laRegione
28.07.22 - 17:48
Aggiornamento: 19:31

Incendio Centovallina: danni da stimare, cause da stabilire

Le Fart hanno già organizzato il servizio sostitutivo con i bus per venerdì 29 luglio

incendio-centovallina-danni-da-stimare-cause-da-stabilire
Rescue Media
Stamane pompieri e Polizia sul posto

I danni provocati dal principio d’incendio su un locomotore della ferrovia Centovallina sono ancora da stimare. E le Fart, che gestiscono la linea da Locarno a Camedo, dovranno pure eseguire le necessarie verifiche per stabilire le cause delle fiamme. "Il principio d’incendio – si legge in un comunicato inviato ai media dall’azienda di trasporti – si è sviluppato alle 6.30 di questa mattina su un treno, in prossimità della galleria Ruinacci di Camedo e ha comportato la chiusura temporanea della linea internazionale per consentire i lavori di sgombero e di ripristino della tratta ferroviaria. Saranno le indagini previste dalle autorità competenti a stabilire le esatte cause dell’incendio. Mentre le verifiche tecniche da effettuare al treno e all’infrastruttura ferroviaria consentiranno una stima dei danni subiti. La prontezza della macchinista alla guida, unica persona a bordo, e l’intervento immediato di Polizia cantonale, Polizia comunale di Losone, pompieri di Locarno e militi del Salva hanno permesso di domare immediatamente l’incendio".

Informazioni sul traffico ferroviario per il 29 luglio

I treni regionali svizzeri circolano regolarmente tra Locarno e Intragna; un servizio bus sostitutivo è stato approntato tra Intragna e Camedo. Regolare la circolazione dei treni regionali sul versante italiano tra Domodossola e Re. Il traffico internazionale è temporaneamente soppresso. I collegamenti tra Locarno e Domodossola sono offerti con un servizio bus sostitutivo diretto via Brissago/Cannobio. "Maggiori informazioni sulla durata della chiusura saranno fornite appena possibile. Si invita l’utenza a consultare l’App Arcobaleno o il sito www.vigezzinacentovalli.com prima di mettersi in viaggio".

Leggi anche:

Principio d’incendio per una locomotiva della Centovallina

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
8 min
Plr e Verdi di Gordola: ‘Manteniamo il moltiplicatore all’84%’
Il gruppo in CC si esprime in vista della seduta di martedì sostenendo il rapporto di maggioranza. Municipio e minoranza propongono un aumento.
Bellinzonese
2 ore
Gara dei parlamentari: vincono Buri e Ghisla
Il tradizionale slalom dei granconsiglieri si è svolto ieri a Campo Blenio
Locarnese
6 ore
Grave incidente ad Avegno, un motociclista rischia la vita
Un 56enne del Locarnese ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro lo spartitraffico riportando gravi ferite
Mendrisiotto
19 ore
La Castello Bene conquista il Nebiopoli 2023
Il corteo mascherato ‘cattura’ 20mila spettatori. Per gli organizzatori del Carnevale chiassese è l’edizione dei record
Luganese
21 ore
Auto contro moto a Novaggio, grave il motociclista
L’incidente sulla strada verso Miglieglia. Il giovane è stato sbalzato a terra dall’impatto frontale
Mendrisiotto
22 ore
Il Corteo di Nebiopoli fa il pieno di satira e pubblico
La sfilata mascherata si riappropria del centro cittadino tra guggen, gruppi e carri (venuti anche da fuori) e le cannonate di coriandoli da Sion
Luganese
23 ore
Scontro auto-moto a Manno, ferito il motociclista
L’incidente intorno alle 15:45 in via Cantonale. Non sono note le condizioni del ferito, portato in ospedale dopo i primi soccorsi sul posto
Luganese
1 gior
A Lugano incendio in una discarica in zona Stampa
Un grosso incendio si è sviluppato questa mattina provocando molto fumo e un odore sgradevole. Una persona in ospedale per intossicazione
Locarno
1 gior
Solduno, un poliziotto di prossimità gentile e apprezzato
Dopo 37 anni di servizio va in pensione il sergente maggiore Fabrizio Arizzoli. L’Associazione di quartiere esprime la sua gratitudine
Mendrisiotto
1 gior
“Nei paesini la gente è solidale, ma in città...”
Non sembra essere un periodo facile per il volontariato, che dopo la pandemia sembra aver perso drasticamente attrattiva
© Regiopress, All rights reserved