laRegione
13.05.20 - 20:47

Il turismo luganese si riattiva

Anche l'ente turistico locale si adopera per accogliere i turisti in estate, nonostante la pandemia. Già cresciuto del 30% il traffico sul web

il-turismo-luganese-si-riattiva
Ripresa la manutenzione dei sentieri (Foto Ti-Press)

Dopo un periodo di operatività condizionata, dovuta all’emergenza epidemiologica da Covid-19, l’Ente turistico del Luganese (Lugano Region) comunica che è ripresa ed è stata potenziata l’attività dei diversi settori al fine di affiancare gli operatori e i propri partner turistici, che stanno gradualmente riaprendo i servizi al pubblico per poter accogliere i propri ospiti nella
destinazione.

Ripresa la manutenzione della rete dei sentieri

"Nonostante i limitati mezzi finanziari di cui dispongono attualmente le Organizzazioni turistiche regionali (Otr) – si legge in una nota – per poter adempiere ai compiti stabiliti dalla Legge sul turismo (LTur), Lugano Region è già operativa adeguandosi alle
prime fasi di allentamento dei provvedimenti". Già dal 4 maggio 2020 l’ente offre di nuovo l’assistenza e l’informazione al turista, coordina l’aggiornamento dei prodotti turistici e ha ripreso la manutenzione della rete dei sentieri escursionistici del suo comprensorio. Le attività di Lugano Region si attengono rigorosamente ai piani di protezione imposti dalle autorità competenti per preservare la salute dei dipendenti e di terzi, e rispettano le esigenze del lavoro ridotto.

L’Ufficio Informazione di Piazza della Riforma a Lugano è aperto al pubblico da lunedì a sabato dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16. Gli utenti possono altresì contattare il personale degli Uffici Informazione telefonicamente o via e-mail in caso di domande. Nelle prossime settimane – in base all’affluenza del pubblico – sarà valutata la progressiva riapertura degli altri Uffici Informazione della regione.

Già in crescita il traffico web

I dati statistici della piattaforma di destinazione di Lugano Region, relativi al numero dei visitatori unici e alle pagine visitate nell’ultima settimana, indicano già un aumento del traffico web e dei contenuti visualizzati del 30% rispetto alle settimane precedenti. Il trend sottolinea anche un accresciuto interesse da parte degli utenti per le attività possibili nel territorio e lungo la rete dei sentieri regionali da parte dei visitatori provenienti dal mercato svizzero.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
2 ore
Scontro tra un’auto e un centauro a Vezia
Ferite non gravi per il motociclista scaraventato a terra dall’impatto. Il traffico in via San Gottardo è rimasto perturbato per circa un’ora
Mendrisiotto
2 ore
‘Il ‘caso Cerutti’? Per la Sezione Plr la crisi è superata’
Il gruppo di Mendrisio incassa la ‘piena fiducia’ dei vertici cantonali. Alla Direttiva il municipale non c’era. ‘Non ritenevo fosse necessario’
Ticino
4 ore
‘Il nostro sistema democratico sta vivendo un momento di crisi’
La capacità di affrontare i cambiamenti e coinvolgere la popolazione è stato il tema del quarto Simposio tra Cantone e comuni
Bellinzonese
4 ore
La valorizzazione della Sponda Sinistra si fa professionale
La Fondazione Valle Morobbia ha assunto Sabrina Bornatico per stimolare e coordinare progetti e iniziative della zona collinare del Comune di Bellinzona
Locarnese
5 ore
‘Sfruttare la luce per illuminare anche le zone d’ombra’
È l’obiettivo che la Città di Locarno vuole raggiungere grazie alle indicazioni evidenziate nel rapporto della speciale Commissione municipale economia
Mendrisiotto
5 ore
No alla violenza, il Nebiopoli incontra gli allievi di 4ª media
‘È stato interessante. Ora faremo più attenzione’. Con la visita, i giovani hanno potuto scoprire l’apparato organizzativo e di sicurezza del Carnevale
Locarnese
7 ore
Luce verde per il semaforo alla Pergola: obiettivi raggiunti
Lo indica il Consiglio federale, rispondendo a un’interrogazione di Piero Marchesi: ‘Sull’arco di una giornata risparmiate complessivamente 51 ore’
Ticino
9 ore
Sedicenni in discoteca, ‘ci adeguiamo al resto della Svizzera’
La reazione a caldo di Daniel Perri, gerente di varie discoteche del Locarnese, come il Vanilla, la Rotonda e il Pix: ‘È importante per il turismo’
Mendrisiotto
9 ore
Il Plr ticinese è con la Sezione di Mendrisio
Il partito cantonale prende atto del ‘caso Cerutti’ e dichiara ‘piena fiducia’ ai suoi esponenti locali. Si ‘guarda avanti’
Bosco Gurin
10 ore
Metrò alpino, ‘un’apertura per tutta la Valle’
L’Associazione dei Comuni valmaggesi (Ascovam) scrive al direttore del Dipartimento del territorio per perorare la causa del collegamento con la Formazza
© Regiopress, All rights reserved