laRegione
(Keystone)
Luganese
06.09.18 - 18:190

Skywork, aperta la procedura di fallimento

Hanno priorità i dipendenti e la salvaguardia degli attivi, ha comunicato il Canton Berna.

L’ufficio esecuzioni e fallimenti della regione Berna-Mittelland ha avviato le misure di protezione degli attivi e l’inventario della massa del fallimento. Con le prime si vogliono creare le condizioni di partenza migliori possibili per la liquidazione e la ripartizione. L’ufficio non prevede di riprendere l’attività aviatoria, si legge nel comunicato. Per il fallimento le autorità hanno lanciato un sito internet apposito – www.skywork-konkurs.ch – con ulteriori informazioni per i collaboratori, i creditori e i passeggeri.

In base alle indicazioni del sito, la maggior parte dei dipendenti sarà licenziata e una gran parte sospesa. Poiché dopo l’apertura della procedura di fallimento non verranno più versati i salari, gli interessati possono già percepire le indennità di disoccupazione durante il termine di disdetta. Eventuali richieste di versamento dello stipendio restano però valide e vengono giudicate nell’ambito della procedura di fallimento.

I creditori vengono invece invitati a non notificare ancora le loro pretese; ulteriori informazioni saranno pubblicate sul sito e sul Foglio ufficiale svizzero di commercio.

SkyWork Airlines aveva cessato le attività con effetto immediato il 29 agosto in seguito all’insuccesso dei negoziati con un potenziale partner; colpiti sono un centinaio di dipendenti e 11’000 passeggeri che avevano già acquistato biglietti. In servizio aveva sei aerei Saab 2000 e serviva, quest’estate, 22 destinazioni europee. Appena una settimana prima la compagnia aerea aveva annunciato che con l’entrata in vigore dell’orario invernale, il 28 ottobre, avrebbe lanciato un nuovo collegamento tra Lugano e Ginevra, i cui biglietti potevano già essere acquistati.

L’Ufficio federale dell’aviazione civile (Ufac) ha pubblicato sul suo sito informazioni destinate ai viaggiatori colpiti e ha istituito una hotline telefonica (058 465 95 96). Le persone interessate possono informarsi anche attraverso l’indirizzo e-mail passengerrights@bazl.admin.ch.

Tags
fallimento
procedura
dipendenti
procedura fallimento
ufficio
informazioni
skywork
TOP NEWS Cantone
© Regiopress, All rights reserved