laRegione
le-alborelle-del-verbano-per-ripopolare-il-ceresio
Francesca Agosta
Ripopolare il Lago di Lugano
Luganese
03.01.17 - 09:520
Aggiornamento : 11.12.17 - 18:17

Le alborelle del Verbano per ripopolare il Ceresio

Prelevare alborelle dal Lago Maggiore per ripopolare quello di Lugano. Questo il piano del Dipartimento del territorio che, dopo l'esperienza interrotta nel 2012 per difficoltà di reperire sufficienti esemplari adulti, torna alla carica nel tentativo di reintrodurre il pesce osseo sulle rive del Ceresio.

La sopravvivenza dell'alborella, minacciata nei laghi pedemontani a sud delle Alpi, potrebbe così essere garantita grazie al fatto che nel Lago Maggiore il pesce abbia mantenuto una presenza costante e abbia ora evidenziato un "incoraggiante recupero, con un importante incremento degli esemplari", si legge in un comunicato del Dt.

La prima fase dell'operazione, danno sapere del Territorio "prevede il ritorno alle immissioni regolari di alborelle ricostruendo un nuovo ceppo di riproduttori presso la piscicoltura cantonale di Brusino-Arsizio, attraverso la cattura e il trasferimento di un nucleo di alborelle adulte del Verbano. Verrà inoltre sfruttata la possibilità data da un maggiore accrescimento del novellame, con la stabulazione per qualche mese nelle gabbie flottanti realizzate nel 2012 a Lugano in zona Belvedere. Infine si provvederà a predisporre il luogo adatto ove liberare le giovani alborelle".

TOP NEWS Cantone
Ticino
25 min
Un contagio in più e zero decessi in Ticino
Coronavirus: dopo gli otto casi registrati nel weekend, durante le ultime 24 ore se n'è aggiunto uno
Grigioni
1 ora
Le visiere in plastica 'non forniscono una protezione affidabile'
Lo sostiene il medico cantonale dei Grigioni, secondo cui trasmettono una sensazione illusoria di sicurezza
Bellinzonese
2 ore
La presidente della Confederazione visita Sobrio
Simonetta Sommaruga ha fatto tappa al Villaggio della Musica dove ha preso il via l'edizione 2020 del festival con repertorio pianistico e da camera
Mendrisiotto
3 ore
Palapenz: dentro degrado, fuori un parcheggio che sarà ristretto
Vertenza aperta fra Chiasso e Balerna sul piazzale sterrato sul retro. Il primo Comune ne rivendica l'uso, il secondo vuole ridurre lo spazio alle auto
Luganese
4 ore
Lugano, Foce 'vittima' della sua bellezza
La genesi dell'area pubblica, dal referendum bocciato alla recente chiusura. Zanini Barzaghi: 'Non è stata pensata come luogo per eventi'
Ticino
4 ore
Sventata strage: quelle armi a portata di cittadino
I fatti della Commercio riaccendono la discussione sulla diffusione di pistole e fucili. Per Norman Gobbi leggi e controlli sono severi, altri chiedono di più
Locarnese
4 ore
La Rotonda del Festival, una complessa sfida gestionale
A colloquio con Raphaël Brunschwig, direttore operativo del Festival di Locarno, sull'impegno e le motivazioni a portare avanti il progetto di Piazza Castello
Locarnese
11 ore
Statale della Val Vigezzo, i lavori possono cominciare
I primi interventi per la messa in sicurezza della strada concerneranno il viadotto di Gagnone, in territorio di Druogno
Ticino
13 ore
Plr, il dopo Caprara. Farinelli: 'Ascoltiamo anche la società'
Il consigliere nazionale, presidente della 'Cerca', spiega le tappe. E rileva: 'Importante sarà il contributo di chi è di area ma non è del partito'
Luganese
13 ore
Incendi di Caslano: chiesta la perizia psichiatrica
La procuratrice pubblica chiede che venga stabilito lo stato psichico del 72enne che aveva appiccato il fuoco
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile