laRegione
01.08.21 - 21:00

Gambarogno, Della Santa: 'Valorizzare multiculturalità e integrazione'

Si è tenuta al Lido comunale di Gerra la celebrazione per il Primo di agosto, al sindaco del Comune l'onore dell'allocuzione

gambarogno-della-santa-valorizzare-multiculturalita-e-integrazione
La Confederazione è una nazione multietnica ante litteram come espresso dal sindaco del Comune di Gambarogno (foto archivio Ti-Press)

«Libero è soltanto chi usa della sua libertà e che la forza di un popolo si commisura al benessere dei più deboli dei suoi membri: in parole povere ricordiamoci di assicurarci una crescita sostenibile e una giusta redistribuzione della ricchezza», ha dichiarato ricordando il preambolo della costituzione svizzera il sindaco del Comune di Gambarogno, Gianluigi Della Santa, durante la sua allocuzione per la festa nazionale. Si è svolta al Lido di Gerra Gambarogno la commemorazione per i 730 anni della Confederazione, occasione colta anche per inaugurare la struttura balneare aperta lo scorso anno, ma data all'ufficialità solo quest'anno.

Il sindaco ha espresso così stupore continuo per l'unicità della nostra Confederazione, una nazione sfaccettata fondata su principi cardine che le hanno permesso di essere «un Paese multietnico ante litteram, con quattro lingue e almeno tre culture, un paese aperto alle novità, all’innovazione, al cambiamento, e nel contempo ancorato alle proprie radici e alla propria indipendenza».

Tuttavia, lancia un monito: «Dobbiamo però restare vigili: ciò che abbiamo oggi, non è assicurato un domani. Occorre prestare cura e attenzione alla valorizzazione della multiculturalità e dell’integrazione. Dobbiamo essere sempre pronti alle sfide e all’innovazione». Aggiungendo che «anche nel nostro piccolo, nella realtà comunale, dobbiamo ogni giorno ricordarci di amare il Paese, rispettare le sue Istituzioni, essere pronti prima di tutto a dare e a fare, prima di chiedere e pretendere».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
16 min
Nuova sede Ior a Bellinzona, approvato lo studio di fattibilità
Il Consiglio di fondazione lo sottoporrà ora all’Usi che lo invierà, con la richiesta di finanziamento federale, alla Segreteria di Stato per la ricerca
Mendrisiotto
26 min
Basso Mendrisiotto, depositata una istanza di aggregazione
I tre promotori di Balerna alle intenzioni hanno fatto seguire i fatti. Ora avranno tre mesi di tempo per raccogliere 350 firme
Luganese
8 ore
Lugano, Lombardi: ‘Commissioni di quartiere da attivare’
Il municipale amareggiato per lo scarso interesse dimostrato nella consultazione sul Piano direttore comunale. ‘Coinvolgere resta importante’
Mendrisiotto
8 ore
Al Centro temporaneo per migranti si sente la pressione
Tornano a salire i numeri della struttura che, dopo Rancate, accoglie le persone destinate a essere riammesse in Italia
Ticino
9 ore
Premi cassa malati, deduzioni in più per i figli verso il sì
Lega, Plr, Centro e Udc sottoscrivono il rapporto che dà via libera alla loro iniziativa. Il Ps: ‘Valutiamo il referendum, favorisce i più ricchi’
Ticino
9 ore
Preventivo, il sì borghese vincolato alla revisione della spesa
Lega, Plr, Centro e Udc sostengono la previsione per il 2023 del governo (-80 milioni), ma con dei paletti. Il Ps: ‘No a queste politiche neoliberiste’
Ticino
10 ore
Targhe, Centro e Udc firmano un rapporto senza maggioranza
Calcolo della nuova imposta di circolazione, la Lega per ora si defila mentre Plr e Ps confermano il loro no al testo Dadò/Pamini. E il clima è teso
Mendrisiotto
11 ore
Il Nebiopoli 2023 svela i suoi contenuti
Il Carnevale di Chiasso sarà in programma dal 2 al 5 febbraio. Ampliato il Villaggio, oltre ai consueti appuntamenti anche ospiti internazionali
Locarnese
11 ore
PCi, la guerra in Ucraina ‘rispolvera’ i rifugi atomici
Il Consorzio ha avviato su tutto il territorio controlli dei bunker in caso di catastrofe nucleare. Attese nuove ondate di rifugiati e novità per la sede
Bellinzonese
11 ore
Squadra esterna di Biasca, a processo per vie di fatto
La Procura ha firmato un Decreto d’accusa nei confronti di un operaio comunale, che si è opposto. Si va in Pretura penale
© Regiopress, All rights reserved