laRegione
21.09.21 - 16:03

Locarno, dall’Alaska atterra sul Delta della Maggia

Un esemplare di Gambecchio sta attirando l’attenzione degli ornitologi. Mentre un progetto Interreg si interessa agli uccelli in migrazione sul Verbano

locarno-dall-alaska-atterra-sul-delta-della-maggia
(Fotografia di Claudio Danesi)

Un esemplare di Gambecchio dell’Alaska, specie dal peso di soli 30 grammi, è stato avvistato al Delta della Maggia dove ha sostato qualche giorno, richiamando decine e decine di ornitologi da tutta la Svizzera e anche dal Nord Italia. Questa specie infatti non era mai stata vista prima nel nostro Paese. Fondamentale per questo migratore, come per tutto il gruppo dei limicoli, uccelli legati al limo, è infatti quello di avere dei banchi di sabbia e fango emersi per procacciarsi il cibo, come era tipico del Verbano prima della costruzione della diga della Miorina. La nuova soglia di regolazione prevista del bacino, più alto di 50 cm come deciso in maniera unilaterale dalla Regione Lombardia, è proprio l’oggetto del nuovo progetto Interreg “Parchi Verbano Ticino” in corso tra Svizzera e Italia, che ha come partner svizzeri la Fondazione Bolle di Magadino e Ficedula, Associazione per lo
studio e la conservazione degli uccelli della Svizzera italiana.
Obiettivo principale del progetto è quello di migliorare la gestione dei livelli del lago, regolata a sud di Sesto Calende, tramite la valutazione degli effetti ambientali della regolazione dell’acqua e quindi l’individuazione di uno schema gestionale dei livelli idrici condiviso tra i gestori delle aree protette e i gestori locali della risorsa. L’innalzamento previsto del livello del Verbano avrà un influsso non trascurabile sullo sviluppo della vegetazione acquatica e sulle aree di sosta per gli uccelli nonché sul turismo dell’intero bacino.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
7 ore
‘Appalti internazionali, si chieda il certificato anti-mafia’
Con una mozione Ermotti-Lepori e altri deputati invitano il Consiglio di Stato a modificare il regolamento della legge sulle commesse pubbliche
Luganese
7 ore
Lugano, crisi in vista: nel 2023 -20% di reddito disponibile
Un rapporto della Statistica urbana prevede tempi duri per i cittadini di Lugano qualora l’attuale crisi perdurasse con la stessa intensità
Luganese
8 ore
Manno, datore di lavoro a processo per omicidio colposo
I fatti riguardano la morte di un suo dipendente nel 2017, caduto da circa 6 metri di altezza mentre lavorava. Secondo la difesa è colpa della vittima
Ticino
8 ore
Ffs, aumentano i passeggeri e i treni in transito in Ticino
Roberta Cattaneo: ‘Alle 70mila persone sui Tilo dobbiamo aggiungere le molte che usano Ir e Ic’. Zali: ‘Traffico passeggeri incrementato del 15%’
Ticino
9 ore
‘È una risposta concreta ai bisogni degli anziani’
La commissione parlamentare Sanità e sicurezza sociale firma il rapporto di Lorenzo Jelmini favorevole alla Pianificazione integrata
Ticino
9 ore
Malattie trasmissibili: esclusione da centri diurni e colonie
La nuova direttiva del medico cantonale estende il campo di applicazione. Giorgio Merlani: ‘Chiediamo il massimo scrupolo’
Mendrisiotto
10 ore
Oggi il punto di riferimento è l’Ente regionale per lo sport
A un anno dal varo si è già risposto ai bisogni del territorio. A cominciare dalla logistica. Lurati: ‘Il 2023 sarà il vero Anno zero’
Mendrisiotto
10 ore
Con ‘Gnammaggio e l’ApeRitivo’ alla scoperta della Val di Spinee
Pubblicato il quinto racconto per bambini scritto da Moreno Colombo. L’opera contiene anche dei disegni da colorare
Locarnese
11 ore
Locarnese: ‘Periferie e agglomerato, parti dello stesso albero’
Presentati i risultati di uno studio sulla demografia e il parco immobiliare di Onsernone, Verzasca, Vallemaggia e Centovalli. Con proposte di rilancio
Ticino
13 ore
I formaggi ticinesi premiati in Svizzera e nel mondo
Il ‘Merlottino’ della Lati ha ottenuto la medaglia di bronzo ai ‘World Cheese Awards’. Diversi premi anche a livello nazionale
© Regiopress, All rights reserved