laRegione
16.09.22 - 10:26
Aggiornamento: 16:03

Ronco s/Ascona, per le strade del mio paese

Nell’ambito del progetto ‘Comune sano’, promosse per la popolazione porte aperte alla scoperta degli angoli più suggestivi e della storia locale

ronco-s/ascona-per-le-strade-del-mio-paese

Conoscere la storia locale, gli edifici e gli elementi del patrimonio artistico del villaggio attraverso l’osservazione diretta; capirne il passato attraverso elementi fisici e antropici per rafforzare il senso d’identità e di appartenenza alla comunità. Invitare la popolazione, attraverso un percorso a tappe su più periodi dell’anno, a ri-scoprire il proprio paese. Un’iniziativa – che rientra nel progetto di Ronco s/Ascona per un ‘Comune Sano’ (www.comune-sano.com) ­­– a favore di condizioni di vita che possano ispirare la popolazione e i visitatori ad adottare un comportamento consapevole di benessere e salute. La prima giornata di porte aperte, in programma sabato, dalle 14 alle 19, conduce nel nucleo e in alcuni nuovi spazi che ne arricchiscono la vita aggregativa culturale e ne esaltano le suggestive vie storiche. L’auspicio è quello di rivitalizzare il paese, come già suggerito dallo studio di riqualifica e valorizzazione del Comune denominato ‘Una Visione Unitaria’ (dicembre 2021).
Interessante segnalare che, tra i luoghi che il Comune propone di visitare, vi figurano tre novità: in Via Nosetto 19, la casa privata che fu del pittore Jan Schutter (1890-1956), membro dei pittori del Circolo Verbano; in Via Antonio Ciseri 14, lo Spazio Rosetta dedicato alle opere di Rosetta Leins, Ascona (1905-1966); in Vicolo Cair 6, la Galleria Nova che è residenza artistica e spazio esposizioni gestito dalla Fondazione Pro Ronco. Per informazioni scrivere a comune.sano@gmail.com.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
6 ore
E per la fine dell’anno c’è anche Nez Rouge
Ritorna il servizio che riaccompagna a casa in sicurezza chi non se la sente di mettersi alla guida
Luganese
7 ore
Fiamme in un appartamento di Caslano, danni ingenti
Non si registrano feriti: quando l’incendio è scoppiato i locali erano vuoti. Sul posto pompieri di Caslano e Polizia
Luganese
10 ore
Protezione civile Lugano Città, un altro anno in prima linea
Anche nel 2022 i giorni di servizio sono stati largamente di più di quelli del triennio 2018-20, seppur un po’ meno rispetto al 2021
Grigioni
11 ore
Frana in Val Calanca: ‘Non si può continuare a sfidare la sorte’
Per la vicesindaca di Buseno Rosanna Spagnolatti è necessario individuare una soluzione per una zona già toccata in passato da scoscendimenti
Mendrisiotto
11 ore
Breggia cambia il progetto per l’ex Osteria del sole
Il Municipio ha presentato una nuova domanda di costruzione, che al contrario della precedente, prevede la demolizione integrale della struttura
Gallery
Ticino
11 ore
Nel weekend la Svizzera italiana s’è messa il suo abito bianco
Trenta centimetri a San Bernardino, venti a 1’400 metri di quota: la neve ha fatto capolino anche a Sud del San Gottardo. Disagi contenuti sulle strade
Ticino
13 ore
Il 25 dicembre Gas stacca definitivamente la spina
La testata web indipendente di controinformazione, nata in scia al cartaceo Diavolo, annuncia la sua prossima chiusura
Grigioni
16 ore
Val Calanca isolata: ‘Ci vorranno giorni per liberare la strada’
Si annuncia lunga l’operazione di sgombero della frana caduta questa mattina sulla strada cantonale tra Castaneda e Buseno. Nessun ferito, ingenti i danni
Gallery
Grigioni
18 ore
Frana in Calanca, valle isolata a nord del bivio per Castaneda
Strada chiusa in entrambe le direzioni a causa di un grosso scoscendimento che si è verificato stamane alle 6.30
Gallery
Locarnese
1 gior
Riazzino, inaugurata la nuova sede logistica del Soccorso alpino
La struttura, che fungerà da magazzino e autorimessa, completa la capillare rete di strutture di copertura del territorio. L’anno prossimo il 50esimo
© Regiopress, All rights reserved