laRegione
22.12.21 - 14:44
Aggiornamento: 18:01

Palazzo Tondü a Lionza, due vincitori ex aequo

La giuria del concorso di idee per la destinazione dell’edificio seicentesco ha emesso il verdetto

palazzo-tond-a-lionza-due-vincitori-ex-aequo
Una delle sale del palazzo (Ti-Press)

Due vincitori ex aequo nel concorso di idee per la destinazione e la gestione del seicentesco palazzo Tondü, sito al centro della piccola frazione nelle alte Centovalli. La giuria del concorso, indetto nell’estate del 2020, ha comunicato il proprio verdetto, condiviso e fatto proprio con entusiasmo dalla Fondazione Casa Tondü di Lionza.

Dopo aver esaminato in più fasi i 18 progetti presentati, la giuria ha eletto all’unanimità, come vincitori a pari merito, le proposte inoltrate dai candidati “TondO” e “Benevol”. La prima è portata da un collettivo radicato in Ticino, coordinato da Sandra Giovannacci, Monique Bosco-von Allmen e Marianna Aliano. Incentrato sulla costituzione di una cooperativa, il progetto immagina palazzo Tondü come fulcro di una struttura multifunzionale volta a spaziare sull’insieme del villaggio di Lionza, in collaborazione con altre entità pubbliche e private.

La seconda proposta, promossa dalla fondazione zurighese “Baustelle Denkmal” presieduta da Jan Capol, mira ad implicare nella fase di restauro e di gestione del manufatto gruppi di civilisti e volontari, accompagnati professionalmente da specialisti dei vari settori d’intervento.
“La giuria – specifica la Fondazione in una nota diffusa ai media – ha intravisto un elevato potenziale di sinergia e di complementarità tra i due progetti laureati per i valori, le competenze, la programmazione, la strategia, l’operatività, la comunicazione e la divulgazione del progetto”. La stessa giuria ha quindi raccomandato alla Fondazione di mettere in atto gli sforzi necessari affinché “TondO” e “Benevol” possano collaborare attivamente a favore dello sviluppo di un progetto comune. È questo l’orizzonte che si delinea durante i prossimi mesi, dedicati all’approfondimento delle modalità d’interazione e di collaborazione tra la Fondazione stessa e i promotori dei due progetti vincitori del concorso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
19 min
Influenza avaria in un cigno nel Locarnese
Si tratta del secondo caso in Svizzera dopo quello in un’azienda a Zurigo. Il virus si trasmette all’uomo solo in casi rari e per contatto stretto
Ticino
37 min
Cantonali ’23, candidati del Forum alternativo nella lista Ps
L‘assemblea del movimento ha deciso ‘di non voler essere l’ennesimo partitino di sinistra, ma di lavorare a un movimento eco-socialista’. Sirica: ’Felice’
video
Bellinzonese
1 ora
Un amico della 19enne morta: ‘Aveva un grande problema’
Roverdo/Bellinzona, un testimone presente al rave party abusivo parla di ketamina e dice di aver invano proposto al gruppo di allertare l’ambulanza
Luganese
1 ora
A Grancia la Posta cambia sede e ‘vestito’
Inaugurati i nuovi spazi, centrali e accessibili. Obiettivo del Gigante giallo creare dei ‘veri e propri centri di servizi’
Ticino
1 ora
In Ticino oltre 35mila dosi di richiamo: cosa cambia a dicembre
Adeguato il dispositivo: vaccinazioni al solo Centro cantonale di Quartino il 2, 3, 9 e 16 dicembre 2022, negli studi medici e nelle farmacie disponibili
Locarnese
2 ore
Lionza, sbaglia la retromarcia e finisce sul fianco
Incidente della circolazione ieri notte, nelle alte Centovalli. Praticamente illesi gli occupanti del veicolo, adagiatosi ai lati della carreggiata
Bellinzonese
3 ore
È morta la 19enne lasciata in ospedale a Bellinzona
Il decesso ieri sera: dopo un rave party sopra Roveredo era stata portata al San Giovanni da quattro giovani allontanatisi in auto e poi identificati
Luganese
4 ore
Massagno, Ibsa si prepara a lasciare la storica sede
Sorta nel 1945, l’azienda si trasferirà definitivamente l’estate prossima. Suscita interesse e curiosità il futuro del vasto terreno che occupa.
Mendrisiotto
7 ore
A2 a sud, pronti a partire con uno studio di fattibilità
Il Cantone si fa carico di analizzare le due varianti proposte sullo spostamento del tracciato autostradale. La Crtm incontrerà i responsabili del Dt
Grigioni
7 ore
San Bernardino, applausometro 7 su 10 per Artioli e progetti
Un successo la presentazione a Mesocco: 400 posti di lavoro in inverno e 250 in estate, gettito fiscale quintuplicato e 40 milioni per gli impianti
© Regiopress, All rights reserved