laRegione
11.08.21 - 09:55
Aggiornamento: 15:34

Val Bavona, ‘un sasso sopra l’altro: Tirà sü mür!‘

L'omonima Fondazione promuove un corso pratico di due giorni per la costruzione di murature a secco

val-bavona-un-sasso-sopra-l-altro-tira-s-m-r

Nel solco di una tradizione antica e sicura, maturata in armonia con la natura e valorizzando i materiali trovati sul posto, la muratura a secco richiede una tecnica complessa, tramandata nei secoli. Sull’onda del grande successo dello scorso anno, la Fondazione Valle Bavona propone, nel fine settimana del 4 e 5 settembre, un corso pratico di due giorni per conoscerne le tecniche di base. Guidati dal maestro muratore Fabio Leoni, un gruppo ristretto di partecipanti avrà l’occasione di scoprire questo metodo di costruzione e di mettere in pratica quanto appreso nella magnifica cornice della Valle Bavona, luogo nel quale le pietre sono da sempre sfruttate in inventive e resistenti costruzioni. Per il corso, che si svolgerà in italiano e tedesco, sono richieste calzature adatte e un abbigliamento idoneo; gli attrezzi di lavoro saranno forniti sul posto agli iscritti. Il costo dell’attività è di 200franchi, i pranzi al sacco sono a carico dei partecipanti. Gli interessati sono invitati ad annunciarsi entro lunedì 23 agosto all’indirizzo fondazione@bavona.ch oppure allo 091 754 25 50. Ulteriori dettagli si trovano sul sito su www.bavona.ch.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Grigioni
12 min
Monticelli rinuncia alla sfida, Giudicetti sindaco di Lostallo
Il miglior eletto nell’elezione del Municipio non si è messo a disposizione per la carica, che resta quindi all’uscente in sella dal 1993
Bellinzonese
42 min
Anche a Campra si scia: piste aperte da giovedì 8
Gli appassionati dello sci di fondo potranno utilizzare 15 chilometri di percorsi blu e rossi
Bellinzonese
50 min
Restaurato l’orologio della chiesa parrocchiale di Biasca
I lavori si sono conclusi recentemente e sono costati circa 16mila franchi. Una cifra che è stata completamente coperta grazie alle offerte pervenute
Mendrisiotto
58 min
I treni Intercity devono fermarsi anche nel Mendrisiotto
Il Consiglio degli Stati ha approvato tacitamente una mozione del Nazionale per l’inserimento della regione nella rete dei treni a lunga percorrenza
Locarnese
2 ore
Locarno-Timisoara, fra i nativi digitali l’amicizia è concreta
Tappa romena del gemellaggio fra classi di informatici, nato nell’ambito del progetto ‘La scuola al centro del villaggio’ promosso dal Cpt/Spai
Mendrisiotto
2 ore
Niente rapporto sui Preventivi a Mendrisio. E il Cc slitta
Annullata la seduta del legislativo, prevista per il 12 dicembre. La proroga chiesta dal primo cittadino non è stata concessa dagli Enti locali
Locarnese
2 ore
Terre di Pedemonte, un servizio doposcuola da approfondire
Un’interpellanza del Gruppo LiSA invita il Municipio a chinarsi sul tema. L’idea ‘caldeggiata’ dall’Assemblea dei genitori
Mendrisiotto
5 ore
Da officina a postribolo: a Balerna fa discutere una richiesta
Alla domanda per cambio di destinazione d’uso, sono già state presentate delle opposizioni. Un residente: ‘Non è coerente con lo sviluppo del quartiere’
Ticino
14 ore
‘I detenuti con misure terapeutiche vanno adeguatamente seguiti’
La richiesta al governo delle commissioni ‘Giustizia’ e ‘Carceri’ è ora nero su bianco. La mozione firmata da tutti i gruppi parlamentari
Ticino
14 ore
‘Avanti’, la porta è aperta a tutti
Presentato il nuovo movimento fondato da Mirante e Roncelli dopo le dimissioni dal Partito socialista. ‘Una forza di centro sinistra, moderna e aperta’
© Regiopress, All rights reserved