laRegione
08.08.22 - 11:53
Aggiornamento: 15:16

Orselina, Giorgio Pellanda presidente del CdF della Varini

Prende il posto di Francesca Snider alla testa dell’organo direttivo della nota casa di cura locarnese

orselina-giorgio-pellanda-presidente-del-cdf-della-varini

Il Consiglio della Fondazione Giorgio Varini di Orselina, alla quale fa capo l’omonima Clinica, ha nominato al proprio interno alla carica di presidente Giorgio Pellanda. Egli succede a Francesca Snider, presidente dal 2014, la quale continua la propria attività in seno al Consiglio. Economista di formazione, Giorgio Pellanda vanta una lunga esperienza manageriale e gestionale e un’ottima conoscenza del settore sanitario pubblico e privato, essendo stato dal 2003 al 2010 managing director e Ceo delle due Cliniche dell’allora Gruppo Ospedaliero Ars Medica e, dal 2011 al 2020,direttore generale dell’Ente ospedaliero cantonale.
Nel Consiglio di Fondazione siedono inoltre il dottor Brenno Galli, Massimiliano Morelli e Luca Pohl, persone che grazie alle loro elevate competenze e professionalità veglieranno affinché la missione della Fondazione possa continuare nel tempo.
La Clinica Varini di Orselina ha al suo attivo mezzo secolo di attività e a tutt’oggi, con i suoi 150 collaboratori, rappresenta un punto di riferimento sul territorio per l’approccio e la cura di diverse fragilità con un’offerta terapeutica in vari settori, in grado di fornire risposte concrete e mirate rispetto agli incessanti mutamenti delle problematiche socio-sanitarie: foyer invalidi adulti, cure palliative acute, reparto geriatrico palliativo, Rami (reparto acuto a minore intensità), casa anziani e soggiorni temporanei. Inoltre, presso la Clinica, ai medici assistenti è data la possibilità di formarsi in medicina interna generale, in geriatria e in medicina palliativa.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
1 ora
‘Quell’iniziativa è superata dagli eventi’
Consiglio della magistratura, così la commissione parlamentare: Assemblea dei magistrati e Gran Consiglio hanno nel frattempo designato il nuovo Cdm
Gallery
Mendrisiotto
1 ora
Volto coperto e armati: commando irrompe in una abitazione
In cinque rapinano una casa privata a Novazzano. Immobilizzate le persone all’interno, gli autori del ‘colpo’ si sono poi dati alla fuga
Ticino
2 ore
‘Riconoscimento del carovita così come proposto dal governo’
Risoluzione della sezione ticinese della Federazione svizzera funzionari di polizia
Ticino
3 ore
Non cambia l’età limite per restare in Magistratura: 70 anni
La commissione parlamentare ‘Giustizia e diritti’ silura la proposta di Filippini di scendere a 68. La democentrista ritira l’iniziativa
Ticino
3 ore
Docenti, ne mancano di tedesco e matematica
Presentata l’offerta formativa per l’anno 2023/24. Bertoli: ‘In Ticino la copertura è comunque sufficiente, non come in altre regioni della Svizzera’
Bellinzonese
5 ore
Archeologia, antiche ricchezze dissotterrate a Giubiasco
Aperto uno dei quattro tumuli venuti alla luce in un cantiere tra viale 1814 e via Ferriere: ritrovati orecchini, fibule, un pugnale e un’urna funeraria
Bellinzonese
7 ore
Due condanne in tribunale per il ‘caso targhe’
Inflitti 14 mesi con la condizionale all’ex funzionario della Sezione della circolazione, reo confesso. Dieci mesi all’assicuratore
Locarnese
8 ore
Influenza aviaria in un cigno nel Locarnese
Si tratta del secondo caso in Svizzera dopo quello in un’azienda a Zurigo. Il virus si trasmette all’uomo solo in casi rari e per contatto stretto
Ticino
9 ore
Cantonali ’23, candidati del Forum alternativo nella lista Ps
L’assemblea del movimento ha deciso ‘di non voler essere l’ennesimo partitino di sinistra, ma di lavorare a un movimento eco-socialista’. Sirica: ‘Felice’
il video
Bellinzonese
9 ore
Un amico della 19enne morta: ‘Aveva un grande problema’
Roveredo/Bellinzona, un testimone presente al rave party abusivo parla di ketamina e dice di aver invano proposto al gruppo di allertare l’ambulanza
© Regiopress, All rights reserved