laRegione
06.12.22 - 08:30
Aggiornamento: 19:32

Terre di Pedemonte, un servizio doposcuola da approfondire

Un’interpellanza del Gruppo LiSA invita il Municipio a chinarsi sul tema. L’idea ‘caldeggiata’ dall’Assemblea dei genitori

terre-di-pedemonte-un-servizio-doposcuola-da-approfondire
Archivio Ti-Press

Approfondire la proposta di un servizio doposcuola nel Comune delle Terre di Pedemonte. L’invito, al Municipio, arriva tramite interpellanza a firma Samuele Cavalli e Giovanni Lepori (per il Gruppo LiSA). Richiamando l’attenzione dell’autorità sull’importanza di offrire servizi che sostengano maggiormente la conciliabilità tra vita familiare e vita professionale e sulle ricadute positive ("dal benessere psicofisico di genitori e bambini, fino l’attrattività per le giovani famiglie dei Comuni che prevedono tali servizi"), i firmatari evidenziano come sempre più "tra le nuove generazioni di genitori si osserva l’esigenza di superare il modello di famiglia patriarcale, così come la volontà di un’equa partecipazione al mondo professionale e al lavoro di cura. Tutti gli studi mostrano chiaramente che laddove le istituzioni prevedono reti di supporto all’accudimento extra familiare, sono migliori gli indicatori di qualità di vita, salute pubblica, coesione sociale e anche sviluppo economico e demografico. Favorire attivamente la conciliabilità famiglia-lavoro, tramite la disponibilità di servizi adeguati, crea dunque una dinamica a beneficio di tutta la società". Purtroppo, si legge nell’interpellanza, "la Svizzera accusa un ritardo in materia di strutture per l’accoglienza dell’infanzia (dati Ocse) e il Canton Ticino è inoltre particolarmente toccato dalla sfida del calo demografico".

Lo spunto dall’Assemblea dei genitori

"Nel corso della recente Assemblea del Gruppo Genitori delle Terre di Pedemonte, i numerosi presenti hanno discusso dell’assenza, in un Comune a vocazione residenziale come il nostro, di un servizio di doposcuola, esprimendo l’auspicio che si possa colmare questa lacuna. Non dimentichiamo che nella realtà pedemontana l’esperienza di successo del Centro di socializzazione ‘La Chiocciola’, a Tegna, illustra l’esistenza di bisogni da parte delle famiglie e mostra come l’entusiasmo delle associazioni presenti sul territorio sia un valore per la comunità. Servizi di doposcuola sono presenti inoltre da anni in diversi Comuni del Locarnese".

Fatte queste dovute riflessioni, a nome del Gruppo LiSA Cavalli e Lepori chiedono all’esecutivo se è a conoscenza di quanto emerso all’assemblea del Gruppo Genitori, in particolare per quanto riguarda la possibile creazione di un doposcuola. Se vi è l’interesse di approfondire la tematica come pure se vi è la disponibilità a promuovere e sostenere una sperimentazione in questo ambito.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
9 min
Per la Stranociada un successo… incontenibile
Organizzatori soddisfatti per le 10mila persone sulle due serate, ma qualcuno lamenta ‘caos organizzativo’ alla risottata della domenica
Ticino
2 ore
Interpellanza sul caso del pianista ucraino sostituito
Ay e Ferrari (Pc) chiedono fra l’altro al governo se ‘simili misure dal sapore censorio non giovino alla credibilità della politica culturale del Cantone’
Locarnese
3 ore
Plr e Verdi di Gordola: ‘Manteniamo il moltiplicatore all’84%’
Il gruppo in Cc si esprime in vista della seduta di martedì sostenendo il rapporto di maggioranza. Municipio e minoranza propongono un aumento
Bellinzonese
5 ore
Gara dei parlamentari: vincono Buri e Ghisla
Il tradizionale slalom dei granconsiglieri si è svolto ieri a Campo Blenio
Locarnese
10 ore
Grave incidente ad Avegno, un motociclista rischia la vita
Un 56enne del Locarnese ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro lo spartitraffico riportando gravi ferite
Mendrisiotto
22 ore
La Castello Bene conquista il Nebiopoli 2023
Il corteo mascherato ‘cattura’ 20mila spettatori. Per gli organizzatori del Carnevale chiassese è l’edizione dei record
Luganese
1 gior
Auto contro moto a Novaggio, grave il motociclista
L’incidente sulla strada verso Miglieglia. Il giovane è stato sbalzato a terra dall’impatto frontale
Mendrisiotto
1 gior
Il Corteo di Nebiopoli fa il pieno di satira e pubblico
La sfilata mascherata si riappropria del centro cittadino tra guggen, gruppi e carri (venuti anche da fuori) e le cannonate di coriandoli da Sion
Luganese
1 gior
Scontro auto-moto a Manno, ferito il motociclista
L’incidente intorno alle 15:45 in via Cantonale. Non sono note le condizioni del ferito, portato in ospedale dopo i primi soccorsi sul posto
Luganese
1 gior
A Lugano incendio in una discarica in zona Stampa
Un grosso incendio si è sviluppato questa mattina provocando molto fumo e un odore sgradevole. Una persona in ospedale per intossicazione
© Regiopress, All rights reserved