laRegione
19.09.22 - 17:11
Aggiornamento: 17:35

Cevio, a novembre si vota

Il Municipio del capoluogo valmaggese ha dichiarato ricevibili i due referendum sulla ‘scuola patriziale’ e la vendita di un terreno

cevio-a-novembre-si-vota
Ti-Press

I ceviesi si devono appuntare sulle proprie agende questa data: domenica 27 novembre 2022. Ovvero quando saranno chiamati alle urne per esprimersi in merito ai referendum che, durante tutto l’arco estivo, hanno tenuto banco sulle pagine di cronaca ticinese. Due i temi su cui i referendisti avevano espresso qualche riserva e che ora sono messi al voto. Il primo, lo ricordiamo, concerne la costruzione delle scuole elementari nel quartiere di Bignasco, progetto questo nato dalla convenzione firmata fra Comune e Patriziato; il secondo riguarda invece la vendita di un terreno, in zona "Piano" a Cevio (acquistato tempo addietro per alloggi a pigione moderata, destinazione quest’ultima rimasta disattesa).

Il Municipio, attraverso il proprio albo comunale, conferma la validità dei risultati della doppia raccolta firme.

Leggi anche:

A Cevio è doppio referendum

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Gallery
Locarnese
18 ore
La Colonna Alpina di Soccorso ha una nuova casa
Cerimonia di inaugurazione stamane a Riazzino per la sede del Cas Locarno: il coronamento di un progetto nato nel 2020
Gallery
Ticino
18 ore
I Verdi liberali: ‘Almeno due deputati in Gran Consiglio’
Elezioni cantonali 2023, il Pvl Ticino presenta la lista per il governo e il programma. Parlamento, fiducioso l’ex presidente Mobiglia: è la volta buona
Mendrisiotto
1 gior
Morbio Inferiore, si accende la discussione sul moltiplicatore
Il Municipio propone due punti in meno. La minoranza della Gestione: ‘scelte mirate senza scivolare in tentazioni propagandistiche’. Ultima parola al Cc
Locarnese
1 gior
Tegna, l’ultimo grido del presidente: ‘Salviamo il campo!’
Marco Titocci ha firmato da solo il rapporto di minoranza commissionale sul messaggio con le varianti di Pr nel comparto Maggia-Melezza
Luganese
1 gior
Un laghetto di Muzzano sempre più... “nature”
Intervento in vista per la riva nord-est, prosegue il programma di valorizzazione avviato vent’anni fa
Mendrisiotto
1 gior
Evasione fiscale in un locale a luci rosse di Chiasso
Le prime indicazioni parlano di diversi milioni di franchi non dichiarati. Sequestrato materiale informatico.
Ticino
1 gior
‘In Gendarmeria mancano effettivi’
Gli agenti affiliati all’Ocst chiedono le necessarie risorse affinché la Cantonale possa operare in modo adeguato. Il sindacato ha ora due copresidenti
Locarnese
1 gior
Locarno, arrestata la vittima del pestaggio in Rotonda
Il 26enne dello Sri Lanka è stato trasferito in Ticino su ordine della Procura. Per lui, che nega ogni addebito, si ipotizza l’accusa di tentato omicidio
Ticino
1 gior
Amalia Mirante è pronta per presentare ‘Avanti’
Questo il nome che l’ex esponente del Partito socialista ha scelto per il suo ‘movimento’. I contenuti verranno presentati lunedì
Ticino
1 gior
Fra le caselle dell’avvento occhio a non aprir quella dei radar
L’elenco delle località dove settimana prossima verranno eseguiti controlli
© Regiopress, All rights reserved