laRegione
Ti-Press
Luganese
12.09.18 - 18:440

Campione, il Viminale chiede altri documenti

Sotto la lente di Roma l'organico dei dipendenti comunali mentre il magistrato indaga sul ricorso sistematico all'anticipazione di tosoreria

Impegnato su due fronti per trovare una soluzione all'ampio ventaglio dei problemi che stanno mettendo a rischio il futuro della comunità campionese, il Viminale ha chiesto al Comune ulteriore documentazione necessaria a valutare la situazione e più specificatamente l'organico dei dipendenti comunali che alla luce della dichiarazione di dissesto finanziario dovrebbe essere ridotto all'osso. Sedici lavoratori in servizio rispetto agli attuali 102, prevedendo quindi 86 esuberi.

La giunta comunale guidata da Roberto Salmoiraghi ha chiesto al Ministero dell'Interno di tenere conto delle peculiarità dell'enclave. Nel frattempo, si è appreso che le fiamme gialle lunedì in Comune hanno acquisito i bilanci comunali dal 2013 al 2017 (quello di quest'anno non c'è) e gli atti contabili collegati ai bilanci stessi. All'attenzione del magistrato inquirente Pasquale Addesso e alle fiamme gialle, c'è il ricorso sistematico della precedente amministrazione comunale all'anticipazione di tesoreria. Sotto la lente anche la correttezza degli impegni di spesa senza la copertura finanziaria.

Tags
viminale
TOP NEWS Cantone
© Regiopress, All rights reserved