laRegione
stazione-debarcadero-situazione-sempre-piu-caotica
Ti-Press
La nuova fermata dei bus in zona Debarcadero
04.05.22 - 10:55
Aggiornamento: 05.05.22 - 15:22

‘Stazione-Debarcadero, situazione sempre più caotica’

Con un’interrogazione Muralto Democratica chiede lumi sui correttivi e sullo studio della nuova variante per il nodo intermodale

Una nuova interrogazione sulla viabilità a Muralto è stata inoltrata al Municipio da Muralto Democratica. Riguarda il tratto Stazione Ffs-Debarcadero. Si è resa necessaria, si legge, "a seguito degli studi in corso per la nuova proposta di pianificazione del nodo intermodale comparto Stazione di Muralto, avviati dopo l’annullamento da parte del Consiglio di Stato della decisione del Consiglio comunale dell’ottobre 2020". L’interrogazione vuole sottolineare "la preoccupazione della popolazione per l’ulteriore aggravio alla già difficile situazione viaria comunale in particolare del tratto Stazione Ffs-Debarcadero, nel caso di una mancata corretta ubicazione degli stalli degli autobus". Questo poiché "dopo la chiusura di Largo Zorzi e con il corposo aumento di mezzi pubblici su gomma in circolazione", la situazione si starebbe delineando come "sempre più caotica e critica".

Al Municipio viene chiesto se ammetta il peggioramento della situazione viaria; di indicare o confermare se sono previsti correttivi da mettere in atto, e se siano stati coinvolti i Comuni limitrofi; di precisare a che punto procedurale si trovi lo studio di una nuova variante del nodo intermodale; di confermare di "aver reso attento l’ingegnere del traffico incaricato dello studio della nuova variante delle preoccupazioni della popolazione"; e di pronunciarsi sugli effetti dell’eventuale nuova posa di semafori "che non farebbe che inasprire la situazione".

Infine, secondo Muralto Democratica – che ne chiede conto al suo Municipio – la situazione che "ogni chiusura della galleria Mappo-Morettina causa a livello di blocco totale della viabilità nella zona e di riflesso nell’intero comune è insostenibile"; pertanto, l’esecutivo "abbia cura di indicare se di questo fatto ha già discusso assieme all’ingegnere incaricato. In particolare si chiede di indicare in quale modo lo studio si sta orientando per diminuire questo effetto paralizzante sia per il traffico cittadino che per quello del trasporto pubblico su gomma".

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
interrogazione muralto muralto democratica nodo intermodale stazione
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
2 ore
La corsia preferenziale in funzione anche a Ferragosto
Dopo l’eccellente riscontro, l’Ufficio federale delle strade ripropone il progetto ‘Cupra’ pure in questo weekend
Locarnese
3 ore
Palagnedra, il ‘Premio Posta’ al Comune di Centovalli
Attribuito dal Gigante Giallo per il recupero dello storico sentiero pedestre che unisce le due frazioni di Moneto e Palagnedra
Luganese
3 ore
Bianchetti: ‘La perdita di Borradori ci ha disorientati’
Assieme a scuola e in politica, vicini di casa. A un anno dalla morte dell’ex sindaco, il ricordo del primo cittadino: ‘La Lega di Lugano sta soffrendo’.
Luganese
5 ore
Quei due giorni vissuti in una sorta di limbo
L’improvvisa scomparsa dell’ex sindaco suscitò momenti di agitazione e forte preoccupazione e lasciò la città ‘sospesa nel vuoto’ in una sorta di limbo
Bellinzonese
8 ore
Fuggi fuggi dal bistrot: ‘Progetto etico rivelatosi una truffa’
Stipendi non versati, niente ferie e continue pressioni: è la situazione lavorativa descritta da alcuni ex dipendenti del Cerere Bio Bistrot di Bellinzona
Luganese
8 ore
Un anno fa scomparve Borradori, Foletti: ‘L’assenza si sente’
Il sindaco di Lugano ci racconta i suoi sentimenti personali e come sono mutate le dinamiche e gli equilibri all’interno del Municipio
Gallery
Bellinzonese
16 ore
Una raccolta fondi per scendere più in profondità
L’apneista bellinzonese Vera Giampietro chiede aiuto per partecipare ai Campionati del mondo previsti in Turchia a inizio ottobre
GALLERY
Mendrisiotto
16 ore
In Valle di Muggio gioielli del territorio a tutte le ore
A Caneggio e Muggio, all’esterno dei due negozi della Dispensa, sono stati posizionati due distributori automatici
Ticino
17 ore
Tf boccia lo sgravio del valore locativo. ‘Ora effetto domino’
Ghisletta (Ps): ‘basta svuotare le casse pubbliche’. Dura l’Udc: ‘Ps nemico di anziani e proprietari di case’. Vorpe (Supsi): ‘Altri cantoni seguiranno’.
Locarnese
18 ore
Gordola, furgone in una scarpata: recuperato con l’elicottero
L’intervento dell’Heli Tv si è reso necessario dopo che il carro attrezzi non era riuscito a rimuovere il mezzo. Nessuno si trovava a bordo
© Regiopress, All rights reserved