laRegione
20.06.22 - 16:20
Aggiornamento: 17:40

Il Festival del film per i suoi 75 fa tappa a Tenero

Al Lido verrà proiettato ‘I basilischi’ di Lina Wertmüller. Entrata gratuita

il-festival-del-film-per-i-suoi-75-fa-tappa-a-tenero
Una scena del film della regista premio Vela d’argento a Locarno nel 1963

Continua il viaggio nel territorio e nella storia del cinema dell’iniziativa "Festeggiamo 75 anni di Locarno Film Festival". Dopo Locarno, Minusio e Sonogno, sarà Tenero a ospitare la rassegna itinerante di cinema all’aperto dedicata all’importante anniversario del Festival. Il quarto appuntamento si terrà sabato 25 giugno alle 21.30 al Lido di Tenero con la proiezione gratuita di "I basilischi" di Lina Wertmüller.
La selezione dei film della rassegna è a cura del direttore artistico Giona A. Nazzaro, che ha scelto otto film tra passato e presente per raccontare una storia possibile del Festival: "Esordio di Lina Wertmüller, regista romana di origini svizzere, vince la Vela d’argento a Locarno nel 1963. Un ritratto spietato della provincia italiana, lancia Stefano Satta Flores. Indimenticabili le musiche di Ennio Morricone". La serata sarà introdotta da Simona Canevascini, Municipale a Tenero e membro del gruppo di lavoro che ha allestito l’evento, da Renato Galliciotti, capodicastero cultura di Tenero e da Nadia Dresti, membro del Consiglio direttivo del Locarno Film Festival. Prima della proiezione verrà mostrato il video preparato dal Festival in occasione del suo 75esimo anniversario.
Durante la serata, tra il pubblico, verrà estratto un vincitore per un abbonamento generale del Locarno Film Festival, che si terrà dal 3 al 13 agosto 2022. È aperto anche un concorso sui social per vincere delle giornaliere della manifestazione. Il film verrà presentato in inglese con sottotitoli in italiano. In caso di cattivo tempo, la proiezione si terrà alla sala 2 del PalaCinema di Locarno.
"Festeggiamo 75 anni di Locarno Film Festival" è una rassegna gratuita e itinerante di cinema all’aperto organizzata dai Comuni del Locarnese e Valli, con il sostegno del Locarno Film Festival, per omaggiare i 75 anni della manifestazione e la popolazione della regione. L’iniziativa proseguirà fino al 22 luglio, portando i film della storia del Festival, selezionati dal direttore artistico Giona A. Nazzaro, in suggestive piazze e località della regione. L’iniziativa è organizzata e finanziata dai Comuni del Locarnese e Valli con il sostegno del Locarno Film Festival ed è resa possibile grazie alla stretta collaborazione con gli Amici del Cinema del Gambarogno, il Cinematografo Ambulante, il PalaCinema di Locarno e Radio Ticino e grazie alla sponsorizzazione da parte di enjoyARENA SA e della Fondazione Cultura nel Locarnese. La rassegna si svolgerà dal 3 giugno al 22 luglio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
1 ora
Gambarogno, i ritocchi ai conti possono attendere
Le finanze del Comune destano preoccupazione, ma le contromisure non saranno per il 2023. Probabile un futuro aumento del moltiplicatore
Mendrisiotto
1 ora
Mendrisiotto, la qualità dell’aria resta osservata speciale
Dopo una settimana pesante è arrivata la pioggia. Nel 2020 registrate quattromila morti premature nelle province pedemontane lombarde
Luganese
1 ora
Lugano, la replica a Lombardi: ‘Coinvolgeteci, ma davvero’
La Commissione di quartiere di Sonvico mette i puntini sulle i, dopo che il municipale si era detto deluso dal presunto inattivismo delle commissioni
Ticino
8 ore
E per la fine dell’anno c’è anche Nez Rouge
Ritorna il servizio che riaccompagna a casa in sicurezza chi non se la sente di mettersi alla guida
Luganese
9 ore
Fiamme in un appartamento di Caslano, danni ingenti
Non si registrano feriti: quando l’incendio è scoppiato i locali erano vuoti. Sul posto pompieri di Caslano e Polizia
Luganese
11 ore
Protezione civile Lugano Città, un altro anno in prima linea
Anche nel 2022 i giorni di servizio sono stati largamente di più di quelli del triennio 2018-20, seppur un po’ meno rispetto al 2021
Grigioni
13 ore
Frana in Val Calanca: ‘Non si può continuare a sfidare la sorte’
Per la vicesindaca di Buseno Rosanna Spagnolatti è necessario individuare una soluzione per una zona già toccata in passato da scoscendimenti
Mendrisiotto
13 ore
Breggia cambia il progetto per l’ex Osteria del sole
Il Municipio ha presentato una nuova domanda di costruzione, che al contrario della precedente, prevede la demolizione integrale della struttura
Gallery
Ticino
13 ore
Nel weekend la Svizzera italiana s’è messa il suo abito bianco
Trenta centimetri a San Bernardino, venti a 1’400 metri di quota: la neve ha fatto capolino anche a Sud del San Gottardo. Disagi contenuti sulle strade
Ticino
15 ore
Il 25 dicembre Gas stacca definitivamente la spina
La testata web indipendente di controinformazione, nata in scia al cartaceo Diavolo, annuncia la sua prossima chiusura
© Regiopress, All rights reserved