laRegione
c-e-il-lupo-a-campo-vallemaggia-vicino-agli-abitati
Sollecitato un incontro con il Cantone prima dell’inizio della stagione estiva
30.03.22 - 08:36
Aggiornamento: 16:52

C’è il lupo a Campo Vallemaggia, vicino agli abitati

La preoccupazione di Municipio e Patriziato, che unitamente alla Società Agricola Valmaggese scrivono al Dipartimento del territorio

Da alcuni mesi è regolarmente segnalata la presenza di almeno un lupo nel territorio del comune di Campo Vallemaggia. Il grande predatore è stato fotografato a più riprese non lontano dagli abitati di Cimalmotto e Campo, ma anche nelle prime frazioni del paese (Piano di Campo).

Rispetto al passato, quando il lupo era stato protagonista dell’uccisione di alcune capre, v’è oggi motivo di pensare (e temere) che la presenza sia diventata stabile e per questo ancora più minacciosa per gli allevatori. Municipio e Patriziato di Campo Vallemaggia, congiuntamente alla voce della Società Agricola Valmaggese, dopo aver preso atto delle preoccupazioni dei proprietari delle aziende agricole ma anche della popolazione, hanno deciso di rivolgersi direttamente al Cantone con uno scritto al capo del Dipartimento del territorio Claudio Zali.

I rappresentanti dei due enti locali (Mauro Gobbi per il Comune e Martino Pedrazzini per il Patriziato) chiedono un incontro con i competenti servizi con lo scopo di conoscere la posizione del Cantone, di capire quali misure s’intendono adottare e anche in che modo e in quali tempi verrà informata in modo trasparente e completo la popolazione. Comune e Patriziato sono dell’avviso che la presenza del lupo nelle vicinanze dei villaggi debba essere presa in seria considerazione prima dell’inizio della stagione estiva.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
campo vallemaggia lupo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
6 sec
Rovio, gli amici del giovane: ‘Famiglia disagiata’
‘È vero ha delle dipendenze, ma fra i due la persona più pericolosa è il padre, è stato spesso violento’. Parlano gli amici del 22enne colpito ad Agno.
Ticino
7 ore
Prezzo d’acquisto delle uve, si torna alle cifre prepandemiche
l’Interprofessione della vite e del vino ticinese ha comunicato l’accordo per i prezzi, che sarà di 4,15 franchi al chilo per il merlot
Ticino
8 ore
WikiMafia non ammessa come parte civile
Processo ‘Cavalli di razza’ sulla ’ndrangheta e le sue ramificazioni (anche) svizzere: il giudice respinge la richiesta dell’associazione
Luganese
9 ore
Lugano, è ancora vivo il ricordo di Marco Borradori
Un centinaio di persone ha partecipato alla cerimonia commemorativa organizzata stasera dal Municipio nel Patio di Palazzo Civico
Ticino
9 ore
Arrivano le multe disciplinari con il QR
La Polizia cantonale ha digitalizzato la procedura
Ticino
11 ore
Prestito vitalizio ipotecario, il Ps rilancia: ecco la mozione
Dopo la sentenza del Tf che accoglie il ricorso dei socialisti Lepori e Ghisletta contro lo sgravio sul valore locativo: ‘Un passo verso gli over 60’
Ticino
14 ore
Un successo i corsi estivi di italiano per allievi non italofoni
L’offerta straordinaria è stata attivata dal Decs in seguito al recente arrivo in Ticino di oltre 800 bambini in età scolastica soprattutto dall’Ucraina
Bellinzonese
17 ore
La corsia preferenziale in funzione anche a Ferragosto
Dopo l’eccellente riscontro, l’Ufficio federale delle strade ripropone il progetto ‘Cupra’ pure in questo weekend
Locarnese
18 ore
Palagnedra, il ‘Premio Posta’ al Comune di Centovalli
Attribuito dal Gigante giallo per il recupero dello storico sentiero pedestre che unisce le due frazioni di Moneto e Palagnedra
Luganese
18 ore
Bianchetti: ‘La perdita di Borradori ci ha disorientati’
Assieme a scuola e in politica, vicini di casa. A un anno dalla morte dell’ex sindaco, il ricordo del primo cittadino: ‘La Lega di Lugano sta soffrendo’
© Regiopress, All rights reserved