laRegione
29.12.21 - 15:25

Locarno on Ice, San Silvestro si congeda anzitempo

L’atteso veglione di Capodanno è stato cancellato per ragioni sanitarie ma un brindisi su note musicali di vario genere è comunque in programma

locarno-on-ice-san-silvestro-si-congeda-anzitempo

In Piazza Grande, il veglione di San Silvestro non avrà luogo, lo hanno deciso Associazione e Città, che hanno rinunciato alla sua organizzazione non potendo garantire le normative igienico-sanitarie. Per le stesse ragioni non si svolgerà il tradizionale saluto del sindaco con gli auguri per il nuovo anno. Per questo motivo, San Silvestro a Locarno on Ice si svolgerà secondo una versione inedita: venerdì 31, dalle 17.45, brindisi in musica con la Paolo Tomamichel Band. Villaggio e pista chiuderanno quindi alle 20.30, per riaprire il giorno successivo: alle 10 la pista e il villaggio alle 14.

Il villaggio, in attesa dei festeggiamenti per la fine del 2021 a suon di folk, reggae e blues, aprirà giornalmente dalle 14 (eccetto il 31 dicembre quando aprirà eccezionalmente alle 12) alle 20.30. Per quanto riguarda la pista di pattinaggio, con accesso indipendente, gli orari d’apertura quotidiana vanno dalle 10 alle 23, a eccezione dell’ultimo giorno dell’anno in cui chiuderà alle 20.30. Il 2022 si apre con una proposta per la famiglia. Domenica 2 gennaio, l’Ente iniziative del Locarnese offre alle famiglie lo spettacolo (consigliato dai 4 anni) con il Clown Orit ‘Il mio miglior Natale’, dalle 15.

Dopo le date natalizie, continuano i corsi gratuiti di pattinaggio per principianti grazie alla collaborazione con il Club Pattinaggio Ascona e al sostegno di Coop, che avranno luogo dalle 9 alle 10 (prima dell’apertura ufficiale della pista). I corsi si terranno ancora lunedì 3, mercoledì 5 e venerdì 7 gennaio. Locarno on ice, lo ricordiamo, applica già da tempo le misure sanitarie più restrittive: per accedere al villaggio e alle sue attività è infatti necessaria la modalità 2G, ossia la presentazione del Covid pass (vaccinati e guariti), mentre per pattinare nella struttura sportiva all’aperto non è richiesta la presentazione del certificato Covid.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Grigioni
18 min
Val Calanca, strada forse riaperta prima del weekend
Nella migliore delle ipotesi i lavori di sgombero inizieranno domani. Anche oggi il meteo ha ostacolato la valutazione dei rischi di nuovi scoscendimenti
Luganese
42 min
Sottrasse mezzo milione a un conoscente, ma non fu riciclaggio
Appropriazione indebita: inflitti 15 mesi di carcere, sospesi con la condizionale, a un 39enne comparso di fronte alle Assise criminali di Lugano
Bellinzonese
1 ora
Ultima tappa per completare la fibra ottica nel Bellinzonese
Amb e Swisscom comunicano che l’anno prossimo saranno connessi anche a Pianezzo, Paudo, Claro, Gudo, Moleno e Preonzo
Bellinzonese
1 ora
‘Via Roggia dei Mulini rimarrà sicura anche con le palazzine’
Il Municipio di Bellinzona risponde all’interpellanza di Boscolo e Sansossio, confermando che il comparto rientra nella mobilità sostenibile
Ticino
2 ore
‘Il nuovo accordo fiscale è molto favorevole per i frontalieri’
Lo scrive in una lettera ai giornali lombardi il ministro dell’Economia italiano Giorgetti, che fa il punto della situazione sull’annoso dossier
Luganese
2 ore
Lugano-Montarina, Villa Ganser e Casa Walty salvate dalla Stan
Il Tribunale amministrativo cantonale accoglie il ricorso presentato contro la licenza concessa dal Municipio per un progetto edilizio
Bellinzonese
3 ore
‘Nevica bene, ma dovrà restare freddo per poter sciare dal 17’
Alto Ticino e Moesano, i responsabili delle stazioni invernali sono fiduciosi. A Campo Blenio e San Bernardino si parte forse già il prossimo weekend
Bellinzonese
3 ore
In crescita il numero di visitatori al museo Sasso San Gottardo
Un successo le esposizioni tematiche e la nuova sala del silenzio, che verrà riproposta con sessioni regolari anche durante la prossima stagione
Grigioni
5 ore
Frana in Calanca: ‘Ancora pericolante, presto per intervenire’
Mentre la strada resta bloccata dai 150 metri cubi scesi domenica, prima dello sgombero i tecnici devono verificare la stabilità dei 450 fermatisi sopra
Luganese
6 ore
Pura, chiesti 4 anni per la donna che accoltellò il marito
La 35enne è accusata di tentato omicidio intenzionale, accuse che ha contestato, ritenendo di averlo colpito per difesa e senza intenzione di ferirlo
© Regiopress, All rights reserved