizia relativo all'incidente si riferisce che un 18enne automobilista svizzero domiciliato nel Mendrisiotto, il quale circolava in direzione di Melide accompagnato nella sua vettura da un 17enne cittadino svizzero, pure domiciliato nel Mendrisiotto, giunto a una curva piegante a sinistra ha effettuato un sorpasso andando a scontrarsi contro un'auto, con alla guida una 31enne cittadina svizzera domiciliata nel Luganese, che circolava regolarmente sulla sua corsia di marcia in direzione di Paradiso

Il bilancio è di tre feriti uno dei quali in gravi condizioni. Infatti 31enne alla guida della Skoda, che circolava in direzione di Lugano, è rimasta intrappolata tra le lamiere del veicolo e per liberarla si è reso necessario l'intervento dei pompieri di Lugano con la pinza idraulica "libervit". Le ferite riportate dalle donna sarebbero talmente gravi da metterne in pericolo la vita.

Ferite serie anche per gli altri protagonisti e veicoli letteralmente distrutti. La Polizia Cantonale, in collaborazione con la Comunale, ha immediatamente chiuso il tratto di strada interessato per agevolare le operazioni di soccorso e i successivi rilievi da parte degli specialisti del servizio incidenti. La circolazione è rimasta interrotta per alcune ore.

 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
2 ore
Lugano, Lombardi: ‘Commissioni di quartiere da attivare’
Il municipale amareggiato per lo scarso interesse dimostrato nella consultazione sul Piano direttore comunale. ‘Coinvolgere resta importante’
Mendrisiotto
2 ore
Al Centro temporaneo per migranti si sente la pressione
Tornano a salire i numeri della struttura che, dopo Rancate, accoglie le persone destinate a essere riammesse in Italia
Ticino
2 ore
Premi cassa malati, deduzioni in più per i figli verso il sì
Lega, Plr, Centro e Udc sottoscrivono il rapporto che dà via libera alla loro iniziativa. Il Ps: ‘Valutiamo il referendum, favorisce i più ricchi’
Ticino
3 ore
Preventivo, il sì borghese vincolato alla revisione della spesa
Lega, Plr, Centro e Udc sostengono la previsione per il 2023 del governo (-80 milioni), ma con dei paletti. Il Ps: ‘No a queste politiche neoliberiste’
Ticino
4 ore
Targhe, Centro e Udc firmano un rapporto senza maggioranza
Calcolo della nuova imposta di circolazione, la Lega per ora si defila mentre Plr e Ps confermano il loro no al testo Dadò/Pamini. E il clima è teso
Mendrisiotto
4 ore
Il Nebiopoli 2023 svela i suoi contenuti
Il Carnevale di Chiasso sarà in programma dal 2 al 5 febbraio. Ampliato il Villaggio, oltre ai consueti appuntamenti anche ospiti internazionali
Locarnese
4 ore
PCi, la guerra in Ucraina ‘rispolvera’ i rifugi atomici
Il Consorzio ha avviato su tutto il territorio controlli dei bunker in caso di catastrofe nucleare. Attese nuove ondate di rifugiati e novità per la sede
Bellinzonese
4 ore
Squadra esterna di Biasca, a processo per vie di fatto
La Procura ha firmato un Decreto d’accusa nei confronti di un operaio comunale, che si è opposto. Si va in Pretura penale
Bellinzonese
5 ore
La 19enne era al rave: con la conferma si cercano testimoni
La polizia grigionese invita quanti sono a conoscenza dello stato di salute della ragazza all’evento della diga della Roggiasca a contattare il comando
Mendrisiotto
12 ore
Da Berna un sostegno per il ‘centro di partenza’ di Rancate
Passa all’unanimità agli Stati la concessione di una somma forfettaria ai Cantoni che in situazioni straordinarie gestiscono centri asilanti provvisori
© Regiopress, All rights reserved