laRegione
intragna-al-via-la-nuova-stagione-museale
07.04.22 - 14:56

Intragna, al via la nuova stagione museale

Si parte con l’inaugurazione della mostra collettiva ‘incontrArte’, dedicata a 12 artisti della regione che espongono le proprie creazioni

Venerdì sera alle 18 prende avvio la stagione 2022 al Museo regionale delle Centovalli e del Pedemonte. La riapertura coincide con l’inaugurazione della mostra collettiva incontr’ARTE, che vede dodici artisti della regione presentare gli uni accanto agli altri i propri lavori. Tra questi si riconoscono personaggi noti e affermati da tempo, come Pascal Murer, Renato Tagli, Steff Lüthi, accanto a nomi emergenti o semplicemente meno conosciuti dal grande pubblico. Le quattro sale al terzo piano di Casa Maggetti, e alcuni altri spazi "nascosti", sono così animati da questi esponenti della pittura, della scultura, della fotografia, della ceramica e della tessitura che, attraverso tecniche e materiali assai diversi tra loro, collaborano a dare vita a quest’esposizione pensata come occasione di condivisione e confronto (da qui il nome scelto incontr’ARTE).

La stagione alle porte vede alcune altre novità, come l’allestimento di una nuova mostra temporanea a carattere storico dall’evocativo titolo "Il torchio a leva: un gigante ormai silenzioso". L’esposizione prende spunto dalla recente pubblicazione Il torchio di Cavigliano: testimone di quattro secoli (Silvio Marazzi, Edizioni Museo Centovalli e Pedemonte, 2021), ed è appunto dedicata alla storia di questi colossali e affascinanti macchinari d’epoca preindustriale. L’allestimento propone un sunto di quanto presentato nel libro, consacrando particolare attenzione agli aspetti didattici che permettono di cogliere l’importanza di queste macchine in seno alla civiltà contadina che ci ha preceduti, così come le ingegnose movimentazioni che permettevano di far funzionare il torchio e di sfruttare al meglio il peso della trave per premere sulle vinacce accumulate nella vasca.

Si segnala infine che da quest’anno, in aggiunta ai consueti orari di apertura pomeridiani (martedì-domenica dalle 14 alle 18), il museo sarà aperto anche i venerdì e sabato mattina dalle 9.30 alle 12.30.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
centovalli inaugurazione mostra collettiva stagione
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
1 ora
Tunnel del San Gottardo chiuso in entrambe le direzioni
Veicolo in avaria poco prima di mezzogiorno: situazione ‘calda’ sull’asse autostradale ticinese
Bellinzonese
8 ore
Bistrot di Bellinzona, ‘Nessuna truffa né maltrattamenti’
Il gerente Ivan Lukic non nasconde le difficoltà economiche. Tuttavia alcune persone hanno ‘tenuto duro, credendo nel progetto. Altre lo hanno diffamato’
Luganese
8 ore
Rovio, fucile notificato ma il padre era senza porto d’armi
Emergono ulteriori aspetti legati al grave fatto di sangue capitato domenica scorsa ad Agno: il 49enne non aveva il permesso di girare con il Flobert
Ticino
8 ore
Aspettando Godot... e Greta Gysin. L’area rossoverde attende
Sarebbe imminente la decisione della consigliera nazionale dei Verdi se candidarsi o meno per il governo. Bourgoin e Riget: ’Avanti, con o senza di lei’
Bellinzonese
15 ore
Vacanze costose e beni di lusso con i guadagni della cocaina
Condannato a 4 anni e 3 mesi (più l’espulsione dalla Svizzera) un 35enne recidivo e reo confesso. La Corte: ‘Prognosi nefasta’
Locarnese
15 ore
Gambarogno, 83enne inghiottito dalle acque del lago
L’uomo, un confederato, si era tuffato per una nuotata ma non è più riemerso. Partito dal Porto patriziale di Ascona, aveva ‘toccato’ alcune imbarcazioni
Bellinzonese
18 ore
Bennato e tanta buona musica allo Spartyto di Biasca
Tre serate intense il 25, 26 e 27 agosto in Piazza Centrale per la 32esima scoppiettante edizione
Locarnese
19 ore
Onsernone, da mezzo secolo senza mai perdere ‘LaVoce’
Compie 50 anni il semestrale (un tempo bimestrale) della locale Pro; una rivista cartacea nata per parlare di territorio e offrire spunti di riflessione
Ticino
20 ore
A Ferragosto il sole brucia, il radar pure
Puntuale come ogni venerdì, ecco la lista delle località nelle quali nel corso della prossima settimana verranno effettuati controlli della velocità
Luganese
20 ore
Cantoreggi, l’Appello conferma la condanna di primo grado
Pensione La Santa, la corte di secondo grado infligge 4 anni e tre mesi di carcere all’austriaco, per lesioni, omicidio colposo e omissione di soccorso
© Regiopress, All rights reserved