laRegione
22.11.21 - 11:59
Aggiornamento: 15:31

Si è spenta Silvia Regazzi, prima donna sindaca di Tegna

L’esponente del Ppd è stata per un breve periodo alla guida dell’amministrazione pedemontana. Difese la scuola in paese e si oppose alla fusione

si-e-spenta-silvia-regazzi-prima-donna-sindaca-di-tegna

Si è spenta domenica, a Orselina, Silvia Regazzi, classe 1940, prima sindaca donna (in precedenza municipale e consigliera comunale) della storia di Tegna. Esponente del Ppd, aveva assunto la guida dell’amministrazione nel 2002, alla rinuncia del suo predecessore, Franco Rauch, ritiratosi dalla scena anzitempo. Erano i primi anni Duemila, periodo parecchio tribolato per la vita politica del paese pedemontano, in cui le scaramucce tra schieramenti opposti erano, purtroppo, frequenti. In seguito, nel quadriennio successivo, sconfitta al ballottaggio per la poltrona di sindaco, Silvia Regazzi in seno alla compagine municipale aveva assunto la conduzione del Dicastero finanze. Contraria all’aggregazione intercomunale ma sempre disponibile al dialogo fra le parti, si è sempre battuta a difesa e per la costruzione della nuova sede scolastica in paese. Persona generosa e impegnata nella realtà locale, attenta, laboriosa e tenace, dedita alla famiglia, ha sempre ricoperto con scrupolosità, spirito altruista e passione i suoi compiti a favore della comunità. Il funerale di Silvia Regazzi si svolgerà martedì 23 novembre alle 14, nella Chiesa Santa Maria Assunta di Tegna; seguirà l’accompagnamento al cimitero per la sepoltura.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
2 min
Ipct, ‘scendiamo in piazza contro la tattica del salame’
‘E perché la fetta è ampia ma la torta inconsistente’. La Rete a difesa delle pensioni lancia la seconda mobilitazione per opporsi ‘ai tagli alle rendite’
Ticino
33 min
Parte il treno rossoverde, ‘sui livelli giochi politici’
Partito socialista e Verdi lanciano la campagna elettorale. Noi: ‘Saremo la novità’. Riget: ‘Il Mendrisiotto incarna le emergenze da affrontare’
Bellinzonese
1 ora
A Sementina scocca l’ora della tanto attesa nuova scuola
Il Municipio di Bellinzona rispedisce al mittente la critica e il timore che si voglia procedere con una soluzione d’urgenza provvisoria
Grigioni
3 ore
La strada della Calanca riaperta già oggi alle 16
Lo ha deciso l’Ufficio tecnico cantonale: ultimati prima del previsto i lavori di sgombero e di parziale ripristino
Luganese
4 ore
Lugano, 1’330 firme contro l’aumento di gas ed elettricità
L’Mps consegna la petizione e chiede di bloccare il rialzo dei costi dei beni di prima necessità, che colpisce le famiglie con redditi bassi e medi
Locarnese
9 ore
Si (ri)alza forte, la Vos da Locarno
Lo storico coro cerca il rilancio dopo un periodo difficile dovuto in particolare alla pandemia, che ne ha dimezzato gli effettivi. ‘Ma l’entusiasmo c’è’
Ticino
14 ore
Un ‘audit’ cantonale per i diritti umani
Domani all’Usi si discuterà di come fare per migliorarne il rispetto anche a livello locale. Tra gli ospiti anche la ginevrina Léa Winter
Luganese
14 ore
Lugano, l’appello: ‘La bici è la mia compagna, ritrovatemela’
La storia di Chiara e della sua e-bike, rubata alla Stazione Ffs e rivenduta. ‘La Polizia mi ha detto di dimenticarmela ma io non mi arrendo’
Grigioni
21 ore
Parco Calanca avanti tutta: il sì dell’associazione alla Charta
L’assemblea dei delegati ha votato all’unanimità lo strumento pianificatorio. Il 29 gennaio parola alla popolazione. Se avallato, il dossier andrà a Coira
Luganese
22 ore
Massagno, si è spento Paolo Grandi
Aveva 82 anni. Promotore e presidente dell’associazione Carlo Cattaneo, fondò la delegazione ticinese dell’Accademia italiana della cucina
© Regiopress, All rights reserved