laRegione
19.11.21 - 10:29
Aggiornamento: 16:50

Il viaggio in Cina del documentarista Domenico Lucchini

Il 30 novembre alle 17.30 al Palacinema la presentazione di ‘One Leaf one World’, sulla fabbricazione della carta e sull’incontro fra culture

il-viaggio-in-cina-del-documentarista-domenico-lucchini
Ti-Press
Domenico Lucchini

Un’antica pratica artigianale – la fabbricazione della carta di gelso e di bambù – vista con gli occhi del documentarista, capace di indagare un incontro fra culture lontanissime, eppure così vicine.

Questo è “One Leaf one World”, di Domenico Lucchini (prodotto da Immagine e Cisa), presentato martedì 30 novembre dalle 17.30 al Palacinema di Locarno. Il film, montato da un bravissimo Etienne Del Biaggio, è un viaggio in Cina, al seguito di due artiste, Francine Mury svizzera e Jiang Zuqing cinese, alla scoperta dei luoghi della fabbricazione della carta di gelso e di bambù. La carta, inventata in Cina 2’000 anni fa e oggi divenuta bene dell’umanità, è il supporto, il “pre-testo” che consente un incontro tra culture ed esperienze diverse rivelando altresì concordanze e affinità elettive. Dal foglio con le sue caratteristiche, si passa all’applicazione e alle sue pratiche nell’ambito dell’arte contemporanea con puntuali incursioni nel lavoro a quattro mani delle pittrici negli atelier di Pechino, Meride e Milano. Il film vuol essere un racconto intimo ed emozionale, che usa la struttura del documentario creativo – interviste, riprese live, filmati d’archivio, ambientazioni – per restituire una particolare (e unica) esperienzialità. Un approccio non convenzionale a tutto ciò che circonda e contestualizza un procedimento artistico come modus operandi per esprimere una visione del mondo.

Presentazione e discussione del documentario, con Lucchini e Mury, saranno a cura di Alex Chung.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
35 min
Lugano, Lombardi: ‘Commissioni di quartiere da attivare’
Il municipale amareggiato per lo scarso interesse dimostrato nella consultazione sul Piano direttore comunale. ‘Coinvolgere resta importante’
Mendrisiotto
45 min
Al Centro temporaneo per migranti si sente la pressione
Tornano a salire i numeri della struttura che, dopo Rancate, accoglie le persone destinate a essere riammesse in Italia
Ticino
1 ora
Premi cassa malati, deduzioni in più per i figli verso il sì
Lega, Plr, Centro e Udc sottoscrivono il rapporto che dà via libera alla loro iniziativa. Il Ps: ‘Valutiamo il referendum, favorisce i più ricchi’
Ticino
1 ora
Preventivo, il sì borghese vincolato alla revisione della spesa
Lega, Plr, Centro e Udc sostengono la previsione per il 2023 del governo (-80 milioni), ma con dei paletti. Il Ps: ‘No a queste politiche neoliberiste’
Ticino
2 ore
Targhe, Centro e Udc firmano un rapporto senza maggioranza
Calcolo della nuova imposta di circolazione, la Lega per ora si defila mentre Plr e Ps confermano il loro no al testo Dadò/Pamini. E il clima è teso
Mendrisiotto
3 ore
Il Nebiopoli 2023 svela i suoi contenuti
Il Carnevale di Chiasso sarà in programma dal 2 al 5 febbraio. Ampliato il Villaggio, oltre ai consueti appuntamenti anche ospiti internazionali
Locarnese
3 ore
PCi, la guerra in Ucraina ‘rispolvera’ i rifugi atomici
Il Consorzio ha avviato su tutto il territorio controlli dei bunker in caso di catastrofe nucleare. Attese nuove ondate di rifugiati e novità per la sede
Bellinzonese
3 ore
Squadra esterna di Biasca, a processo per vie di fatto
La Procura ha firmato un Decreto d’accusa nei confronti di un operaio comunale, che si è opposto. Si va in Pretura penale
Bellinzonese
3 ore
La 19enne era al rave: con la conferma si cercano testimoni
La polizia grigionese invita quanti sono a conoscenza dello stato di salute della ragazza all’evento della diga della Roggiasca a contattare il comando
Mendrisiotto
11 ore
Da Berna un sostegno per il ‘centro di partenza’ di Rancate
Passa all’unanimità agli Stati la concessione di una somma forfettaria ai Cantoni che in situazioni straordinarie gestiscono centri asilanti provvisori
© Regiopress, All rights reserved