laRegione
monte-comino-la-funivia-ha-parato-il-colpo-della-pandemia
27.01.22 - 16:49
Aggiornamento: 17:42

Monte Comino, la funivia ha parato il colpo della pandemia

Malgrado gli inconvenienti (tra cui un problema tecnico poi risolto) le stagioni 2019 e 2020 hanno fatto segnare un ottimo numero di passaggi sulle cabine

Per trovare un risultato del genere bisogna tornare indietro di un decennio. Sì perché se è vero che la pandemia, in questi ultimi anni, ha provato a rovinare i piani del Consorzio funivia Monte Comino, è altrettanto vero che la rispondenza dei turisti (soprattutto svizzeri) sulle due cabine gialle è stata comunque davvero notevole. Dei bilanci delle ultime due stagioni (2019-2020) si è parlato, in modo virtuale, in occasione dell’Assemblea dei soci.
Come ricorda il presidente del Comitato, Reto Pellanda, le persone trasportate sono state 24’790 nel 2020, contro le 26’202 del 2019. Per quel che concerne le finanze, rispecchiano l’andamento dei passaggi: un 2019 chiusosi in pareggio e un 2020 in leggero rosso. Anche perché, in quest’ultimo caso, la fine della stagione ha purtroppo dovuto essere anticipata in quanto i tecnici hanno rilevato un malfunzionamento a un cuscinetto del riduttore della ruota principale a valle. Ciò che ha reso necessario una revisione completa da parte della ditta costruttrice, anticipando questi lavori di alcuni anni sui tempi previsti inizialmente. Grosse spese che dovevano essere sostenute per garantire in primo luogo la sicurezza. È infatti essenziale mantenere l’impianto in uno stato di piena efficienza; questo avviene grazie al costante lavoro di controllo e monitoraggio da parte dei responsabili tecnici.
Quando si parla di bilanci stagionali sul Monte Comino, non si può non tenere in debita considerazione il lavoro di promozione del territorio portato avanti dal Gruppo Feste (costretto ad annullare gli appuntamenti estivi a causa del Covid), dei gestori della Capanna, della famiglia Bäschlin per l’attività di trekking con i lama e quali agricoltori sul monte. Offerte che contribuiscono ad attirare frotte di escursionisti nell’incantevole località.
La nuova stagione della funivia, che in meno di sette minuti “vola” da Verdasio fino a 1’200 metri di quota nella località centovallina, inizierà venerdì 1° aprile. Valore aggiunto dell’offerta turistica del comprensorio, l’impianto di Comino, lo ricordiamo, non è interessato dal maxi progetto di rilancio che tocca, invece, le “cugine” vetuste di Verdasio-Rasa e Intragna-Pila-Costa.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
funivia monte comino pandemia passaggi
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
43 min
Dieci chilometri di colonna sotto il sole tra Biasca e Airolo
Rientro dei vacanzieri e momentanea chiusura della galleria del San Gottardo mandano l’asse autostradale in tilt
Bellinzonese
2 ore
Tunnel del San Gottardo chiuso in entrambe le direzioni
Veicolo in avaria poco prima di mezzogiorno: situazione ‘calda’ sull’asse autostradale ticinese
Bellinzonese
9 ore
Bistrot di Bellinzona, ‘Nessuna truffa né maltrattamenti’
Il gerente Ivan Lukic non nasconde le difficoltà economiche. Tuttavia alcune persone hanno ‘tenuto duro, credendo nel progetto. Altre lo hanno diffamato’
Luganese
9 ore
Rovio, fucile notificato ma il padre era senza porto d’armi
Emergono ulteriori aspetti legati al grave fatto di sangue capitato domenica scorsa ad Agno: il 49enne non aveva il permesso di girare con il Flobert
Ticino
9 ore
Aspettando Godot... e Greta Gysin. L’area rossoverde attende
Sarebbe imminente la decisione della consigliera nazionale dei Verdi se candidarsi o meno per il governo. Bourgoin e Riget: ’Avanti, con o senza di lei’
Bellinzonese
16 ore
Vacanze costose e beni di lusso con i guadagni della cocaina
Condannato a 4 anni e 3 mesi (più l’espulsione dalla Svizzera) un 35enne recidivo e reo confesso. La Corte: ‘Prognosi nefasta’
Locarnese
16 ore
Gambarogno, 83enne inghiottito dalle acque del lago
L’uomo, un confederato, si era tuffato per una nuotata ma non è più riemerso. Partito dal Porto patriziale di Ascona, aveva ‘toccato’ alcune imbarcazioni
Bellinzonese
19 ore
Bennato e tanta buona musica allo Spartyto di Biasca
Tre serate intense il 25, 26 e 27 agosto in Piazza Centrale per la 32esima scoppiettante edizione
Locarnese
20 ore
Onsernone, da mezzo secolo senza mai perdere ‘LaVoce’
Compie 50 anni il semestrale (un tempo bimestrale) della locale Pro; una rivista cartacea nata per parlare di territorio e offrire spunti di riflessione
Ticino
21 ore
A Ferragosto il sole brucia, il radar pure
Puntuale come ogni venerdì, ecco la lista delle località nelle quali nel corso della prossima settimana verranno effettuati controlli della velocità
© Regiopress, All rights reserved