laRegione
29.07.22 - 14:15
Aggiornamento: 16:50

Il Tilo si fa ‘leopardo’ per omaggiare i 75anni del Pardo

Battezzato stamani il treno dedicato al Festival del Film di Locarno. Illustrata inoltre l’offerta dedicata alla kermesse cinematografica

il-tilo-si-fa-leopardo-per-omaggiare-i-75anni-del-pardo
© Nicola Demaldi/FFS
Oltre al nuovo treno anche collegamenti supplementari per il Festival

Da casa propria a Lugano fino alla Piazza Grande di Locarno (e ritorno) in Tilo, perché "il Festival, in treno, è meglio". Con queste parole è stato inaugurato oggi, al binario 737 della stazione di Bellinzona, un nuovo treno per festeggiare i 75 anni del Pardo. Ma non solo. Infatti, durante l’evento, che marca la stretta collaborazione tra il Film Festival, le Ffs e Tilo, è stata annunciata l’introduzione temporanea di un collegamento supplementare notturno da Locarno a Lugano per permettere di seguire le proiezioni serali.

All’evento erano presenti la direttrice Ffs Regione Sud e madrina Roberta Cattaneo, il presidente del Locarno Film Festival e padrino Marco Solari e il direttore di Tilo Denis Rossi, che hanno sottolineato l’importanza che il Pardo ricopre per il tessuto sociale ticinese e che, come per le Ffs, è simbolo di unione culturale e identità linguistica. Inoltre, entrambi si impegnano sul fronte comune per favorire una mobilità sostenibile e responsabile.

Tre le iniziative su cui si sviluppa la cooperazione fra la rassegna cinematografica e i trasporti pubblici troviamo: la pellicolatura di una locomotiva inaugurata il 16 maggio scorso, il battesimo del convoglio Tilo e l’aggiunta di un ulteriore collegamento notturno da Locarno a Lugano dal 3 al 14 agosto prossimo (esclusa la notte tra il 7 e l’8 agosto).

Tilo ‘flirt Etr 524’

O più semplicemente Tilo "Locarno Film Festival": sei vetture e 250 posti a sedere che dal 3 al 14 agosto saranno a disposizione del popolo del Festival, aggiungendosi alla già ricca flotta che tutti i giorni collega il Ticino e l’Italia. Il convoglio battezzato rientra infatti nella flotta (rinforzata per permettere una migliore gestione del traffico ferroviario aumentato in seguito all’apertura della galleria di base del Monte Ceneri) Tilo di 54 convogli che coprono tutte le linee del territorio cantonale e transfrontaliero. Un treno di 107 metri di lunghezza, perfettamente climatizzato, con ampie vetrate e ingressi ribassati per carrozzine e passeggini, provvisto inoltre di due bagni agevolati per persone con disabilità e di due zone multifunzionali per biciclette e bagagli.

Un collegamento notturno supplementare durante il Festival

A partire dal 3 e fino al 14 agosto (esclusa la notte tra domenica 7 e lunedì 8 agosto) circolerà un collegamento supplementare notturno con partenza alle 00.55 da Locarno e arrivo a Lugano alla 1.22. I viaggiatori in direzione di Chiasso proseguono con la linea Tilo S10 in partenza da Lugano alla 1.26. Una corsa, quella dell’una meno cinque, che si aggiunge a quella già presente delle 00.25, con arrivo a Lugano alle 00.54.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
14 min
Truffa sulle tessere bancomat, due arresti a Brogeda
Il raggiro in due fasi: prima l’appropriazione indebita delle tessere, poi l’inganno per carpire il Pin ed eseguire prelievi di denaro illegalmente
Bellinzonese
4 ore
Abbattuto un giovane lupo in Valle di Blenio
La sua cattura, avvenuta lunedì sera ad Aquila vicino all’abitato e a una stalla, era stata autorizzata il 23 novembre
Bellinzonese
5 ore
Rabadan in rosso, fra le novità 2023 un lieve aumento dei prezzi
Perdita di 117mila franchi, di cui 41mila per Lumino. Via il braccialetto, arriva il QR code. Si lavora a un programma completo. Ecco il gioco da tavolo
Mendrisiotto
8 ore
Piscina coperta regionale, ‘il Cantone dia delle certezze’
Tre deputati momò del Centro tornano alla carica. Sul progetto il Distretto attende ‘risposte chiare e inequivocabili’
Locarnese
8 ore
Via Stazione: dall’autosilo in giù tutto il fronte sarà demolito
Da ieri all’albo comunale di Muralto il progetto da 50 milioni per due nuove costruzioni a contenuti misti e un diverso “rapporto” con il Grand Hotel
Ticino
8 ore
Imposta di circolazione, dalla confusione al circo
Il pessimo spettacolo della politica: incapace di trovare un’intesa, ma capace di alimentare confusione. E poi chissà perché le urne vengono disertate...
Luganese
14 ore
Fra i 17 e i 27 milioni per la nuova piscina di Trevano
La notizia è trapelata a margine dell’assemblea dell’Ente regionale di sviluppo del Luganese. Passi in avanti per il Parco regionale del Camoghè.
Mendrisiotto
16 ore
Un territorio raccontato attraverso tredici storie di vita
Le conversazioni del poeta Massimo Daviddi e i ritratti del fotografo Aldo Balmelli in un libro che restituisce lo sguardo dei protagonisti
Ticino
18 ore
Tetto ai premi di cassa malati, Carobbio: ‘Grave non parlarne’
Per la consigliera agli Stati il ‘no’ all’entrata in materia è ‘un brutto segnale’. Chiesa: ‘rifiutiamo il principio, e per il Ticino cambierebbe poco’
Luganese
19 ore
Lugano, il futuro del fiume Cassarate passa dal Liceo 1
Per la riqualifica un’inedita collaborazione fra Dipartimento del territorio e ragazzi dell’istituto scolastico, fra nuovi accessi e un percorso didattico
© Regiopress, All rights reserved