laRegione
27.12.18 - 10:46

Lugano premia la cooperazione allo sviluppo

Assegnati 40'000 franchi a otto organizzazioni non governative della Svizzera italiana, attive in Africa, Asia e America Latina.

a cura de laRegione
lugano-premia-la-cooperazione-allo-sviluppo

Il sesto bando di concorso a favore di progetti di cooperazione internazionale allo sviluppo, indetto dalla Città di Lugano per assegnare un fondo di 40'000 franchi, ha premiato otto organizzazioni non governative della Svizzera italiana, attive in Africa, Asia e America Latina in campo socio-educativo e sanitario. Come di consueto, per garantire una selezione efficace dei progetti, la Città si è avvalsa delle competenze della Commissione tecnica della Federazione delle Ong della Svizzera italiana, che riunisce una sessantina tra associazioni e fondazioni senza scopo di lucro e funge da centro di riferimento per gli scambi, le consulenze e la formazione delle Ong locali.

La Commissione ha eseguito la valutazione dei 14 progetti che hanno concorso al bando, selezionandone 8 in base ai criteri stabiliti e al loro allineamento con l’Agenda Onu 2030 per lo sviluppo sostenibile. I progetti finanziati saranno realizzati in Asia (Nepal e Mongolia), in Centro America (El Salvador, Ecuador) e Africa (Guinea Bissau, Marocco, Kenya ed Etiopia).

Hanno ottenuto un finanziamento cittadino i seguenti progetti:

• Progetto di promozione della sicurezza alimentare e contro le discriminazioni in Nepal, dell’ONG Sacrificio Quaresimale.

• Progetto per migliorare la scolarizzazione nel remoto e poverissimo villaggio di Ulaan Khad in Mongolia, promosso dall’ONG La Mensa e il Gregge.

• Corsi di doposcuola per i bambini di un quartiere marginale di Ibarra in Ecuador promosso dall’ONG Multimicros Ticino.

• Progetto di prevenzione e profilassi della RHD, una malattia reumatica cardiaca, in Guinea Bissau, promosso dall’ONG Tum Tum.

• Progetto per promuovere l’uguaglianza di genere in Marocco dell’ONG MCMC.

• La fornitura di attrezzature cliniche per la Clinica Santa Ana a El Salvador promosso dall’ONG AMCA.

• Progetto di formazione professionale per i giovani di Makallé, in Etiopia, promosso dall’ONG Opera Don Bosco nel Mondo.

• Ampliamento della scuola di Bambakofi in Kenya promosso da ATKYE.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
16 min
La Stranociada, gli altri e lo ‘scherzo’ che (non) vale
Lo spostamento e il raddoppio delle serate del carnevale di Locarno non fa felici i vicini di Maggia e Gordola, chiamati a far buon viso a cattivo gioco
Ticino
2 ore
‘Rivitalizzare la politica di milizia, partendo dal cittadino’
Sarà uno dei temi del Simposio sui rapporti tra Cantone e Comuni. Della Santa: ‘Il coinvogimento attivo per destare l’interesse per la cosa pubblica’
Luganese
2 ore
La torre itinerante simbolo di una necessità condivisa
La Tour Vagabonde fa riflettere sugli spazi indipendenti da Friborgo, dove nasce, fino a Lugano, dove si ergerà fino al prossimo marzo
Ticino
10 ore
Mobilità Usi al top: ‘Coltiviamo la dimensione internazionale’
L’ateneo ticinese è tra i pochi in Svizzera (4 su 36) ad aver raggiunto l’obiettivo del 20% dei diplomati con un’esperienza all’estero. Ecco i motivi
Orselina
10 ore
Nuovo albergo-ristorante Funicolare, c’è la licenza edilizia
Da novembre il cantiere per l’edificazione ex novo della struttura, simbolo turistico collinare soprastante la Madonna del Sasso
chiasso
11 ore
Un Nebiopoli all’insegna del vero spirito del Carnevale
Svelato il programma dell’evento, che dopo due anni di pandemia torna ‘in grande’. Ne abbiamo parlato con il presidente del comitato Alessandro Gazzani
Grigioni
11 ore
Giovane morta dopo il party: nessuno voleva perdere la patente
Le persone interrogate hanno confermato che si è atteso a lungo prima di portare la 19enne in ospedale per paura di incappare in controlli di polizia
Bellinzonese
12 ore
Quartiere Officine: per i Verdi ‘ancora troppi posteggi’
Giulia Petralli apprezza che il Municipio di Bellinzona abbia rivalutato il progetto iniziale, ‘ma ci sono ancora punti che non ci soddisfano’
Luganese
12 ore
Lugano mantiene la tradizione del Pane di Sant’Antonio
Con una decisione presa a maggioranza, il Municipio ha incaricato la Cancelleria e la Divisione attività culturali di preparare un progetto
Ticino
14 ore
Pensioni, la rete ErreDiPi evolve e diventa un’associazione
La scelta, dice il portavoce Quaresmini, ha l’obiettivo di essere interlocutori solidi e di partecipare attivamente agli incontri tra governo e sindacati
© Regiopress, All rights reserved