laRegione
incidente-d-elicottero-aperto-incarto-penale-contro-ignoti
Ti-Press
I rilievi di polizia sul posto dell’incidente
23.03.22 - 18:30
Aggiornamento: 21:53

Incidente d’elicottero, aperto incarto penale contro ignoti

Il Ministero pubblico della Confederazione ha avviato un procedimento per sospetto di perturbamento della circolazione pubblica

Sospetto di perturbamento della circolazione pubblica. È il titolo di reato in base al quale il Ministero pubblico della Confederazione (Mpc) ha aperto un procedimento penale contro ignoti in relazione allo schianto del 16 marzo in cui ha perso la vita, nella Valle del Carcale sopra Gordola, il 49enne pilota d’elicottero Gabriele Mossi. Un’inchiesta penale viene in questi casi aperta dall’Mpc sulla base dell’articolo 98 della Legge federale sull’aviazione, che ne decreta le competenze per il perseguimento dei reati commessi a bordo di un aereo.

L’articolo 237 del Codice penale – il perturbamento della circolazione pubblica appunto – prevede una pena detentiva fino a tre anni, o una pena pecuniaria, per "chiunque intenzionalmente impedisce, perturba o pone in pericolo la circolazione pubblica, in modo particolare la circolazione sulle strade, sull’acqua o nell’aria e mette con ciò scientemente in pericolo la vita o l’integrità delle persone". In più, "se il colpevole mette scientemente in pericolo la vita o l’integrità di molte persone, può essere pronunciata una pena detentiva da uno a dieci anni". Si parla di una pena detentiva fino a tre anni o di una pena pecuniaria se chi ha commesso il reato "ha agito per negligenza".

Visto e considerato che il procedimento è stato aperto contro ignoti, e che il pilota era l’unico occupante del velivolo, è evidente che la Procura federale intende capire in che misura possano essere ravvisate responsabilità da parte di terzi. L’indagine viene svolta in stretta collaborazione con la Polizia cantonale.

Parallelamente all’inchiesta penale, una sulla sicurezza viene condotta dal Sisi, che si occupa di tutti gli aspetti riguardanti le cause dell’incidente e la prevenzione, onde evitare, sulla base delle risultanze, che altri incidenti simili si verifichino in futuro.

Leggi anche:

‘L’ho visto avvicinarsi basso, poi ho scorto del fumo salire’

‘Non sempre l’inchiesta aviatoria rivela tutto’

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
confederazione elicottero gordola incidente ministero pubblico
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
18 ore
Finiscono le vacanze, torna la colonna: 10km al Gottardo sud
Fra Biasca e Airolo si arrivava nel primo pomeriggio di oggi a due ore di attesa
Ticino
22 ore
Furti per 5mila franchi nei distributori automatici, due arresti
Un 40enne e una 30enne avrebbero colpito le gettoniere di almeno 8 apparecchi soprattutto nei pressi delle stazioni ferroviarie
Luganese
1 gior
È morto il motociclista coinvolto ieri in un incidente a Croglio
L’uomo, un 28enne italiano, ha urtato violentemente un’automobile all’altezza di Madonna del Piano, venendo sbalzato dal mezzo e rovinando a terra
Locarnese
1 gior
A Locarno ‘movida’ prolungata, gli esercenti: ‘è un primo passo’
Le reazioni di bar e ristoranti dopo la decisione dell’Esecutivo di prolungare la possibilità per quest’ultimi di mettere musica di sottofondo 
Mendrisiotto
1 gior
InterCity a Chiasso, ‘Difenderemo sempre la nostra fermata’
Molti i temi in agenda per la seduta extra-muros che impegnerà il Municipio a fine mese. Il punto con il sindaco Bruno Arrigoni.
Gallery
Luganese
1 gior
Auto contro moto a Madonna del Piano: un ferito grave
Incidente della circolazione attorno alle 20 sulla strada che da Ponte Tresa conduce a Fornasette, chiusa per i rilievi del caso
Ticino
1 gior
Il luglio 2022 è stato il secondo più caldo di sempre in Ticino
Il mese appena trascorso ha visto uno scarto di +2,6 °C rispetto alla norma 1991-2020: il record rimane a luglio 2015, con uno scarto di oltre 3°C
Ticino
1 gior
Strategia energetica, Marchesi (Udc): ‘Il nucleare al centro’
Il presidente e consigliere nazionale democentrista ‘preoccupato’ per la situazione attuale svela la sua ricetta: ‘Finora da Berna proposte insufficienti’
Bellinzonese
1 gior
Dieci chilometri di colonna sotto il sole tra Biasca e Airolo
Rientro dei vacanzieri e momentanea chiusura della galleria del San Gottardo mandano l’asse autostradale in tilt
Bellinzonese
1 gior
Tunnel del San Gottardo chiuso in entrambe le direzioni
Veicolo in avaria poco prima di mezzogiorno: situazione ‘calda’ sull’asse autostradale ticinese
© Regiopress, All rights reserved